Volley Ruvo under 17
Volley Ruvo under 17
Volley

Ruvolley ASD Under 17: buona la prima

Gli atleti guidati da coach Salvatore Sparapano superano con entusiasmo la prima giornata

Vittoria faticosa ma esplosiva per i ragazzi under 17 della Ruvolley ASD che domenica 30 ottobre ha debuttato con la prima partita del campionato, vinta fuori casa con tre set su due contro l'ASD DELIGHT VOLLEY MODUGNO.

Qualche incertezza iniziale, che ha fatto perdere il primo set con 20-25, superata in notevole crescendo dal secondo quando i ragazzi, guidati dal coach Salvatore Sparapano, hanno vinto 25-21 bissando anche il terzo con 25-22. Leggera battuta d'arresto al quarto set, perso 19-25. Stanchezza e assenza di qualche titolare si cominciavano a far sentire. Ma la tenacia del gruppo, che è tornato ad allenarsi solo ad inizi di ottobre dopo una lunga pausa estiva, ha avuto la meglio e, punto dopo punto, si è giunti alla vittoria meritatissima.

Complimenti ai ragazzi di Modugno. Ma ancora di più complimenti ai nostri Davide de Astis, Michele Bombino, Daniele e Gianfranco Balducci, Luca Monopoli (capitano), Antonio D'Ingeo, Giuseppe Curci,. Paolo Zingaro, Francesco Gadaleta, Marco Ndreca, "astuti come aquile, impavidi come leoni", come recita il motto della neocostituita associazione Ruvolley ASD.

Non secondario il caloroso supporto dato agli atleti dal nutrito gruppo di accompagnatori che hanno fatto onore alla squadra ruvese, unica maschile, al momento, nei campionati di Pallavolo.
Questo non è che il primo passo. Domenica prossima la Ruvolley ospiterà in casa (palestra "D.Cotugno") alle ore 10 i ragazzi della Scuola di Pallavolo Terlizzi, squadra di notevole valore e di lunga esperienza. Purtroppo non ci sarà molto spazio per il pubblico, ma non mancherà certo il sostegno necessario.
  • ruvo volley under 17
© 2001-2023 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.