Famiglia
Famiglia
Territorio

FeArT aderisce alla giornata delle Famiglie al museo

Dal 5 marzo al 12 giugno sarà la famiglia che sperimenta collaborazione e reciproco aiuto

Elezioni Regionali 2020
Il Museo Diocesano e la Coop. FeArT puntano sempre di più sul concetto di un museo Family Friendly, un museo "a misura di bambino" dove l'approccio alle opere d'arte, alla storia e a grandi temi della Vita viene appositamente mediato per i più piccoli attraverso giochi, letture animate e laboratori da svolgere insieme ai genitori, ai nonni, agli zii, a fratelli e sorelle più grandi. La FeArT, ente gestore del museo diocesano da sei anni, sta investendo sulla fidelizzazione dei piccoli visitatori e delle loro famiglie, scelta risultata vincente come dimostrano l'alta partecipazione ed il notevole interesse mostrato verso le iniziative per i più piccoli, nonché la crescente attenzione alla didattica museale, anche a livello nazionale.

Numerose le attività ospitate in questi anni dal Museo Diocesano: ad esempio le cinque edizioni del progetto "Storie da Museo. Pomeriggi animati per bambini e ragazzi" che ogni anno con un tema diverso ha coinvolto centinaia di piccoli visitatori in spettacoli, letture animate, giochi, laboratori che li hanno aiutati a scoprire il museo, le sue opere, la bellezza dell'Italia, le tradizioni della Puglia, il magico mondo dei libri e della lettura.

Dal 2013 FeArT aderisce anche alla F@mu – Giornata della Famiglia al Museo – iniziativa nazionale promossa dal portale web KAT - Kids Art Tourism, che promuove e valorizza le attività per famiglie in tantissimi musei d'Italia. Da questa idea è nata la prima "Caccia al Tesoro – Storie da Museo" grazie alla quale le famiglie possono visitare e scoprire i segreti del museo e delle collezioni attraverso giochi ed indovinelli.

Da sabato 05 marzo a domenica 12 giungo ogni primo e secondo week-end del mese saranno dedicati esclusivamente ad attività con e per le famiglie. Ogni appuntamento partirà da una favola che condurrà bambini ed adulti in mondi fantastici. Vera protagonista di Storie da Museo 2016 sarà la Famiglia che sperimenta collaborazione e reciproco aiuto tra piccoli ed adulti in laboratori pratico-manuali e ludico-didattici, una divertente caccia al tesoro in città e molte altre sorprese. La prenotazione è obbligatoria per tutti gli appuntamenti; per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il 348.41 13 699 oppure inviare un'e-mail a didattica@museodiocesanomolfetta.it.
  • Museo Diocesano
  • FeArT
  • Famiglia al museo
Altri contenuti a tema
"Imago Virginis", la Madonna delle Grazie di Ruvo nel viaggio fra le icone mariane "Imago Virginis", la Madonna delle Grazie di Ruvo nel viaggio fra le icone mariane Il Museo diocesano di Molfetta lancia sul web un ciclo di approfondimenti iconografici
Ruvo di Puglia aderisce alle giornate delle Famiglie al Museo Ruvo di Puglia aderisce alle giornate delle Famiglie al Museo Sabato e domenica a Palazzo Caputi
Tesori d'arte sacra: parte il progetto di FeArT e LiberBook Tesori d'arte sacra: parte il progetto di FeArT e LiberBook Grazie ad un'applicazione e ad un qr code si potranno visitare diciannove chiese della Diocesi
Cozzoli si racconta al museo diocesano Cozzoli si racconta al museo diocesano Un viaggio nell'arte e nella tradizione
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.