L'olio d'oliva
L'olio d'oliva
Enti locali

Anche Ruvo al Salone Internazionale degli oli extravergini tipici

Dall’amministrazione il sostegno per la partecipazione dei produttori locali a Trieste

L'Amministrazione Comunale di Ruvo di Puglia ha intenzione di promuovere la presenza dell'olio extravergine ruvese alla 16^ edizione di "Olio Capitale", fiera specializzata dedicata agli extravergini tipici e di qualità, in programma a Trieste dall'8 al 10 marzo 2024.

A questo scopo, su proposta dell'assessora alle Attività Produttive Emanuela Caifasso, la giunta ha approvato un avviso pubblico finalizzato all'acquisizione delle "Manifestazioni di interesse" da parte dei produttori locali interessati a partecipare al salone.

Sulla base delle disponibilità manifestate, con un provvedimento successivo, l'Amministrazione stanzierà un contributo economico da destinare agli operatori che vorranno prendere parte all'evento.

"L'olio prodotto a Ruvo di Puglia – ha detto l'assessora Caifasso – è da tempo riconosciuto come una delle eccellenze dell'agro-alimentare del nostro territorio e la nostra Amministrazione è impegnata nel trovare occasioni per valorizzarlo anche oltre nostri confini regionali. "Olio capitale" è considerata una delle più importanti vetrine internazionali del settore, frequentata da produttori provenienti da tutto il bacino del Mediterraneo e da numerosi buyers internazionali, noi intendiamo contribuire e sostenere concretamente chi vorrà esserci perché riteniamo che una partecipazione qualificata di aziende ruvesi al salone sarebbe strategica per la promozione di tutto il comparto.
Quella dell'olio è per noi una vera e propria cultura che comprende cura del paesaggio, senso del lavoro e rispetto delle tradizioni, abbiamo deciso di investire nella promozione di questa nostra eccellenza perché siamo sicuri che possa rappresentare un volano per lo sviluppo anche turistico della nostra città d'arte."

Giunta alla sua 16^ edizione, "Olio Capitale" è l'unica fiera dedicata all'extravergine in Italia, ospitata al Trieste Convention Center nel Porto Vecchio di Trieste, ed è organizzata dalla Camera di commercio Venezia Giulia in collaborazione con l'Associazione nazionale Città dell'Olio, Comune di Trieste e Unioncamere.

Nell'edizione 2023 la fiera ha visto la partecipazione di oltre 12.000 visitatori e circa 250 espositori provenienti da 18 paesi. Anche quest'anno sono previsti eventi, seminari formativi, incontri per consulenze gratuite con esperti e assaggiatori.
  • Olio
  • olio extravergine di oliva
  • Olio d'oliva
Altri contenuti a tema
Sei produzioni di Ruvo di Puglia alla fiera internazionale "Olio capitale" Sei produzioni di Ruvo di Puglia alla fiera internazionale "Olio capitale" Caifasso: "Orgogliosa della qualità di quello che presenteremo"
L'olio di Ruvo di Puglia alla fiera internazionale "Olio capitale" L'olio di Ruvo di Puglia alla fiera internazionale "Olio capitale" L'amministrazione comunale sosterrà la partecipazione all'evento in programma a Trieste
"La Salute in Etichetta": oggi a Ruvo si parla di olio e buona alimentazione "La Salute in Etichetta": oggi a Ruvo si parla di olio e buona alimentazione L'evento presso l'Azienda Agricola Del Conte, dalle 18:00
La siccità fa crollare la produzione dell'olio pugliese, allarme Coldiretti La siccità fa crollare la produzione dell'olio pugliese, allarme Coldiretti E' venuta a mancare 1 bottiglia su 2 di olio extravergine Made in Puglia
Guerra Ucraina, in arrivo sostegni per ammodernamento frantoi Guerra Ucraina, in arrivo sostegni per ammodernamento frantoi Coldiretti Puglia: «Quintuplicati i costi per energia»
"Fiera Olio Capitale", anche Ruvo di Puglia partecipa "Fiera Olio Capitale", anche Ruvo di Puglia partecipa L'amministrazione propone la partecipazione ai produttori ruvesi
Coldiretti Puglia: «Via a sostegni UE per ammodernare frantoi» Coldiretti Puglia: «Via a sostegni UE per ammodernare frantoi» In regione ne sono attivi 839, molti nel Nord Barese
Il Frantoio Caputo Ignazio apre alle moliture per la nuova campagna olearia Il Frantoio Caputo Ignazio apre alle moliture per la nuova campagna olearia Da lunedì 10 ottobre l’impianto molfettese targato MORI-TEM accetta le olive per la produzione d’olio in conto terzi
© 2001-2024 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.