Il furto all'azienda agricola Curci
Il furto all'azienda agricola Curci
Cronaca

Azienda saccheggiata in pieno giorno. Cia Puglia: «Denunciate»

Colpo al magazzino dell'attività agricola Curci: refurtiva pari a 10mila euro. Hanno anche tentato di portar via un trattore

Ladri in azione, in pieno giorno, nelle campagne di Ruvo di Puglia. L'attività presa di mira dai malviventi, nella mattinata di mercoledì, è l'azienda agricola Curci, fra le contrade Strappete, Monserino e Le Mattine, che nel cuore del paesaggio murgese, da oltre 25 anni, con le sue caratteristiche offre prodotti agricoli di qualità.

Il furto è avvenuto alla luce del sole: nel giro di pochi minuti, come è possibile vedere dal video postato sulla pagina Facebook della CIA-Agricoltori Italiani Puglia, i ladri hanno portato via dal magazzino dell'azienda una motozappa, un'elettrosaldatrice, alcune motoseghe, varie forbici elettriche e svariati agro-farmaci per un valore complessivo di circa 10mila euro. Inoltre, prima di andar via, hanno anche tentato di rubare un trattore. Infine sono fuggiti, dileguandosi fra le campagne.

«All'azienda Curci, dunque, va tutta la solidarietà di Cia Agricoltori Italiani della Puglia. Con l'occasione - scrivono ancora da una delle maggiori organizzazioni del mondo agricolo - rivolgiamo ancora una volta un accorato appello alle istituzioni preposte di porre rimedio ad una situazione che sta degenerando. Stessa nostra incondizionata solidarietà va alle aziende che subiscono atti simili e che non hanno la forza di denunciare quanto accade. Denunciate, denunciamo».

L'episodio, intanto, è stato denunciato ai Carabinieri della locale Stazione, a cui sono affidate le indagini di rito, col coordinamento della Procura della Repubblica di Trani. Al vaglio le immagini delle telecamere di videosorveglianza interne e esterne: i militari le stanno analizzando per cercare di risalire agli autori del furto.
  • Furti Ruvo
  • Furti campagne Ruvo
Altri contenuti a tema
Ladri di piante d'ulivo sorpresi dalle Guardie Campestri Ladri di piante d'ulivo sorpresi dalle Guardie Campestri Sventato un furto, i malviventi sono riusciti a fuggire a piedi. Recuperata una Fiat Punto rubata a Ruvo di Puglia
Tentano il furto in una villa, fuggono per l'arrivo delle Guardie Campestri Tentano il furto in una villa, fuggono per l'arrivo delle Guardie Campestri L'episodio ieri pomeriggio in contrada Gravinelle. I ladri, dopo aver forzato una finestra, sono andati via a mani vuote
Tentano di entrare in un casolare: ladri messi in fuga dalla Metronotte Tentano di entrare in un casolare: ladri messi in fuga dalla Metronotte Il colpo sventato contrada Le Matine, provvidenziale l'allarme collegato alla centrale operativa
Tentano di rubare cavi di rame: scoperti, fuggono Tentano di rubare cavi di rame: scoperti, fuggono Ladri in azione ieri, il tentativo in contrada Capoposta: provvidenziale l'arrivo delle Guardie Campestri
Recuperato un autocarro rubato. Anche un'auto incendiata Recuperato un autocarro rubato. Anche un'auto incendiata In due episodi le Guardie Campestri hanno rinvenuto un autocarro Hyundai e una Fiat Punto
Furto di elettrodomestici: inseguiti dalla Metronotte, arrestati dai Carabinieri Furto di elettrodomestici: inseguiti dalla Metronotte, arrestati dai Carabinieri A sorprenderli una pattuglia dell'istituto di Ruvo: i due, di 24 e 37 anni, sono finiti agli arresti domiciliari
A Ruvo a rubare 60 piante d'ulivo. Denunciato dai Carabinieri un 62enne A Ruvo a rubare 60 piante d'ulivo. Denunciato dai Carabinieri un 62enne L'uomo, di Corato, è stato fermato dalle Guardie Campestri. Dovrà rispondere di furto aggravato
Ruvo di Puglia in agricoltura: furti in campagna, la risposta del Consorzio Ruvo di Puglia in agricoltura: furti in campagna, la risposta del Consorzio Olive nel mirino, gli agricoltori chiedono aiuto. Forze dell'ordine al lavoro, ma molti preferiscono non denunciare
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.