Pasquale Chieco
Pasquale Chieco
Vita di città

«Il virus è a Ruvo, ricordiamolo sempre» - le schiette parole di Chieco

Il sindaco rivolge i suoi auguri alle mamme e richiama al senso di responsabilità i ruvesi

Un augurio a tutte le mamme e uno schietto invito a mantenere alta l'allerta anche in questa fase 2, quello che il sindaco Pasquale Chieco rivolge alla città sul suo profilo ufficiale. «Non è finita. Siamo ancora in pericolo. - esordisce il sindaco nel suo messaggio - Lo dico soprattutto ai giovani, che si sentono invincibili; lo dico soprattutto agli anziani, che stanno affrontando questi giorni con fatalismo.

Ci sono tanti modi per trascorrere la domenica in sicurezza, evitando i luoghi affollati, evitando gli assembramenti, rimanendo a distanza, scegliendo, per le passeggiate, gli orari della mattina presto o del pomeriggio.

La mascherina – che va usata sempre – non è un lasciapassare e non basta e non è efficace senza distanza di sicurezza. Il virus è a Ruvo, ricordiamolo sempre.

Carabinieri e Vigili sono continuamente al lavoro e ogni giorno mi riferiscono di sanzioni per comportamenti davvero sconsiderati e superficiali; ora che che la fase due, con le tante motivazioni che giustificano le uscite, ha reso il lavoro delle forze dell'ordine molto più difficile serve una collaborazione ancora maggiore da parte di tutti noi.

Le pattuglie sono operative sempre a ogni ora; per il personale e i mezzi che abbiamo a disposizione stiamo facendo il massimo, ma non è possibile marcare a uomo ogni cittadino. Senza il senso di responsabilità di ognuno non ne verremo mai fuori.

Oggi è la festa della mamma: fate alle vostre mamme il regalo di proteggere la loro salute con comportamenti corretti e responsabili evitando di portare il contagio in casa.
A tutte le mamme, accanto ai miei più sentiti auguri, anche la preghiera di una maggiore attenzione sul comportamento dei figli.

I comportamenti di ognuno di noi sono la sola garanzia per la salute di tutti. La serenità di una comunità si costruisce insieme».
  • Pasquale Chieco
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid Puglia, 18 ricoverati nelle terapie intensive Covid Puglia, 18 ricoverati nelle terapie intensive Nuove positività sotto l'1% dei test effettuati nelle ultime ore
Covid in Puglia, il numero dei ricoverati scende ancora: sono 185 Covid in Puglia, il numero dei ricoverati scende ancora: sono 185 Oltre mille nuove positività nell'ultima settimana ma alla stragrande maggioranza dei contagiati è sufficiente l'isolamento domiciliare
Covid, 186 nuovi casi positivi in Puglia Covid, 186 nuovi casi positivi in Puglia 190 persone sono ricoverati negli ospedali, 19 delle quali in terapia intensiva
Nuovo calo di ospedalizzati e attualmente positivi al Covid in Puglia Nuovo calo di ospedalizzati e attualmente positivi al Covid in Puglia Indice di contagio poco superiore all'1% nei test delle ultime ore
Covid, Ruvo fra i comuni del barese con più alto tasso di contagio Covid, Ruvo fra i comuni del barese con più alto tasso di contagio Quattro volte più elevato rispetto alla settimana precedente
Scende di nuovo sotto quota 200 il numero di ricoverati per Covid in Puglia Scende di nuovo sotto quota 200 il numero di ricoverati per Covid in Puglia Ma l'11% degli attualmente ospedalizzati è in terapia intensiva
Covid in Puglia, scende vistosamente il dato dei ricoverati Covid in Puglia, scende vistosamente il dato dei ricoverati Poco più di 3mila gli attualmente positivi
Covid Puglia: scendono gli attualmente positivi, salgono i ricoverati Covid Puglia: scendono gli attualmente positivi, salgono i ricoverati I contagi sui nuovi tamponi sotto l'1%
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.