Teatro dei burattini
Teatro dei burattini
Vita di città

Furto al teatrino dei burattini, la rete si mobilita con una colletta

L'increscioso episodio ha determinato l'annullamento degli spettacoli

Una condanna che si traduce in azioni concrete per sopperire ad un danno non soltanto economico ma soprattutto morale.

È quella partita da alcuni utenti di un gruppo social che, avendo appreso del furto ai danni del teatrino dei burattini che stazionava in Piazza Matteotti, hanno deciso di avviare una raccolta fondi per consentire ai burattinai di ritornare a svolgere i loro spettacoli.

Il furto di alcune attrezzature, per un valore di circa 1000 euro, infatti, ha messo gli artisti nelle condizioni di dover annullare lo spettacolo e lasciare la città di Ruvo di Puglia dopo il grave danno subito.

«Sono stati costretti ad interrompere gli spettacoli e ad andar via anticipatamente, lasciando nei nostri bambini un senso di disagio e di tristezza, in noi la vergogna» scrive Vito Di Vittorio, tra i promotori della raccolta fondi.

«Si è quindi scatenato un tam, tam di solidarietà, vogliamo riscattarci agli occhi dei nostri amici burattinai prendendoci carico delle nostre responsabilità come Comunità tutta. Non vogliamo essere considerati ladri e vandali, io in primis non accetto di portare questo vergognoso marchio nel cuore. Abbiamo quindi deciso, con tutti coloro che vorranno, di mettere su una colletta, cercare di raccogliere i € 1.000.00 che servono a quella Famiglia per rimettere su gli spettacoli e consegnarglieli insieme alle nostre umili scuse, rinnovando poi l'invito di voler continuare a tornare sulla nostra piazza, dai nostri Bambini» ha scritto Di Vittorio sul gruppo social.

Mariangela Pellegrini, presso il suo negozio: Bollicine, sito in Piazza Matteotti, raccoglierà le donazioni libere di noi tutti. Raggiunta la somma, provvederà a consegnare l'importo ai burattinai.
  • Furto
Altri contenuti a tema
Furto al teatrino, il sindaco: «Un'autentica porcata» Furto al teatrino, il sindaco: «Un'autentica porcata» Il sindaco ammette: «La piccola delinquenza a Ruvo è un problema serio»
Furti d’auto: provincia di Bari seconda nella classifica nazionale Furti d’auto: provincia di Bari seconda nella classifica nazionale In vetta la provincia BAT. Puglia regina incontrastata
Furto ai danni di un'anziana Furto ai danni di un'anziana Derubati tutti i suoi risparmi
Ladri in azione al cantiere della Cotugno Ladri in azione al cantiere della Cotugno Ingente furto di materiali
1 Furto all’interno di un’automobile a ridosso dell’isola ecologica Furto all’interno di un’automobile a ridosso dell’isola ecologica Ben tre furti nel corso dell’ultimo mese
Nuovo furto all'Asipu, rubato automezzo per la raccolta porta a porta Nuovo furto all'Asipu, rubato automezzo per la raccolta porta a porta Il fatto è avvenuto questa notte
Furto in una profumeria del centro Furto in una profumeria del centro Due donne derubano la commerciante del portafogli
Scippo nei pressi di corso Jatta. Bottino da 30 euro Scippo nei pressi di corso Jatta. Bottino da 30 euro Due malviventi a piedi strappano via la borsa a una donna
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.