Francesco Tarantini
Francesco Tarantini
Territorio

Francesco Tarantini eletto nel consiglio direttivo di Federparchi

Con lui anche il pugliese Corrado Tarantino

«Sono grato al Consiglio direttivo di Federparchi che ha votato il mio nome, per l'ingresso dei nuovi consiglieri nella Federazione nazionale dei parchi – dichiara Francesco Tarantini, presidente PNAM – È una nomina inaspettata e la considero un riconoscimento al lavoro svolto in questo primo anno nel Parco dell'Alta Murgia. Sarò felice di dare un contributo a livello nazionale alle strategie di tutela delle aree protette, che sono alla base di uno sviluppo sostenibile del Paese. Fa piacere che dei tre nuovi consiglieri ben due siano alla guida di parchi pugliesi, è un punto di forza notevole anche alla luce dell'istituzione dei parchi Costa Ripagnola e Mar Piccolo. È indispensabile mettere a sistema le aree protette di Puglia che rappresentano più del 14% del territorio regionale, creando in fretta un sistema parchi pugliese con l'obiettivo di valorizzarle, rafforzando il dialogo tra i soggetti che ne concorrono alla tutela».

Così il presidente del Parco Nazionale Alta Murgia, Francesco Tarantini, sulla nomina del 13 novembre scorso a consigliere nel direttivo di Federparchi, che lo ha eletto insieme a Corrado Tarantino, presidente del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto, e Salvatore Ruiu del Parco regionale di Tepilora.
  • parco nazionale dell'alta murgia
Altri contenuti a tema
Alta Murgia: un Parco per api e farfalle Alta Murgia: un Parco per api e farfalle Al via il progetto di tutela degli impollinatori del Parco
Alta Murgia Pulita, a Ruvo i volontari ripuliscono Bosco Patanella Alta Murgia Pulita, a Ruvo i volontari ripuliscono Bosco Patanella La campagna di Legambiente e Parco Alta Murgia per contrastare l’abbandono selvaggio dei rifiuti
Internet wifi anche nelle aree rurali, parte "Masserie 2.0" Internet wifi anche nelle aree rurali, parte "Masserie 2.0" Il progetto del Parco Nazionale Alta Murgia, Ministero dello Sviluppo Economico e Infratel Italia
Parco Alta Murgia, dalla Regione mezzo milione per la filiera del cinghiale Parco Alta Murgia, dalla Regione mezzo milione per la filiera del cinghiale Ammesso a finanziamento il progetto pilota di cattura e macellazione del cinghiale selvatico
Pontenziati punti di avvistamento incendi, la Campagna AIB del Parco dell'Alta Murgia Pontenziati punti di avvistamento incendi, la Campagna AIB del Parco dell'Alta Murgia Controllo e approvvigionamento idrico in collaborazione con diciassette aziende agro-zootecniche
Escursioni nel Parco dell'Alta Murgia, da oggi prenotabili con le Guide Ufficiali Escursioni nel Parco dell'Alta Murgia, da oggi prenotabili con le Guide Ufficiali Attivata la sezione di prenotazione sul sito per facilitare la fruizione del territorio
Emergenza cinghiali nell'Alta Murgia, Tarantini: «Contenimento tra le nostre priorità» Emergenza cinghiali nell'Alta Murgia, Tarantini: «Contenimento tra le nostre priorità» Tavolo di confronto con le associazioni agricole
Benvenuti nel Parco dell'Alta Murgia Benvenuti nel Parco dell'Alta Murgia Lo stato attuale del territorio di Ruvo di Puglia all'ingresso del Parco
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.