Ambulanza
Ambulanza
Cronaca

Infermiere in vacanza salva uomo colto da malore

Provvidenziale l'intervento che ha salvato la vita del turista

Un infermiere di Terlizzi ed un suo collega di Ruvo di Puglia hanno strappato alla morte un anziano turista del nord Italia sentitosi male mentre era al mare in vacanza a Torre dell'Orso.

L'infermiere terlizzese che lavora al «Michele Sarcone» si trovava anche lui in vacanza insieme al suo collega ruvese del 118 dell'Asl di Bari, quando a un certo punto si è accorto dell'uomo privo di sensi riverso sulla spiaggia. Le condizioni del paziente, raccontano i testimoni, sono subito apparse disperate: il cuore del settantenne turista si era fermato, l'uomo non dava segni di vita.

Gli infermieri non hanno esitato a praticare le manovre salvavita riuscendo a rianimare il turista grazie anche all'ausilio di un defibrillatore preso da uno stabilimento balneare della zona. Una volta stabilizzato, il paziente è stato trasportato al "Vito Fazzi" di Lecce.
  • Sanità
Altri contenuti a tema
ASL Bari, avviso pubblico per l'assunzione degli infermieri precari ASL Bari, avviso pubblico per l'assunzione degli infermieri precari È inoltre in corso lo scorrimento della graduatoria generale del concorso pubblico a tempo indeterminato
La soluzione elimina-code del laboratorio Pennetti La soluzione elimina-code del laboratorio Pennetti Tariffe agevolate per gli assistiti con esenzione ed esami veloci
1 «Difendiamo la sanità pubblica del nord barese» «Difendiamo la sanità pubblica del nord barese» Nota dei partiti di sinistra di Corato - Ruvo - Terlizzi - Bitonto e Giovinazzo
La chirurgia sarà spostata da Terlizzi a Corato La chirurgia sarà spostata da Terlizzi a Corato L'indiscrezione è trapelata dal portale TerlizziViva.it
Chiusi i Punti di Primo Intervento Chiusi i Punti di Primo Intervento Si salva soltanto quello di Bitonto nella provincia
All'Ospedale di Corato parte lo sportello "Un'ostetrica per amica" All'Ospedale di Corato parte lo sportello "Un'ostetrica per amica" Al via l'evento "Mamma come mi diverto"
Punti di primo intervento, Ruscitti: «La riconversione non è un danno per la popolazione» Punti di primo intervento, Ruscitti: «La riconversione non è un danno per la popolazione» Oggi il confronto con i direttori generali delle ASL pugliesi
Chiusura punti di primo intervento, i sindacati: «Conseguenze preoccupanti sui cittadini» Chiusura punti di primo intervento, i sindacati: «Conseguenze preoccupanti sui cittadini» La nota congiunta di Cgil, Cisl e Uil di Puglia
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.