Ospedale Ruvo
Ospedale Ruvo
Vita di città

Addio al punto di primo intervento di Ruvo di Puglia

Il punto potrebbe essere chiuso dal 1 maggio

Sono 39 i punti di primo intervento destinati alla chiusura, tra cui quello di Ruvo di Puglia. Lo riferisce un articolo apparso oggi su La Gazzetta del Mezzogiorno.

Una notizia nell'aria già da alcuni mesi ma che si rende sempre più concreta in ragione della delibera della Regione Puglia approvata nei giorni scorsi. Tale delibera prevede l'istituzione di postazioni del servizio territoriale del 118 al posto dei punti di primo intervento che non superano i 2 - 4 accessi al giorno.

Il servizio dovrà essere disattivato entro il 30 aprile, pertanto il nuovo servizio territoriale sarà attivo a partire dal 1 maggio.

Tra i 39 comuni interessati dalla delibera di giunta molti sono dell'area metropolitana di Bari.

In merito alla questione, il capogruppo di Forza Italia Nino Marmo ha chiesto audizione in commissione sanità del direttore del dipartimento Ruscitti.

"Apprendiamo dalla stampa dell'approvazione della delibera di Giunta regionale con cui si stabilisce la chiusura dei Punti di Primo Intervento, strutturati a seguito delle chiusure degli ospedali degli ultimi anni. Il servizio dell'urgenza, quindi, pare che verrà garantito su tutto il territorio regionale solo dal 118 e dai pronto soccorsi. Ergo, chiedo l'audizione in Commissione Sanità del direttore del Dipartimento Ruscitti, visto che il presidente-assessore Emiliano come sempre non verrebbe, per un'informativa urgente e straordinaria al fine di conoscere, nel dettaglio, come si intende colmare la chiusura dei PPI, con quali ambulanze, come faranno i pronto soccorsi a sopportare il carico di lavoro e quali siano i criteri adottati. Un'audizione indispensabile che mi auguro venga convocata il prima possibile» ha dichiarato Marmo.

  • presidio ospedaliero
Altri contenuti a tema
Ospedale Nord Barese, Ninni Chieco da Emiliano Ospedale Nord Barese, Ninni Chieco da Emiliano Il sindaco di Ruvo ha ribadito la necessità di un presidio di primo livello per il territorio
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.