corso formativo gioco dazzardo
corso formativo gioco dazzardo
Attualità

Prevenzione del gioco d'azzardo, a Ruvo di Puglia si conclude il percorso formativo

Il momento di crescita ha coinvolto gli studenti del liceo scientifico e linguistico "Orazio Tedone"

È giunto a conclusione per quest'anno scolastico, al liceo scientifico e linguistico Orazio Tedone di Ruvo di Puglia, il percorso formativo di prevenzione dalla dipendenza da gioco d'azzardo patologico - tramite metodologia educativa peer education - curato dalla Cooperativa "Oasi 2", su impulso della Confcommercio Bari – Bat.
Il percorso di formazione ha coinvolto gli studenti del liceo e si inserisce nel percorso partecipato del Comune di Ruvo di Puglia, riconosciuta come best practices dalla Regione Puglia.
In occasione della Giornata Mondiale del Gioco per il contrasto alla ludopatia lo scorso 28 maggio sono state rese note le cifre che raccontano il fenomeno del gioco d'azzardo in Italia, Paese con 310.953 slot machine attive. Secondo le stime dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, quest'anno il giocato totale in Italia sarà di circa 150 miliardi di euro, con un dato ancora in aumento rispetto al dato del 2022 (136 miliardi di euro).
"Si tratta – ha detto l'assessore alla Giustizia Sociale del Comune di Ruvo di Puglia Nico Curci – di dati molto preoccupanti che ci inducono a perseguire con maggiore consapevolezza il percorso avviato.
Promuovere una alleanza con i gestori e il personale impiegato nelle sale da gioco, rappresenta una strategia da perseguire per tracciare percorsi di prevenzione del fenomeno della ludopatia tra gli avventori delle sale da gioco. Ringraziamo Confcommercio Bari Bat e ACADI - Associazione concessionari giochi pubblici, associazione di categoria aderente a Confcommercio, per aver condiviso questo percorso valoriale rivolto ai giovani, che coinvolge in maniera sempre più impattante le nostre famiglie."
  • Gioco d'azzardo
Altri contenuti a tema
L'intervento dell'assessore Curci al Festival delle buone pratiche L'intervento dell'assessore Curci al Festival delle buone pratiche Il progetto del Comune di Ruvo è stato selezionato tra i 20 migliori della Regione
L'impegno del Comune di Ruvo contro il gioco d'azzardo tra le venti buone pratiche pugliesi L'impegno del Comune di Ruvo contro il gioco d'azzardo tra le venti buone pratiche pugliesi Il “percorso partecipativo per la prevenzione e il contrasto delle conseguenze" è nella Banca dati regionale
Contrasto al gioco d'azzardo patologico Contrasto al gioco d'azzardo patologico L’osservatorio traccia le linee di azione per il 2024
Ruvo per il contrasto al gioco d’azzardo patologico Ruvo per il contrasto al gioco d’azzardo patologico L’osservatorio traccia le linee di azione per il prossimo anno
Approvato il regolamento per il contrasto al gioco d'azzardo patologico Approvato il regolamento per il contrasto al gioco d'azzardo patologico Unanime il consiglio comunale. Chieco: «strumento utile alla comunità»
Contrasto al gioco d'azzardo, sottoscritto protocollo d'intesa Contrasto al gioco d'azzardo, sottoscritto protocollo d'intesa Obiettivo del documento è la creazione di un osservatorio permanente comunale
Regolamento per il contrasto al gioco d’azzardo, il Comune coinvolge 575 studenti Regolamento per il contrasto al gioco d’azzardo, il Comune coinvolge 575 studenti Un sondaggio in forma anonima per indagare il grado di consapevolezza dei rischi dei più giovani
Regolamento Gioco d'azzardo, la discussione si rinvia in Commissione Regolamento Gioco d'azzardo, la discussione si rinvia in Commissione «Necessaria una preliminare attività di studio», così il Consiglio Comunale rinvia l'approvazione del regolamento
© 2001-2024 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.