talos festival
talos festival
Eventi e cultura

Due progetti ruvesi ammessi a finanziamento per il rilancio culturale della Regione

Talos Jazz Festival ed Heroes tra i vincitori del bando

Quattordici milioni e duecentocinquanta mila euro la dotazione finanziaria prevista, a valere sulle risorse del "Patto per la Puglia" – Fondo di Sviluppo e Coesione 2014/2020, per sostenere iniziative culturali nell'ambito della danza (5,5%), della musica (48%), del cinema (5%), del teatro (40%), dello spettacolo circense (1,5%) e promuovere la produzione culturale come volano di sviluppo economico e d'integrazione sociale, oltre che di valorizzazione del capitale umano, storico, artistico e architettonico di Puglia.

Una vera e propria riforma del sistema culturale, quella voluta dall'Assessorato all'Industria turistica e culturale della Regione Puglia, in sinergia con le Associazioni di Categoria e tutto il Partenariato socio-economico, che ha introdotto elementi di forte novità e modernizzazione del sistema complessivo di aiuti al settore.

"Abbiamo osato, spingendo l'asticella della qualità e della programmazione pluriennale - ha detto l'assessore regionale Loredana Capone – ma la quantità e la qualità dei progetti presentati testimoniano il successo di questo avviso. Una sfida che abbiamo vinto tutti insieme ma che, soprattutto, marca l'enorme impegno profuso dalle imprese e dai Comuni pugliesi che hanno dato prova di una grande capacità progettuale e imprenditoriale riconoscendo il valore irrinunciabile del saper fare rete".

"Con questo avviso – ha aggiunto – abbiamo voluto mettere operatori e istituzioni nelle condizioni di uscire fuori dall'estemporaneità della programmazione per progettare su un periodo medio lungo. Tre anni per programmare le attività facendo attenzione a mettere in campo un'offerta sempre più di qualità e capace di essere competitiva a livello regionale e nazionale. Ovviamente le risorse non bastano per premiare tutti i progetti. Ma saranno integrate con quelle stanziate col Fus regionale tramite il bandino e noi siamo già impegnati in tutte le verifiche del caso per puntare ad incrementarle".

Intanto, nelle prossime settimane, si svolgeranno le procedure di negoziazione a seguito delle quali sarà pubblicata la graduatoria provvisoria dei progetti finanziati.
La valutazione dei progetti, sulla base di criteri oggettivi fissati dal bando, è stata eseguita da una commissione coadiuvata, per gli aspetti legati alla qualità artistica, da un esperto per ciascuna delle categorie dello spettacolo: per il teatro Pietro Valenti, per la danza Daniele Sepe, per il cinema Antonella Gaeta, per la Musica Pierfrancesco Pacoda.

Due le manifestazioni ruvesi che saranno finanziate dalla Regione Puglia: il Talos Jazz Festival, che raggiunge il secondo posto in graduatoria e con un contributo assegnabile pari a 214.174,34 euro e, per la "Sezione Teatro", il progetto "Heroes" del CREST di Taranto in ATS con l'associazione "Tra il dire e il fare" e "La luna nel letto" di Ruvo di Puglia. A questo progetto è stato riconosciuto un punteggio pari a 81, che lo colloca al terzo posto nella graduatoria, e un contributo assegnabile pari a 947.770,87.

La nuova programmazione regionale si sviluppa in coerenza con le azioni del Piano strategico della cultura, PiiiL Cultura Puglia, in un'ottica di valorizzazione dei talenti, delle competenze e della creatività.



  • cultura
Altri contenuti a tema
La televisione fa le Bolle! La televisione fa le Bolle! Edizione straordinaria del vulcanico Malerba, arriva la cultura su Rai 1
Scuole, associazioni e istituzioni firmano il "Patto per la lettura". VIDEOINTERVISTA Scuole, associazioni e istituzioni firmano il "Patto per la lettura". VIDEOINTERVISTA Questa mattina la firma dell'impegno
Il Comune lavora a un programma di fine estate Il Comune lavora a un programma di fine estate L’assessora alla Cultura Monica Filograno incontra gli operatori del settore
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.