Barbayanne
Barbayanne
Nightlife

Mésa in concerto al Barbayanne: giovane promessa del cantautorato italiano

Sarà protagonista della “Domenica Italiana” tra karaoke, dj set e musica anni ‘90

Domenica 30 giugno Mésa si esibirà sul palco del Barbayanne per presentare il suo album "Touché", disco uscito a marzo 2018 per Bomba Dischi/Universal Music Italia.

Mésa, giovane promessa della scena cantautorale italiana, nasce a Roma: è lì che comincia il suo percorso artistico e musicale. Fin dagli esordi emerge il suo talento: una voce soave e a tratti angelica che conquista il cuore e disarma la mente di chi l'ascolta. Nominata tra le migliori performers nazionali alla stregua di Levante, Michielin ed Erica Mou, Mésa pubblica il suo primo ep indipendente nel 2017. Questo la condurrà in giro per la penisola, tra locali, case, giardini e palchi importanti, tra cui i concerti di Calcutta, Franz Ferdinand, The National e Le Luci Della Centrale Elettrica.

L'anno scorso si concentra sul nuovo album "Touchè": undici canzoni che esortano ad affrontare le sfide quotidiane, senza perdere quell'atipica leggerezza che le rende piacevoli all'ascolto. La stessa che ha conquistato i cuori dei suoi fan e quello del Barbayanne, tanto da renderla protagonista de "La Domenica Italiana", appuntamento fisso del chiosco dedicato ai nostalgici degli anni '90 e a tutti coloro che amano godersi la buona musica in compagnia, tra sorrisi, abbracci e confidenze.

È proprio questo l'invito del Barbayanne infatti, punto di riferimento sul lungomare di Trani, in grado di emergere per la sua ricerca artistica e soddisfare diversi target grazie alla sua poliedricità, spaziando da un panorama mozzafiato ad una cultura esclusivista del cibo.
  • musica
Altri contenuti a tema
La dedica del M° Gennaro Sibilano ai musicisti pugliesi è una marcia da premio La dedica del M° Gennaro Sibilano ai musicisti pugliesi è una marcia da premio Secondo posto al concorso di composizione "Conversano Città della Musica"
Livio Minafra e Margherita Porfido chiudono il Festival Pianistico "Città di Corato" Livio Minafra e Margherita Porfido chiudono il Festival Pianistico "Città di Corato" Madre e figlio in concerto tra tradizione e improvvisazione
L'Orchestra sinfonica chiude il "Ruvo Coro Festival" L'Orchestra sinfonica chiude il "Ruvo Coro Festival" Domani in scena nella suggestiva Cattedrale
Ruvo Coro Festival, tra gli ospiti del weekend il pianista Danilo Rea Ruvo Coro Festival, tra gli ospiti del weekend il pianista Danilo Rea Gli appuntamenti di venerdì, sabato e domenica
Il Coro Modus Novus in concerto nella Chiesa di San Domenico Il Coro Modus Novus in concerto nella Chiesa di San Domenico L'ensemble diretta dal M°Luigi Leo protagonista del Ruvo Coro Festival
Ruvo Coro Festival, questa sera in scena i Radicanto e i Ferrara Shalom Ensemble Ruvo Coro Festival, questa sera in scena i Radicanto e i Ferrara Shalom Ensemble In mattinata, i cori incontreranno gli studenti della scuola “Gesmundo-Moro Fiore” di Terlizzi
Ruvo Coro Festival, in scena Enrico Fink e l’Orchestra Multietnica di Arezzo Ruvo Coro Festival, in scena Enrico Fink e l’Orchestra Multietnica di Arezzo L'evento si svolgerà in Cattedrale
Addio a Gianni Lenoci, maestro del jazz. Il suo ultimo concerto a Ruvo di Puglia Addio a Gianni Lenoci, maestro del jazz. Il suo ultimo concerto a Ruvo di Puglia Il commosso ricordo del maestro Minafra
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.