Le piante di marijuana sequestrate dai Carabinieri
Le piante di marijuana sequestrate dai Carabinieri
Cronaca

Coltivava marijuana sul balcone, arrestato 43enne dal pollice verde

Nell'appartamento aveva materiale per il confezionamento

I Carabinieri della Stazione di Ruvo di Puglia hanno arrestato in flagranza di reato per il reato di coltivazione di sostanze stupefacenti un insospettabile 43enne, incensurato.

Da alcuni giorni i Carabinieri della locale Stazione lo tenevano d'occhio e non è sfuggita alla loro attenzione la presenza di alcune piante "sospette" coltivate dal 43enne sul balcone di casa.

I Carabinieri hanno così deciso di approfondire la verifica con una perquisizione domiciliare nel corso della quale hanno appurato l'effettiva presenza sul balcone di quattro piante di marijuana in differenti fasi vegetative, mentre nell'appartamento sono stati rinvenuti e sequestrati un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento della droga.

Per il 43enne sono così scattate le manette e, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria è finito agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.
Le piante di marijuana sequestrate dai Carabinieri
  • Controlli Carabinieri
Altri contenuti a tema
Droga, proseguono i controlli da parte dei Carabinieri Droga, proseguono i controlli da parte dei Carabinieri Attuato ieri un servizio straordinario da parte dei militari della Compagnia di Trani
© 2001-2017 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.