Francesco Tatoli
Francesco Tatoli
Attualità

Dalla sua azienda di Ruvo di Puglia ai "Soliti ignoti" di Amadeus

Esperienza sul piccolo schermo di un produttore di uova

Amadeus lo ha presentato come "Colui che produce 14mila uova al giorno". Le sue galline, allevate a terra, hanno reso la sua azienda avicola, situata a Ruvo di Puglia, una delle più grandi in Puglia per produzione di uova.

Ieri, Francesco Tatoli, imprenditore coratino, è stato ospite de "I soliti ignoti", la fortunata trasmissione televisiva di Amadeus in una delle puntate più emozionanti di tutta la stagione.

Francesco era uno degli otto personaggi di cui la concorrente ha dovuto indovinare l'attività professionale o l'hobby.

Interrogato dalla concorrente ha prodotto i suoi indizi relativi alla sua quotidiana attività riuscendo ad orientarla verso la risposta esatta.

Per l'imprenditore coratino spazio anche nella parte finale del programma, caratterizzata dalle "somiglianze": in questa fase il concorrente deve individuare l'identità di un ultimo, nono ignoto, che verrà svelato alla fine della partita e che ha un legame con uno degli otto ignoti presenti in studio.

Purtroppo il montepremi non è stato aggiudicato.

Per Francesco rimane l'emozione di una esperienza singolare che gli ha consentito di parlare della sua attività e di vivere da vicino il piacere del piccolo schermo.
  • Televisione
Altri contenuti a tema
Vincenzo Mastropirro, da Ruvo di Puglia a "L'Eredità" Vincenzo Mastropirro, da Ruvo di Puglia a "L'Eredità" Il "poemusico" ruvese ospite di Flavio Insinna
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.