Programma della Compagnia
Programma della Compagnia "La Luna nel letto"
Eventi e cultura

Italia e Grecia si incontrano a Ruvo, teatro a cielo aperto

Dal 26 al 30 agosto a Ruvo di Puglia e Lecce due Showcase del Progetto NeTT- Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020

Due città trasformate in palcoscenici a cielo aperto per dare vita a un festival teatrale composto da due Showcase che si terranno in contemporanea in Puglia dal 26 al 30 agosto a Ruvo di Puglia e Lecce per presentare una parte dei risultati del progetto "NeTT – Network of Theatres for the valorization of Cultural and Natural Heritage to develop a Sustainable Tourism", finanziato al Teatro Pubblico Pugliese, nell'ambito del Programma di Cooperazione Transfrontaliero V-A Interreg Greece-Italy 2014-2020.

Un lavoro che non si è fermato neppure durante i mesi di lockdown e che le compagnie interessate, Teatro Koreja per Lecce e La Luna nel Letto per Ruvo, hanno continuato a portare avanti producendo ciascuno la propria arte, con scrupoloso e massimo rispetto delle prescrizioni di sicurezza previste, per dimostrare che l'arte, come la fenice, rinasce dalle sue ceneri e sulle sue ceneri per continuare a portare il bello nella vita delle persone.

Quattro le compagnie, due pugliesi e due greche, che si alterneranno nelle giornate di Festival, mostrando le proprie produzioni, frutto del lavoro di un anno sul proprio territorio di provenienza. Lo Showcase è frutto del progetto NeTT, teso a coordinare e a mettere in rete le Istituzioni Teatrali delle regioni partecipanti al progetto e gli stakeholder locali di altri settori economici, come ad esempio: turismo, management del patrimonio naturale e culturale, agroalimentare, artigianato. L'obiettivo è quello di aumentare il livello di attrattività dei territori puntando ad una loro narrazione coordinata attraverso produzioni teatrali, in un'ottica di sviluppo del Turismo Sostenibile favorendo la valorizzazione del patrimonio culturale e naturale.

Lead partner il Teatro Pubblico Pugliese, altri partner di progetto sono il Teatro Municipale e Regionale di Corfù, il Teatro Municipale e Regionale di Patrasso, Camera di Commercio di Acaia e la Fondazione Teatro Petruzzelli.

«Progetti come questo mettono in rete non solo paesi e progetti, ma genti e comunità. Connessioni transfrontaliere che danno l'occasione, a noi per primi, di approfondire nuove conoscenze e usi sotto il comune denominatore della cultura. In questo caso cultura fa rima più che mai con turismo e luoghi da valorizzare del patrimonio naturale e culturale, e rimanda alle grandi funzioni sociali del lavoro, dell'artigianato, dell'agroalimentare, dello spettacolo. Il coordinamento che nasce, favorito da tutti i nostri partner di progetto, cementifica la via del raggiungimento di questi obiettivi, in due terre così vicine come la Grecia e l'Italia. L'augurio del Tpp va nel senso del futuro. Che questa sia una traccia nuova e sempre rinnovabile nel solco di tutte le idee prodotte dalla co-promotion di progetto» dichiara il presidente del Teatro Pubblico Pugliese, Giuseppe D'Urso.

«NeTT rappresenta un'opportunità eccezionale per il teatro e per tutto il nostro territorio – spiega Salvatore Tramacere, direttore del Teatro Koreja – perché mette insieme attività performative, turismo, beni culturali e naturali, prodotti tipici e artigianato. Sicuramente un progetto strategico che già dalle prime battute, ha permesso e permetterà ancora di sviluppare significative azioni di turismo sostenibile e di valorizzazione del patrimonio naturale e culturale. In un momento particolare come questo, precario e incerto, fare rete non è cosa facile o scontata: presuppone confronto, accoglienza, condivisione, crescita ma soprattutto coraggio. Il coraggio di unire gli sforzi dei singoli nell'ottica di una visione più ampia e necessaria, che va al di là dei confini nazionali e unisce il comune patrimonio culturale nell'ottica della collaborazione oltre frontiera. Gli Show Case internazionali saranno un momento fondamentale di valorizzazione e marketing territoriale, perché credo fortemente che cultura, identità e patrimonio possano tradursi in un'importante risorsa di sviluppo economico».

«È stato un viaggio nel territorio alla ricerca di nuove connessioni, di nuove strade per nuove sfide. Ne è nata una rete di 34 partner, che guarda alla cultura come possibilità di sviluppo sostenibile per la nostra comunità. La cultura come impresa, non si improvvisa e in questa avventura lo staff del Teatro Comunale ha coordinato sapientemente le azioni che da più di un anno sono state messe in campo per la realizzazione dello Showcase. Un progetto dal respiro internazionale, di scambio con altre imprese culturali e non, al di là dell'Adriatico, con la Grecia. Il grande patrimonio archeologico della Puglia, di Ruvo sfoggia in bella mostra l'antica interconnessione che stiamo oggi cercando: va soltanto riportata alla luce e vissuta nuovamente» aggiunge Katia Scarimbolo, direttrice organizzativa della Compagnia La luna nel letto.

