I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Ladri incrociano la Metronotte: travolgono un vigilante e partono colpi d'arma

Follia questa mattina in via Vivaldi: fuggiti su un'auto, sono ricercati. Sul posto i Carabinieri

Prima il tentato furto in un garage di Ruvo di Puglia, Poi, intercettata da una pattuglia della Metronotte, la banda di malviventi travolge uno dei due vigilanti per darsi alla fuga. L'uomo, rimasto ferito, se la caverà in 7 giorni. Sul posto, in pochi minuti, sono intervenuti i Carabinieri, a cui spettano i rilievi e le indagini di rito.

La vicenda è cominciata questa mattina, alle ore 06.00, in un box seminterrato di via Vivaldi, quando alcuni banditi (ancora da quantificare il numero esatto, nda), servendosi di una fiamma ossidrica, hanno tentato di forzare la saracinesca del garage, ma sono stati sorpresi da una pattuglia dell'istituto di vigilanza di Ruvo di Puglia. Davanti a quell'incontro sgradito, i malviventi hanno travolto una delle due guardie, che, vistasi in pericolo, e a scopo intimidatorio ha sparato dei colpi.

Il furto è stato sventato e per il vigilante, fortunatamente, non ci sono state conseguenze importanti sul piano della salute. Soccorso dal personale del 118 giunto sul posto, ne avrà per 7 giorni. Sul luogo del tentato furto, sono giunti i Carabinieri della locale Stazione e i colleghi della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bari. I militari dell'Arma stanno indagando a tutto spiano, per risalire ai componenti della banda entrata in azione, riuscita a dileguarsi.

Sono attualmente in corso i rilievi da parte dei militari, diretti dal maresciallo maggiore Felice Cimadomo, per ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Saranno anche recuperate, nelle prossime ore, le videocamere di sorveglianza dell'area di via Vivaldi e delle strade attigue, per ricostruire il tragitto percorso dai banditi.
  • Metronotte Ruvo
Altri contenuti a tema
Ladri d'auto intercettati, scatta l'inseguimento: furto sventato Ladri d'auto intercettati, scatta l'inseguimento: furto sventato I banditi, intercettati da una pattuglia della Metronotte, sono fuggiti. Recuperata una Hyundai Tucson
Tentano di entrare in un casolare: ladri messi in fuga dalla Metronotte Tentano di entrare in un casolare: ladri messi in fuga dalla Metronotte Il colpo sventato contrada Le Matine, provvidenziale l'allarme collegato alla centrale operativa
Furto di elettrodomestici: inseguiti dalla Metronotte, arrestati dai Carabinieri Furto di elettrodomestici: inseguiti dalla Metronotte, arrestati dai Carabinieri A sorprenderli una pattuglia dell'istituto di Ruvo: i due, di 24 e 37 anni, sono finiti agli arresti domiciliari
Auto e rimorchi rubati, i ritrovamenti anche a Ruvo di Puglia Auto e rimorchi rubati, i ritrovamenti anche a Ruvo di Puglia Controlli della Metronotte: rinvenuti una Fiat Stilo station wagon incendiata e un rimorchio agricolo
Irrompono nella cava, beccati dalle telecamere. Arriva la Metronotte Irrompono nella cava, beccati dalle telecamere. Arriva la Metronotte Il tentativo è stato bloccato dall'intervento delle guardie giurate, sul posto anche i Carabinieri
Carrello elevatore in moto. Ma arrivano i vigilanti e il colpo sfuma Carrello elevatore in moto. Ma arrivano i vigilanti e il colpo sfuma Colpo sventato, nella notte, lungo la strada provinciale 231. La Metronotte ha messo in fuga i ladri
Tre incendi tra Ruvo di Puglia e Calendano Tre incendi tra Ruvo di Puglia e Calendano Intervento di vigili del fuoco e Metronotte
Tentano di rubare una motozappa, messi in fuga prima di concludere il colpo Tentano di rubare una motozappa, messi in fuga prima di concludere il colpo Il tentativo, ieri, all'interno di fondo agricolo. Ladri messi in fuga dalla Metronotte, le indagini affidate ai Carabinieri
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.