Protocollo d'intesa Comune Ruvo-Parco Alta Murgia
Protocollo d'intesa Comune Ruvo-Parco Alta Murgia
Territorio

"Insieme per la Murgia", protocollo d'intesa fra Comune di Ruvo e ente Parco

Sottoscritto documento per intraprendere iniziative di protezione e valorizzazione della geo-diversità del territorio

Comune di Ruvo di Puglia, l'ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia e i rappresentanti dei soggetti promotori del protocollo, ovvero Gruppo Speleologico Ruvese OdV, Società Italiana di Geologia Ambientale, La Capagrossa, Fondazione Angelo Cesareo Onlus, Associazione Culturale "La luna nel letto", Associazione Turistica Pro Loco UNPLI, Bio-distretto delle Lame, hanno sottoscritto il 4 agosto il "Protocollo di intesa per la promozione della geo-cultura e la tutela della geo-diversità".

Il documento, nato con lo scopo di intraprendere iniziative di protezione e valorizzazione della geo-diversità del nostro territorio, servirà a supportare la candidatura del Parco Nazionale dell'Alta Murgia alla Lista UNESCO Global Geoparks e all'ottenimento della qualifica di Geoparco.

Sono intervenuti all'incontro il sindaco Pasquale Chieco, il Presidente del Parco Nazionale dell'Alta Murgia Francesco Tarantini, l'assessora alla Cultura con delega al Turismo Monica Filograno.

"Le immagini della Murgia in fiamme che ci hanno raggiunto in questi giorni sono una ferita al cuore: azioni criminali i cui responsabili vanno quanto prima individuati e puniti" - il commento del sindaco Pasquale Chieco..

"Distruggere il territorio che ci nutre non è soltanto un atto criminoso; è una vera bestialità. È un fatto che denota una perdita di identità e di consapevolezza, una mancanza totale di cultura.

Per contrastare tutto questo ci sono almeno due cose da fare: se la Protezione Civile e i vigili del fuoco intervengono meritoriamente per contenere i disastri, è altrettanto necessaria una attività che tenga vivo l'amore per la #Murgia e per tutto quello che rappresenta per le nostre comunità.

C'è anche questo nel protocollo che abbiamo sottoscritto ieri con il Parco Nazionale Alta Murgia, su iniziativa di una rete di associazioni, capofila il Gruppo Speleologico Ruvese e la SIGEA - Società Italiana di Geologia Ambientale.

Si tratta di un nuovo, rinnovato, strumento nelle mani della società civile grazie al quale il Comune potrà promuovere fattivamente azioni integrate e condivise tese alla valorizzazione del territorio.

Ringrazio il presidente Francesco Tarantini per le sue parole: Il Comune di Ruvo di Puglia è sempre un passo avanti, ha detto ma in realtà per noi essere promotori di iniziative come queste è un dovere, visto che gran parte della superficie del parco ricade in agro ruvese.

Le pagine che abbiamo sottoscritto tutti insieme parlano di valorizzazione di un territorio antico, promozione della geocultura, tutela e protezione dell'ambiente. Tutte cose per noi imprescindibili, tutti pezzi di un lavoro comune, che continueremo a fare insieme sostenendo anche la candidatura del Parco a Geoparco UNESCO".
  • parco nazionale dell'alta murgia
Altri contenuti a tema
Il Parco dell'Alta Murgia sottoscrive una convenzione con la Sogesid Il Parco dell'Alta Murgia sottoscrive una convenzione con la Sogesid L'azienda interministeriale fornirà supporto per tre anni
Danni causati dai lupi, consigliere regionale presenta interrogazione Danni causati dai lupi, consigliere regionale presenta interrogazione Bellomo (Lega) chiede l'istituzione di un tavolo tecnico e di progetti informativi
Rifiuti radioattivi, il Parco dell’Alta Murgia ribadisce il no al deposito Rifiuti radioattivi, il Parco dell’Alta Murgia ribadisce il no al deposito Il Presidente Tarantini in sintonia con il presidente Emiliano e l’assessora all’Ambiente Anna Grazia Maraschio
Parchi per il clima, 3 milioni per 6 progetti di riqualificazione. C'è anche Torre dei Guardiani Parchi per il clima, 3 milioni per 6 progetti di riqualificazione. C'è anche Torre dei Guardiani In corso anche investimenti per i comuni del Parco per efficientamento energetico e gestione sostenibile dei rifiuti
Tutela della biodiversità, il Parco dell’Alta Murgia tra i più virtuosi d’Italia Tutela della biodiversità, il Parco dell’Alta Murgia tra i più virtuosi d’Italia Riconoscimento del Ministero della Transizione Ecologica per le strategie di salvaguardia degli impollinatori e un’app per censirle
Deposito rifiuti radioattivi, il Parco presenta ulteriori osservazioni per il "no" Deposito rifiuti radioattivi, il Parco presenta ulteriori osservazioni per il "no" La candidatura ufficiale a Geoparco UNESCO e l’approvazione della perimetrazione delle Aree Contigue un forte freno allo smaltimento nucleare
Il Parco dell'Alta Murgia ufficialmente candidato a Geoparco Mondiale Unesco Il Parco dell'Alta Murgia ufficialmente candidato a Geoparco Mondiale Unesco Candidatura sostenuta da Giunta regionale e dai 13 Comuni con la firma della "Carta dell’Alta Murgia"
Il Parco dell'Alta Murgia presenta “Il vademecum dell’escursionista” Il Parco dell'Alta Murgia presenta “Il vademecum dell’escursionista” Quindici regole per affrontare al sicuro la natura del Parco
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.