Giovani
Giovani
Religioni

Giornata Diocesana della Gioventù, laboratori e testimonianze per i più giovani

I giovani dai 18 ai 35 anni chiamati a partecipare agli eventi a Terlizzi

Con la XXXVI Giornata Mondiale della Gioventù, annunciata a fine settembre da papa Francesco, l'appuntamento rivolto ai giovani di tutto il mondo cambia collocazione nel calendario liturgico delle chiese particolari: sarà celebrate nelle diverse diocesi in concomitanza con la Solennità di Cristo Re.

In diocesi i giovani sono chiamati a stare insieme e a riflettere sul messaggio del Papa – "Alzati! Ti costituisco testimone di quel che hai visto!" – sabato 20 novembre presso il centro sociale "S. Cuore" a Terlizzi.

Ancora una volta il pontefice prende i giovani per mano, col desiderio di accompagnarli verso l'evento mondiale fissato a Lisbona dal 1 al 6 agosto 2023. Nel suo messaggio lancia un invito forte: esorta ad alzarsi e incarica ogni giovane della missione bella e personale di farsi testimone presso gli altri delle meraviglie che il Signore compie nella vita di ciascuno, prendendo come esempio proprio la conversione di S. Paolo.

In qualunque esistenza, quando la potenza di Dio irrompe, disarciona le paure o le resistenze e comincia un cambiamento radicale. Il Papa lo sa bene, per questo augura a ciascun giovane di accorgersene e diventare profeta di speranza.

Lo spostamento della GMG è motivato dal papa negli orientamenti pastorali per la celebrazione della Giornata Mondiale della Gioventù nelle Chiese particolari, perché «Il forte annuncio che deve essere rivolto ai giovani e che deve essere al centro di ogni GMG diocesana/eparchiale celebrata nel giorno di Cristo Re è dunque: accogliete Cristo! Accoglietelo come Re nella vostra vita! È un Re venuto per salvare! Senza di Lui non c'è vera pace, non c'è vera riconciliazione interiore e non c'è vera riconciliazione con gli altri uomini! Senza il suo Regno anche la società perde il suo volto umano. Senza il Regno di Cristo scompare ogni vera fratellanza, ogni autentica vicinanza a chi soffre».

Sabato 20 novembre, la Giornata diocesana dei Giovani coinvolgerà i giovani dai 18 ai 35 anni, finalmente ci si ritroverà in presenza per recuperare il senso dell'incontro e dello stare insieme e per mettere in comune pezzi di vita. L'appuntamento è alle 16:30 presso il centro sociale "S. Cuore" a Terlizzi. Dopo un momento iniziale di preghiera sono previsti laboratori in gruppi, un momento di condivisione e testimonianza, per concludere con la celebrazione eucaristica presieduta da Mons. Cornacchia.

Si accede con green pass, nel rispetto delle norme anti-Covid. La partecipazione è gratuita, occorre compilare l'apposito modulo on line di iscrizione, entro le ore 12 di venerdì 19 novembre. Può farlo un referente delle associazioni parrocchiali o dei gruppi oppure singoli giovani che intendono prender parte a questo pomeriggio di riflessione e condivisione.

Sarà un'occasione per tenere bene a mente che «Quando un giovane cade, in un certo senso cade l'umanità. Ma è anche vero che quando un giovane si rialza, è come se si risollevasse il mondo intero.»

Di seguito il programma riportato nella locandina:
  • Ore 16:30 Accoglienza
  • Ore 17:00 Preghiera
  • Ore 17:30 Laboratori
  • Ore 18:30 Condivisione e testimonianza
  • Ore 19:30 Celebrazione eucaristica presieduta da Mons. Cornacchia
  • Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi
Altri contenuti a tema
18 Don Luigi Amendolagine, don Gaetano Bizzoco e cento giovani ruvesi incontrano il Papa a Roma Don Luigi Amendolagine, don Gaetano Bizzoco e cento giovani ruvesi incontrano il Papa a Roma A Roma presenti 136 giovani provenienti dalla Diocesi di Molfetta, Giovinazzo, Ruvo e Terlizzi
Quaresima Giovani 2022, appuntamento diocesano anche a Ruvo di Puglia Quaresima Giovani 2022, appuntamento diocesano anche a Ruvo di Puglia Percorso per giovani dai 16 ai 35 anni
Ruvo di Puglia in preghiera per l'Ucraina nella parrocchia San Domenico Ruvo di Puglia in preghiera per l'Ucraina nella parrocchia San Domenico Veglia di preghiera su appello di Papa Francesco
Nuove nomine in Diocesi. Don Giuseppe Pischetti, vicario foraneo di Ruvo di Puglia Nuove nomine in Diocesi. Don Giuseppe Pischetti, vicario foraneo di Ruvo di Puglia Tutte le nomine dei ruvesi nel collegio dei Consultori, nel Consiglio Presbiterale e alcuni uffici pastorali
Laboratorio diocesano per animatori della cultura e della comunicazione Laboratorio diocesano per animatori della cultura e della comunicazione Al via il 26 febbraio il percorso 2022. Iscrizioni online
Insieme per la pace, momento di preghiera diocesano Insieme per la pace, momento di preghiera diocesano Organizzato dalla Consulta delle Aggregazioni Laicali della diocesi presso la Parrocchia Madonna della Pace a Molfetta
Domenica della Parola, Mons. Cornacchia nella parrocchia S. Giacomo di Ruvo Domenica della Parola, Mons. Cornacchia nella parrocchia S. Giacomo di Ruvo Domani S. Messa alle ore 10.30
Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, incontro a Ruvo di Puglia Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, incontro a Ruvo di Puglia Mercoledì nella chiesa di San Giacomo Apostolo
© 2001-2024 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.