Grafico pubblicitario Computer
Grafico pubblicitario Computer
Scuola e Lavoro

Didattica a distanza, in arrivo 37mila euro per le scuole di Ruvo di Puglia

Lo annuncia la deputata Francesca Galizia

Elezioni Regionali 2020
L'attività di istruzione deve continuare nonostante le restrizioni legate all'emergenza sanitaria. Le lezioni si stanno svolgendo in video conferenza e, docenti e studenti si sono attrezzati per rispondere con efficacia all'utilizzo di strumenti multimediali per la didattica a distanza.

In questa situazione inedita le scuole hanno bisogno di risorse per proseguire la didattica e per questo lo Stato Italiano ha inviato contributi per la diffusione di strumenti digitali per l'apprendimento a distanza.

A darne notizia è la deputata Francesca Galizia.

In totale sono 85 milioni, così ripartiti:
- 10 milioni di euro per dotare immediatamente gli istituti scolastici di strumenti digitali o per favorire l'utilizzo di piattaforme di e-learning, con particolare attenzione all'accessibilità degli studenti con disabilità.
- 70 milioni di euro per mettere a disposizione degli studenti meno abbienti, in comodato d'uso gratuito, dispositivi digitali individuali, anche completi di connettività, per la migliore e più efficace fruizione delle piattaforme per l'apprendimento a distanza di cui al punto precedente;
- 5 milioni di euro per la formazione on line dei docenti sulle metodologie e sulle tecniche di didattica a distanza.

Alla Puglia, aggiunge la Deputata, spettano 6,8milioni, distribuiti in 647 istituzioni scolastiche.
Più nello specifico, dei 6,8milioni saranno destinati:
- 789.856,34€ a piattaforme e strumenti digitali;
- 5.629.968,39€ a dispositivi digitali e connettività di rete;
- 394.928,23€ alla formazione del personale scolastico.

Per i comuni a noi vicini le somme stanziate sono ripartite nel seguente modo:

Bisceglie, 95.719,93 euro
Corato, 85.164,72 euro
Giovinazzo, 18.944,68 euro
Molfetta, 137.075,92 euro
Ruvo di Puglia, 37.874,31 euro
Terlizzi, 37.043,21 euro

"Nessuno, specie tra i più giovani - conclude la Galizia -, verrà lasciato solo...questo è lo spirito col quale si anima il nostro Governo in ogni azione che mette in campo".
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Anno scolastico 2020/2021, il calendario della Regione Anno scolastico 2020/2021, il calendario della Regione Ufficiale l'inizio della scuola il 24 settembre, terminerà l'11 giugno
Docenti di Religione precari, «Concorsi per tutti, tranne per noi» Docenti di Religione precari, «Concorsi per tutti, tranne per noi» Il grido di aiuto della categoria «Chiediamo stabilizzazione e di essere equiparati a tutti i docenti italiani»
In Puglia l'anno scolastico riparte il 24 settembre In Puglia l'anno scolastico riparte il 24 settembre C'è l'ok di sindacato e assessorato, «ma servono certezze»
È ufficiale, il 14 settembre si torna a scuola. «No a classi pollaio» È ufficiale, il 14 settembre si torna a scuola. «No a classi pollaio» Annunciate le linee guida per la ripresa. Azzolina «Sopralluoghi negli istituti di tutta Italia»
Assistenza scolastica ed extrascolastica per alunni disabili. L'avviso pubblico Assistenza scolastica ed extrascolastica per alunni disabili. L'avviso pubblico I termini per presentare domanda al Comune di Ruvo
Scuola, Abbaticchio: «Ripartenza delle attività nel benessere dei minori» Scuola, Abbaticchio: «Ripartenza delle attività nel benessere dei minori» Il Coordinamento dei Garanti Regionali dell’Infanzia e dell’Adolescenza scrive al Governo nazionale
«Grazie per questo anno scolastico, scuola San Giovanni Bosco» «Grazie per questo anno scolastico, scuola San Giovanni Bosco» Il ringraziamento dei genitori a docenti e personale per l'attività scolastica svolta nel periodo del lockdown
Il sindaco saluta i giovani studenti: "Siete stati bravi, sono orgoglioso di voi" Il sindaco saluta i giovani studenti: "Siete stati bravi, sono orgoglioso di voi" Si conclude oggi l'anno scolastico più difficile del dopoguerra
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.