Inseguimento Metronotte
Inseguimento Metronotte
Cronaca

In azione la banda del buco. Vigilantes recuperano refurtiva dopo lungo inseguimento

Recuperato un carico di carni rubate da un centro distribuzione

Avevano studiato nei minimi dettagli come mettere a segno il colpo ai danni di un noto centro di distribuzioni carni di Corato ed erano quasi riusciti nel loro intento, ma l'intervento dei vigilantes ha guastato i loro piani.

In effetti i malviventi che questa notte si sono introdotti nel centro carni erano riusciti ad entrare nella struttura dopo aver creato un buco sul tetto del capannone dell'azienda, erano riusciti a trafugare la carne e a caricarla su un furgone per poi fuggire sulla sp 231. Ma è proprio qui che il furgone è stato intercettato da una pattuglia della Metronotte, a pochi km da Ruvo di Puglia.

La pattuglia, avendo verificato che il furgone in questione era risultato rubato a Terlizzi, ha allertato i Carabinieri ed ha ingaggiato un inseguimento al cardiopalmo con il furgone. In rinforzo sono arrivate altre due pattuglie che, nonostante le manovre azzardate del conducente del furgone, hanno proseguito nell'inseguimento sino a Bitonto.

Il conducente del mezzo, vistosi braccato, ha abbandonato il veicolo ed è fuggito a piedi. Il furgone, carico di carne rubata, è stato recuperato.

Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri di Bitonto per risalire all'identità dei malviventi.
WhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • Metronotte Ruvo
Altri contenuti a tema
Rinvenute automobili rubate destinate al mercato dei ricambi Rinvenute automobili rubate destinate al mercato dei ricambi La scoperta da parte delle guardie della Metronotte
Scacco alla banda delle pedane Scacco alla banda delle pedane In azione Carabinieri e Metronotte
Furto in villa a Calendano, ladri speronano volante Metronotte Furto in villa a Calendano, ladri speronano volante Metronotte Inseguimento lungo la sp 231, i malviventi fuggono nel centro abitato di Bitonto
Le Iene a Ruvo per la vicenda delle foto nell'obitorio Le Iene a Ruvo per la vicenda delle foto nell'obitorio Presso la sede della Metronotte la "Iena" Giulio Golia
Shock all’obitorio: nell'obitorio del cimitero si fotografavano con i cadaveri Shock all’obitorio: nell'obitorio del cimitero si fotografavano con i cadaveri Ne parla Il Quotidiano di Bari. I fatti risalirebbero ad agosto 2015 e gennaio 2016
© 2001-2017 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.