Libri Scuola
Libri Scuola
Attualità

Contributi libri di testo, dal prossimo anno cambia la procedura

Il sistema di acquisto diventa digitale

Cambia il sistema per ottenere i contributi per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo scolastici.
D'ora in poi le famiglie degli studenti delle Secondarie di I e II grado che beneficeranno del contributo per la fornitura dei testi scolastici non dovranno più anticiparne l'acquisto e rendicontarne la spesa.
Con l'informatizzazione del servizio ogni famiglia beneficiaria riceverà un "buono libro digitale" subito disponibile da spendere presso le librerie e le cartolibrerie convenzionate con il Comune.

Il contributo per i libri di testo 2022/2023 andrà richiesto tramite la Piattaforma Regionale "Studio in Puglia" a partire dal 16 giugno.
Al termine della fase istruttoria e definite le quote per ogni famiglia beneficiaria, il sistema invierà per e-mail agli ammessi al contributo un "buono libro digitale" sottoforma di codice e le istruzioni per l'utilizzo.
Il "buono libri digitale" per l'acquisto dei nuovi testi sarà spendibile in un'unica cartolibreria.
Sarà poi il negoziante a richiedere al Comune il rimborso dei libri acquistati nel limite dell'importo concesso.

Qui il link dell'Avviso rivolto alle famiglie che intendano richiedere la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l'anno scolastico 2022/2023:
https://www.comune.ruvodipuglia.ba.it/Novita/Avvisi/Avviso-relativo-alla-fornitura-gratuita-o-semigratuita-dei-libri-di-testo-a.s.-2022-2023

In queste ore è stato inoltre pubblicato anche l'avviso rivolto agli esercenti che intendono, tramite iscrizione all'apposito Albo, convenzionarsi con il Comune.
L'iscrizione all'Albo è necessaria per l'inserimento nel sistema di gestione informatizzato e per ottenere i rimborsi.
Appena aggiornato, l'elenco dei fornitori verrà messo a disposizione delle famiglie degli alunni intestatari dei "buono libri".

Qui il link dell'avviso pubblico riservato alle librerie e cartolibrerie che intendono iscriversi all'Albo
https://www.comune.ruvodipuglia.ba.it/Novita/Avvisi/Accreditamento-librerie-e-cartolibrerie-Buoni-Libri-a.s.-2022-2023
  • contributi
  • libri
Altri contenuti a tema
Attentato dinamitardo di Via Scarlatti, il Comune assegna contributi a ristoro di danni Attentato dinamitardo di Via Scarlatti, il Comune assegna contributi a ristoro di danni L'avviso pubblico per i cittadini le cui proprietà hanno subito danni. Istanze entro il 21 aprile
Contributi per bollette e affitti 2021, al via le domande Contributi per bollette e affitti 2021, al via le domande Scadenza il 28 febbraio 2022
A Ruvo la giornalista Ilaria Lia presenta “Albania Italia andata e ritorno” A Ruvo la giornalista Ilaria Lia presenta “Albania Italia andata e ritorno” Iniziativa di Un mondo di bene 2.0. Dialogherà con l’autrice l’editore Renato Brucoli
Marco Magnone a Ruvo fra letture e scoperta del centro storico Marco Magnone a Ruvo fra letture e scoperta del centro storico L'incontro conclude gli appuntamenti di Confabulare Open Air
Il progetto Confabulare diventa open air Il progetto Confabulare diventa open air Sei appuntamenti letterari con percorsi in città e nel territorio murgiano
Ruvo di Puglia Città che legge aderisce al #Letturaday Ruvo di Puglia Città che legge aderisce al #Letturaday Alla campagna possono partecipare tutte le lettrici e tutti i lettori che lo desiderano
Danni da gelate 2018, stanziati 8 milioni per i frantoi oleari pugliesi Danni da gelate 2018, stanziati 8 milioni per i frantoi oleari pugliesi In arrivo i contributi dal Governo, presto illustrate le modalità per farne richiesta
Ente Bilaterale, in Puglia un fondo per sostenere la genitorialità Ente Bilaterale, in Puglia un fondo per sostenere la genitorialità Si potranno presentare dal 1° febbraio le richieste di contributi una tantum per le famiglie, i nuovi nati e la disabilità
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.