L'intervento dei Carabinieri e della Metronotte
L'intervento dei Carabinieri e della Metronotte
Cronaca

Recuperate due auto a Bitonto. Una era stata rubata a Ruvo di Puglia

I Carabinieri, dopo la segnalazione della Metronotte, ha accertato che erano state rubate. Erano pronte per essere cannibalizzate

Sottratte ad Altamura e Ruvo di Puglia ai rispettivi proprietari e dopo nascoste nelle campagne di Bitonto per essere lentamente "spogliate" dei pezzi rivenduti sul mercato clandestino degli autoricambi - la centrale di smistamento rimane Cerignola - oppure restituite ai legittimi proprietari dietro il pagamento di un riscatto.

È il destino delle auto rubate nell'area metropolitana di Bari, due delle quali sono state rinvenute nella serata di martedì scorso da una pattuglia della Metronotte. Il ritrovamento è stato effettuato ad opera dei vigilantes dell'istituto di vigilanza di Ruvo, durante un normale servizio di controllo del territorio: gli operanti, infatti, si sono imbattuti in un terreno usato dai malviventi locali per nascondere il frutto della loro attività criminosa, ovvero due auto pronte per essere cannibalizzate.

Nello specifico è stata rinvenuta una Mini ed una Volkswagen Tiguan, entrambe intatte e rubate. Immediatamente i vigilantes hanno contattato i Carabinieri che hanno inviato sul luogo una pattuglia in servizio presso la locale Stazione. I militari, dopo i rilievi di propria competenza sui due mezzi, hanno accertato che le due auto erano state rubate nei giorni precedenti la data del ritrovamento ad Altamura e a Ruvo. Erano state nascoste a Bitonto in attesa d'essere poi cannibalizzate.

Sul posto, infine, è stato rinvenuto anche un potente jammer telefonico, uno strumento utilizzato per impedire ai telefoni cellulari di ricevere o di trasmettere onde radio, ancora acceso, in un'area, Bitonto, in cui è fortemente consolidato il fenomeno di rubare le auto e di nasconderle nell'agro per la cannibalizzazione finale.
  • Metronotte Ruvo
Altri contenuti a tema
Rubata e data alle fiamme a Ruvo di Puglia: recuperata dalla Metronotte Rubata e data alle fiamme a Ruvo di Puglia: recuperata dalla Metronotte Una Lancia cannibalizzata è stata recuperata ieri, in contrada Roselli, dai vigilantes. Sul posto anche i Carabinieri
Due auto rubate e cannibalizzate: una era stata rubata a Ruvo di Puglia Due auto rubate e cannibalizzate: una era stata rubata a Ruvo di Puglia Una Volkswagen T-Roc è stata ritrovata dai vigiliantes della Metronotte a Bitonto. Sul caso indagano i Carabinieri
Il prezzo delle olive vola alle stelle: escalation di furti, due fermati Il prezzo delle olive vola alle stelle: escalation di furti, due fermati Intervento della Metronotte, ieri, in un uliveto in contrada Bella Griffi. Recuperato un quintale di olive, sul posto i Carabinieri
Provano a rubare un’auto trainandola, ma arriva la Metronotte. Ladri in fuga Provano a rubare un’auto trainandola, ma arriva la Metronotte. Ladri in fuga L'episodio ieri sera in via Madonna delle Grazie: i malviventi avevano già infranto un finestrino e installato un gancio da traino
Rompono il vetro di un'auto, ma passa la Metronotte. Furto sventato Rompono il vetro di un'auto, ma passa la Metronotte. Furto sventato L'episodio mercoledì sera in via Braccalone, nel mirino una Skoda Fabia. Indagano i Carabinieri
A Ruvo arriva il servizio di vigilanza in e-bike per le festività natalizie A Ruvo arriva il servizio di vigilanza in e-bike per le festività natalizie L'iniziativa della Metronotte per la sicurezza nel centro cittadino
Provano a sottrarre l'impalcatura da un cantiere: furto sventato dalla Metronotte Provano a sottrarre l'impalcatura da un cantiere: furto sventato dalla Metronotte L'intervento di una pattuglia in contrada Gravinelle. Ladri in fuga nelle campagne, sul posto anche i Carabinieri
Ladri di rame in azione, sventato un furto di cavi dalla Metronotte Ladri di rame in azione, sventato un furto di cavi dalla Metronotte L'intervento di una pattuglia dell'istituto di vigilanza privato ha mandato all'aria i piani della banda. Indagano i Carabinieri
© 2001-2024 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.