L’assessora alla Cultura Monica Filograno incontra gli operatori culturali
L’assessora alla Cultura Monica Filograno incontra gli operatori culturali
Eventi e cultura

Il Comune lavora a un programma di fine estate

L’assessora alla Cultura Monica Filograno incontra gli operatori del settore

Elezioni Regionali 2020
Nell'auditorium di Palazzo Caputi, si è tenuto ieri l'incontro tra l'assessora alla Cultura e Pubblica Istruzione Monica Filograno e le associazioni e gli operatori culturali. Un momento di conoscenza accompagnato anche dalla presenza del sindaco Ninni Chieco e dall'assessora alle Politiche Sociali e vicesindaca Monica Montaruli; presenza richiesta dalla Filograno perché essenziale in una visione di cultura in cui il sociale e la massima autorità cittadina rappresentano attori con i quali necessariamente collaborare. La cultura cammina nella direzione del solciale, binomio che non può e non deve essere scisso.

L'assessora ha mostrato di avere idee chiare su quella che è la sua visione della cultura per Ruvo. Una cultura come produzione e promozione per dar vita ad una comunità creativa e collaborativa, ai fini di favorire un dialogo costante e proficuo tra la città e l'amministrazione comunale.
Interessante la scheda conoscitiva fornita ai presenti per dar loro modo di presentare la propria realtà e le proprie aspirazioni, potenziali che ogni cittadino mette in atto per la costruzione di un futuro propositivo e soddisfacente, non solo dal punto di vista personale, ma anche e soprattutto collettivo.

La Filograno, definendosi competente piuttosto che tecnica, ha proposto una concezione della cultura come gioco, un'esplorazione che porti a tirar fuori le capacità proprie e degli altri, volta a "creare una comunità che crea".
Al termine dell'incontro, l'assessora ha invitato le associazioni a pensare a piccoli eventi da inserire in un programma di fine estate per il prossimo mese di settembre. Non si tratta di un bando, ha precisato, ma solo di un semplice ma concreto invito per mettere insieme idee uniche e sostenibili.
Una personalità forte e sicura quella della Filograno che, con tutta l'amministrazione, punta a realizzare una programmazione annuale degli eventi per fare di Ruvo una città viva tutto l'anno.
  • Ruvo di Puglia
  • Monica Filograno
  • Monica Montaruli
  • associazioni
  • cultura
Altri contenuti a tema
Cultura, l'Unione Buddhista Italia a sostegno dell'associazione Kuziba di Ruvo di Puglia Cultura, l'Unione Buddhista Italia a sostegno dell'associazione Kuziba di Ruvo di Puglia Stanziato oltre 1 milione di euro per 13 associazioni
Crisi cultura e spettacolo. Emiliano e Capone: «17 milioni di euro a sostegno del comparto» Crisi cultura e spettacolo. Emiliano e Capone: «17 milioni di euro a sostegno del comparto» Presto anche una riforma della normativa regionale in materia di Cultura e Spettacolo
Ruvo di Puglia conta ad oggi 10 contagi in totale Ruvo di Puglia conta ad oggi 10 contagi in totale Chieco: «La situazione è stabile, nessuno presenta sintomi gravi».
Gli effetti del coronavirus su cultura e turismo, il monitoraggio della Regione Gli effetti del coronavirus su cultura e turismo, il monitoraggio della Regione Un sondaggio riservato agli operatori del settore per valutare la situazione
"Carrello solidale", l'iniziativa dell'associazione "Orizzonti" per le persone bisognose "Carrello solidale", l'iniziativa dell'associazione "Orizzonti" per le persone bisognose Grazie alla collaborazione con il Gruppo Megamark, l’Associazione Orizzonti attiva una spesa che ogni giorno i cittadini potranno lasciare nell’apposito carrello per i fratelli bisognosi
Regione approva misure urgenti a sostegno di operatori della cultura, spettacolo e turismo Regione approva misure urgenti a sostegno di operatori della cultura, spettacolo e turismo La proposta di Loredana Capone approvata in Giunta «per dare respiro al settore»
Ruvo di Puglia approda al Polo Sud Ruvo di Puglia approda al Polo Sud Il gagliardetto della città è giunto in Antartide col Maresciallo Luogotenente Luigi Paparella
"Luoghi comuni", open day per il futuro laboratorio temporaneo per la creatività e la partecipazione attiva "Luoghi comuni", open day per il futuro laboratorio temporaneo per la creatività e la partecipazione attiva Durante l’incontro, le Organizzazioni giovanili del Terzo Settore interessate potranno effettuare un sopralluogo
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.