«Per la Fondazione Teatro Petruzzelli questo progetto è una preziosa opportunità. Creare una sinergia fra operatori turistici e culturali e un ponte ideale fra l'Italia e la Grecia, contribuirà alla crescita delle nostre organizzazioni ed avrà senz'altro una ricaduta positiva sui settori turistici dei nostri Paesi. Il Teatro Petruzzelli grazie a questo progetto si doterà di un sistema digitale di grande importanza per la creazione di nuove sinergie con le altre realtà consolidate culturali senza dimenticare i benefici interni in termini di miglioramento dei processi organizzativi» aggiunge Nicola Grazioso, direttore amministrativo Fondazione Teatro Petruzzelli e Responsabile del progetto.

Contestualmente allo Showcase di Ruvo e Lecce, sempre dal 26 al 30 agosto, nella Cross Fertilization tra il progetto NeTT e il progetto "Sparc" entrambi finanziati dal Programma Interreg V-A Greece – Italy 2014-2020, un gruppo di tour operator nazionali ed internazionali visiterà le città di Ruvo, Taranto e Lecce seguendo i 2 show case e visitando i principali patrimoni culturale della regione seguendo un vero e proprio itinerario di turismo culturale.

Nelle due rassegne, è previsto anche un evento dedicato ad un altro progetto di cui il Dipartimento Economia della Cultura, Turismo e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese sono partner, il progetto Sparc, sempre finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliero V-A Interreg Greece-Italy 2014-2020. Questo evento previsto il 26 a Ruvo ed il 27 a Lecce, vede l'esibizione di Rocco Nigro e di Rachele Andrioli, veri protagonisti della scena musicale pugliese.

Programma spettacoli a Ruvo di Puglia - Racconti di Pietra

26-30 agosto dalle ore 20 alle 22.30 presso DUC
Spazi espositivi dedicati ai prodotti agrofood ed artigianato artistico degli aderenti alle reti NeTT di Ruvo di Puglia, Lecce e delle aziende partecipanti al progetto SPARC.

26 e 27 agosto - Ruvo di Puglia e Parco dell'Alta Murgia
Itinerari turistico-esperienziali per tour operator a cura della Cooperativa IRIS.
  • 26 agosto ore 21.00 c/o Largo Annunziata
SPARC EVENT - Cross Fertilization dei progetti NeTT e Sparc
RACHELE ANDRIOLI E ROCCO NIGRO in COSA SONO LE NUVOLE
Concerto in acustico
  • 27 agosto ore 21.00 c/o Largo Annunziata
TEATRO REGIONALE E MUNICIPALE DI PATRASSO
Patra, la città delle fabbriche, Rebetiko e Karagiozis
  • 28 agosto ore 21.00 c/o Largo Annunziata
TEATRO REGIONALE E MUNICIPALE DI CORFU
"SAPORI E CONQUISTE"
  • 29 agosto ore 21.00 c/o Largo Cattedrale
TEATRO KOREJA
PER PRIMO, AMORE - lettere di eroine sull'amore
Progetto site specific
  • 30 agosto ore 21.00 c/o Largo Cattedrale
COMPAGNIA LA LUNA NEL LETTO / ASSOCIAZIONE CULTURALE TRA IL DIRE E IL FARE
In collaborazione con i danzatori della Compagnia EleinaD
RACCONTI DI PIETRA (BELLA ADDORMENTATA)
  • Teatro
  • La luna nel letto
Altri contenuti a tema
Racconti di Pietra, Michelangelo Campanale presenta la sua Bella Addormentata Racconti di Pietra, Michelangelo Campanale presenta la sua Bella Addormentata Lo spettacolo della Compagnia teatrale La luna nel letto, con Tra il dire e il fare e i danzatori della Compagnia EleinaD
Per Racconti di Pietra le "Lettere di eroine sull'amore" del Teatro Koreja Per Racconti di Pietra le "Lettere di eroine sull'amore" del Teatro Koreja Stasera in Largo Cattedrale lo spettacolo del teatro leccese
Racconti di Pietra, stasera di scena a Ruvo il Teatro di Corfù Racconti di Pietra, stasera di scena a Ruvo il Teatro di Corfù "Sapori e conquiste" è uno degli spettacoli del festival teatrale interregionale che unisce col teatro Italia e Grecia
"Racconti di Pietra", Ruvo e la Puglia raccontate attraverso il linguaggio del teatro "Racconti di Pietra", Ruvo e la Puglia raccontate attraverso il linguaggio del teatro Da oggi al 30 agosto il festival teatrale gratuito in contemporanea a Ruvo e Lecce. Botteghino all'ex ferramenta "Brucoli"
Addio a Mariolina De Fano, anima comica del teatro pugliese Addio a Mariolina De Fano, anima comica del teatro pugliese Amatissima dal pubblico, ha regalato il sorriso ad intere generazioni
"Il fuoco di Culincenere", la condizione della donna attraverso il teatro "Il fuoco di Culincenere", la condizione della donna attraverso il teatro Domani lo spettacolo per l'ultima serata di "E state in periferia"
«La Puglia ripartirà da Lecce e da Ruvo di Puglia» «La Puglia ripartirà da Lecce e da Ruvo di Puglia» Aldo Patruno: “La fiaba come Patrimonio Immateriale dell’Unesco”
Il teatro pugliese riparte da Lecce e Ruvo di Puglia Il teatro pugliese riparte da Lecce e Ruvo di Puglia Due appuntamenti col progetto NeTT- Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020. Martedì in diretta da Ruvo
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.