Volontarie Pro Loco
Volontarie Pro Loco
Turismo

Formazione e comunicazione, le Pro Loco pugliesi si incontrano a Bari

L'incontro è fissato per sabato 10 marzo

Le volontarie e i volontari che stanno svolgendo Servizio Civile nelle Pro Loco di Puglia si incontreranno nuovamente, insieme ai presidenti e agli operatori locali di progetto, alla Fiera del Levante di Bari per parlare di formazione e comunicazione.

Dopo l'incontro dello scorso 10 febbraio i giovani delle Pro Loco pugliesi si ritroveranno sabato 10 marzo nel padiglione 152 della Regione Puglia.

Ad aprire i lavori, alle 9:30, sarà il presidente Unpli Puglia Rocco Lauciello, seguito da Vito Antonio Galasso, responsabile Scn Unpli Puglia e Loredana Capone, assessore regionale all'industria turistica e culturale.

A moderare gli interventi sarà Francesco Brescia, addetto stampa comitato regionale Unpli Puglia.

Primo relatore sarà Luca Caroselli, responsabile progetti Unpli nazionale ("Il patrimonio immateriale"). Seguirà l'intervento di Elena Silvia Saponaro – Polo Museale della Puglia ("L'inserimento delle realtà museali locali nei progetti di valorizzazione regionale"). Interverranno anche Flavia Leone e Biagio Mastrangelo di Puglia Promozione ("L'accoglienza, fattore umano" e "La piattaforma di PugliaEvents: istruzioni per l'uso").

Nel pomeriggio gli interventi di Giovanni Nuzzo, direttore bollettino Pro Loco Puglia e Basilicata ("Il ruolo della comunicazione quale vettore di conoscenza"), di Massimo Quaranta, ingegnere a formatore specifico ("La sicurezza sui luoghi di lavoro"), e di Bernardina Tavella, responsabile Dipartimento Servizio Civile Unpli.

"Il servizio civile è un'occasione importante sia per i ragazzi, i quali hanno la possibilità di crescere personalmente e professionalmente", spiega Lauciello, "sia per le nostre Pro Loco che garantiscono così apertura quotidiana, accoglienza, organizzazione di eventi. Senza, però, elementi come la formazione continua e la capacità di comunicare iniziative, attività, di creare un network mediatico e di cooperazione, non riusciremmo mai a spiccare il volo. Perciò teniamo molto a organizzare organizzazione di confronto e crescita come quella del 10 febbraio scorso e del prossimo 10 marzo. Grazie", conclude Lauciello, "all'assessore regionale Capone per la disponibilità e per l'attenzione che sempre mostra nei confronti del mondo Pro Loco".
  • pro loco
Altri contenuti a tema
“L’antico mestiere del cestaio” un laboratorio creativo per celebrare un'antica arte “L’antico mestiere del cestaio” un laboratorio creativo per celebrare un'antica arte Sabato 7 luglio dalle ore 19:30 presso la piazzetta antistante l’Info Point di Ruvo di Puglia
Ruvo sotterranea: un tour guidato nelle fondamenta della città Ruvo sotterranea: un tour guidato nelle fondamenta della città Dalle terme romane all’ipogeo della Cattedrale
Infiorata storica di Roma in onore del Papa, la Pro Loco di Puglia c'è Infiorata storica di Roma in onore del Papa, la Pro Loco di Puglia c'è Presentata la prima edizione dell’“Infiorata delle Pro Loco d’Italia”
La Pro Loco a Tricase per "Puglia Tipica" La Pro Loco a Tricase per "Puglia Tipica" Straordinaria partecipazione del gruppo folk “Lapecheronza”
Festività di Sant’Antonio, visite guidate al ciclo di affreschi nel Convento dei Minori Osservanti Festività di Sant’Antonio, visite guidate al ciclo di affreschi nel Convento dei Minori Osservanti Durante la serata presentazione della brochure dal titolo: “Sant’Antonio di Padova. Culto e devozione a Ruvo di Puglia”, a cura di A. Tedone
Il Castello di Ruvo di Puglia apre eccezionalmente le sue porte ai visitatori Il Castello di Ruvo di Puglia apre eccezionalmente le sue porte ai visitatori Speciali visite guidate presso la più importante fortificazione della città
Visite nei luoghi più suggestivi per Rose & Rosati Visite nei luoghi più suggestivi per Rose & Rosati Il programma dettagliato delle visite
Legge sulle Pro Loco, via libera dalla Commissione Legge sulle Pro Loco, via libera dalla Commissione Ora la proposta passerà ai voti del consiglio regionale.
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.