Bicicletta
Bicicletta
Vita di città

Domeniche ecologiche a Ruvo, il mese di giugno dedicato alla sostenibilità

Traffico vietato nei corsi cittadini ogni domenica del mese. Chieco: «Cambio di passo culturale»

Elezioni Regionali 2020
Proseguirà per tutte le domeniche di giugno l'esperimento della chiusura al traffico veicolare di alcuni corsi cittadini.

Con ordinanza emanata il 5 giugno, infatti, oggi, 7 giugno, e domenica 21 giugno, dalle ore 08,00 alle ore 13,00 sarà vietato il transito auto e moto veicolare (salvo per i mezzi al servizio di persone con disabilità) su piazza Dante tratto in prolungamento a corso Cavour, corso Cavour, via Rosario, via Fornello, corso Carafa sino a via Capocci.

Le domeniche 14 e 28 giugno, sempre dalle ore 08,00 alle ore 13,00, sarà invece vietato il traffico auto e moto in corso G. Jatta, piazza Dante, corso Cavour, via I. Griffi, via Vanini.

Durante le rispettive giornate di chiusura al traffico veicolare sui suddetti corsi sarà possibile l'attraversamento veicolare di corso G. Jatta da via Cattedrale verso via Piave e di corso Cavour da via Parini verso via G. Mastrorilli.

Le chiusure saranno opportunamente transennate e segnalate.

«Il riscontro delle prove di domenica 31 maggio e martedì 2 giugno – ha detto il sindaco Pasquale Chieco – è stato ampiamente positivo: tantissime famiglie hanno colto l'occasione per girare in bicicletta e i bambini e le bambine che hanno trascorso questi mesi in casa hanno salutato con entusiasmo la possibilità di vivere gli spazi aperti andando a piedi o in bicicletta in tutta sicurezza.

Useremo il mese di giugno per mettere a punto gli ultimi dettagli alternando le zone chiuse per consentire soprattutto a qualche operatore economico ancora perplesso di valutare questa nuova dimensione cittadina.

Crediamo fermamente che la nostra bellissima città d'arte abbia tutte le caratteristiche per essere vista, vissuta e visitata in bicicletta; certo, ogni novità ha bisogno di tempo e deve essere compresa, condivisa e assimilata dai cittadini, ma sappiamo che la gran parte dei ruvesi, a cominciare dai più giovani, è già proiettata verso questo "cambio di passo" culturale».

«In modo graduale, progressivo, ma ostinato – ha detto il consigliere delegato alla mobilità sostenibile Antonio Mazzone – portiamo avanti il nostro progetto per una Ruvo di Puglia eco-sostenibile e amante della mobilità dolce. Questo intervento, per il quale ringrazio la Polizia Municipale a cominciare dal Comandante Salvatore Berardi, rientra in un progetto complessivo di promozione della bicicletta che comprende, tra l'altro, la realizzazione della velostazione e il potenziamento della viabilità ciclopedonale.

Le prossime quattro domeniche ci consentiranno di raccogliere informazioni e migliorare dove potremo, da luglio speriamo di poter mettere in campo un calendario definitivo.

La scelta di alternare le chiusure va in incontro alle perplessità pervenute da alcune attività commerciali che temono di vedere ridotta la clientela che solitamente si sposta in macchina per comprare la frutta secca o i pasticcini. Ho la sensazione che fra qualche tempo saranno gli stessi commercianti – così come è già avvenuto altrove - a riconoscere il valore di questa iniziativa e che saranno sempre di più coloro che andranno a comprare da loro in bicicletta. Forza concittadini, "diventiamo il cambiamento che vogliamo vedere"».
  • mobilità sostenibile
Altri contenuti a tema
"MoveU", SOA Corporate rivoluziona la mobilità in Puglia e Basilicata "MoveU", SOA Corporate rivoluziona la mobilità in Puglia e Basilicata È stata presentata a Bari la piattaforma made in Puglia di noleggio con conducente
1 Ottocentomila euro per un percorso ciclabile per Ruvo di Puglia Ottocentomila euro per un percorso ciclabile per Ruvo di Puglia È tra i 15 progetti a cui l'ente regionale ha dato l'ok
Ruvo in bici, seconda giornata sperimentale di mobilità sostenibile Ruvo in bici, seconda giornata sperimentale di mobilità sostenibile Le vie del centro accessibili alla circolazione delle sole biciclette
Anche Ruvo di Puglia può beneficiare del Bonus Bici, ecco come Anche Ruvo di Puglia può beneficiare del Bonus Bici, ecco come Il bonus fino al 60% per una spesa massima di 500 euro per incentivare la mobilità sostenibile
Più bici per Ruvo, al via le richieste per gli incentivi Più bici per Ruvo, al via le richieste per gli incentivi Ecco come partecipare al bando
Muoversi sulle due ruote, il Comune mette a disposizione 10mila euro per l'acquisto di bici Muoversi sulle due ruote, il Comune mette a disposizione 10mila euro per l'acquisto di bici Potranno beneficiare dei contributi tutte le persone maggiorenni residenti nel Comune di Ruvo di Puglia
Di Ruvo Bike Store, passione per le due ruote dal 1967 Di Ruvo Bike Store, passione per le due ruote dal 1967 Qualità, rapporto con la clientela, e progetti dedicati alla mobilità sostenibile
Il consigliere Mazzone in Spagna per studiare il modello urbano di Pontevedra Il consigliere Mazzone in Spagna per studiare il modello urbano di Pontevedra Incontro tra il rappresentante comunale e il suo omologo spagnolo
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.