Incontro Parco dell'Alta Murgia
Incontro Parco dell'Alta Murgia
Territorio

Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia si candida al rinnovo della CETS

A Ruvo di Puglia l'incontro tra i proponenti delle azioni

Ad un anno esatto dall'avvio dei Forum del Parco per il rinnovo della Carta Europea del Turismo Sostenibile (CETS) nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia, si è concluso il processo che porta alla candidatura del PNAM al rinnovo della CETS.

Nella sala convegni dell'ex Convento dei Domenicani a Ruvo di Puglia, giovedì sera, si è svolto il Forum finale a cui hanno partecipato i proponenti delle Azioni che vanno a comporre il Piano per il rinnovo della CETS per il quinquennio 2019-2023.

Il percorso che ha portato alla firma delle Azioni ha consentito di individuare una strategia comune per lo sviluppo turistico del territorio locale e per l'armonizzazione e valorizzazione delle forze economiche, sociali ed associative che vanno a confluire in un Piano composto da 47 Azioni (12 delle quali proposte dal Parco Nazionale dell'Alta Murgia, 6 da Enti Pubblici, 1 da un Istituto Scolastico, 20 da Associazioni e 8 da Operatori Privati) che si snodano su tre assi di indirizzo principali (offerta culturale, produzioni agricole e percorsi) e che coinvolgono i 13 Comuni del Parco Nazionale dell'Alta Murgia.

Un ottimo esempio di protagonismo e coinvolgimento di tutti gli attori del territorio a cui il presidente vicario del PNAM, Cesareo Troia, e l'intero Consiglio Direttivo hanno espresso il proprio sentito ringraziamento.

Gli stessi ritengono che «i veri protagonisti di questo percorso siano stati coloro che hanno proposto le Azioni. Il Parco ha il dovere di accompagnarli. Continuiamo nella fase di coinvolgimento di tutte le realtà che si concretizza con la candidatura al rinnovo della Carta Europea del Turismo Sostenibile».

Il Piano di Azione per il rinnovo della CETS verrà ora inviato a EUROPARC Federation che assegnerà al Parco un verificatore.

L'esito delle verifiche porterà al verdetto per l'assegnazione della certificazione che dovrebbe arrivare entro la fine dell'anno.
  • parco nazionale dell'alta murgia
Altri contenuti a tema
Benvenuti nel Parco dell'Alta Murgia Benvenuti nel Parco dell'Alta Murgia Lo stato attuale del territorio di Ruvo di Puglia all'ingresso del Parco
Lotta all'abbandono dei rifiuti e contenimento dei cinghiali: i buoni propositi del Parco per il 2020 Lotta all'abbandono dei rifiuti e contenimento dei cinghiali: i buoni propositi del Parco per il 2020 Si punta al turismo sostenibile e alla candidatura a Geoparco UNESCO
Gli incendi devastano la Murgia, Confagricoltura scrive al presidente Emiliano Gli incendi devastano la Murgia, Confagricoltura scrive al presidente Emiliano Aziende e pascoli a rischio
Tarantini presidente del Parco, c'è l'ok di Camera e Senato Tarantini presidente del Parco, c'è l'ok di Camera e Senato Consenso quasi unanime per il nuovo presidente dell'Ente
Francesco Tarantini alla guida del Parco Nazionale dell'Alta Murgia Francesco Tarantini alla guida del Parco Nazionale dell'Alta Murgia Il presidente regionale di Legambiente proposto come presidente dell'Ente
La Murgia protagonista al Congresso Mondiale dei Bio-Distretti in Portogallo La Murgia protagonista al Congresso Mondiale dei Bio-Distretti in Portogallo Il direttore del PNAM Domenico Nicoletti è stato nominato componente del Comitato Scientifico dal Comitato Direttivo dei Bio-Distretti
Nasce la Comunità Slow Food della Gente del Parco Nazionale dell’Alta Murgia Nasce la Comunità Slow Food della Gente del Parco Nazionale dell’Alta Murgia Troia: «Cibo e ambiente questioni prioritarie per il nostro futuro»
Scarafaggi nella farina, mulino chiuso. Troia: «Soddisfazione dell'Ente Parco» Scarafaggi nella farina, mulino chiuso. Troia: «Soddisfazione dell'Ente Parco» Le dichiarazioni del vice presidente del Parco Nazionale dell'Alta Murgia
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.