Giovanni Pomarico
Giovanni Pomarico
Scuola e Lavoro

Grandi ospiti per la premiazione di "Orizzonti Solidali" della Fondazione Megamark

Domenica al Teatro Team con Enrico Brignano, Riccardo Scamarcio e un ospite d'eccezione

Tante sorprese e ospiti d'eccezione sul palco del Teatro Team di Bari per il consueto appuntamento con la solidarietà, organizzato dalla Fondazione Megamark di Trani e in programma domenica 20 gennaio a partire dalle 18,30. L'evento, che registra anche quest'anno il tutto esaurito, sarà l'occasione per premiare i vincitori di 'Orizzonti Solidali' 2018, il bando di concorso rivolto al terzo settore pugliese promosso dalla Fondazione in collaborazione con i supermercati Dok, A&O, Famila e Iperfamila e con il patrocinio della Regione Puglia e del suo assessorato al Welfare.

Durante la serata, che vedrà alternarsi sul palco gli attori Enrico Brignano, Riccardo Scamarcio e un ospite canoro d'eccezione a sorpresa, saranno presentati i 12 progetti vincitori di 'Orizzonti Solidali' 2018 che, in totale, hanno ottenuto un finanziamento di oltre 260 mila euro per sviluppare attività in ambito sociale, culturale o di assistenza sanitaria. Le iniziative scelte tra i 307 progetti giunti in Fondazione – per una richiesta di finanziamento di quasi sette milioni di euro – abbracciano tutta la Puglia: tre i progetti sviluppati nel territorio barese, tre nella Bat, due ciascuno nelle province di Foggia e Taranto, uno per Lecce e Brindisi.

Il bando, giunto alla sua settima edizione, è cresciuto negli anni in termini di numero di progetti premiati e fondi messi a disposizione dalla Fondazione. Dal 2012, anno della prima edizione di Orizzonti Solidali con sei progetti vincitori e un finanziamento di 100 mila euro, la Onlus ha permesso la realizzazione in totale di 74 progetti donando al terzo settore pugliese quasi 1,3 milioni di euro, segnando anno dopo anno nuovi record.

Inoltre, durante la serata, sarà presentata l'idea progettuale pensata per la città di Taranto; una nuova sfida che si aggiunge al bando 'Orizzonti Solidali' e che contribuirà alla realizzazione di un progetto ambientale per il capoluogo jonico.

Le donazioni raccolte per assistere all'evento saranno interamente destinate all'ottava edizione del bando 'Orizzonti solidali' che sarà presentata nel prossimo mese di marzo.

«Chi fa bene, fa bene due volte - spiega il cavaliere del lavoro Giovanni Pomarico, presidente della Fondazione Megamark -, perché donare significa anche ricevere tutto l'entusiasmo delle iniziative che riusciamo a portare a termine. Questo evento è uno dei momenti più importanti per la nostra Fondazione, perché ci permette di stringerci in un unico abbraccio con le associazioni e tutti gli ospiti presenti, condividendo con loro l'emozione di un anno ricco di sogni realizzati e grandi soddisfazioni».
  • Orizzonti Solidali
Altri contenuti a tema
Un parco abbandonato di Taranto sarà riqualificato grazie al sostegno di Fondazione Megamark Un parco abbandonato di Taranto sarà riqualificato grazie al sostegno di Fondazione Megamark L’annuncio durante l’evento di beneficenza per presentare i progetti vincitori della settima edizione del bando ‘Orizzonti solidali’: 12 le iniziative da svilupparsi in Puglia e 262.000 euro stanziati
Orizzonti solidali, giunge alla settima edizione il bando promosso da Megamark Orizzonti solidali, giunge alla settima edizione il bando promosso da Megamark Ben 307 progetti presentati
Torna il bando "Orizzonti Solidali" di Fondazione Megamark: «Siamo creatori di dignità» Torna il bando "Orizzonti Solidali" di Fondazione Megamark: «Siamo creatori di dignità» Presentata la 7° edizione. Candela (Regione): «70 milioni per PugliaSocialeIN». Jury Chechi: «Importante rispetto delle regole»
Orizzonti solidali, 240 mila euro i fondi della Fondazione Megamark per progetti nel terzo settore Orizzonti solidali, 240 mila euro i fondi della Fondazione Megamark per progetti nel terzo settore I fondi sono destinati a progetti negli ambiti dell’assistenza sociale, sanità, ambiente e cultura. Partecipazioni entro il 15 maggio
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.