Bicicletta
Bicicletta
Territorio

Mobilità sostenibile, oggi si parla delle opportunità del cicloturismo

L'appuntamento rientra tra gli incontri della Settimana Europea della Mobilità

Dopo la mattina di sensibilizzazione dedicata ai più giovani e tenutasi domenica scorsa, proseguono a Ruvo di Puglia gli appuntamenti previsti nell'ambito della Settimana Europea della Mobilità 2017.

Questo pomeriggio, Martedì 19 settembre, alle ore 18:00, nella sala convegni di Palazzo Caputi, l'Amministrazione Comunale organizza "Pianificare la mobilità sostenibile per cogliere opportunità di sviluppo", focus tematico sulla pianificazione in tema di mobilità sostenibile e sulle opportunità del cicloturismo
Introduce Monica Filograno, Assessora alla Cultura con delega allo Sviluppo Turistico
Intervengono: Giuseppe Di Munno, Presidente FIAB Puglia e Basilicata, con una relazione sul tema "Il cicloturismo, un'opportunità per Ruvo di Puglia"; Irene Di Tria, Dirigente della Sezione Mobilità sostenibilee vigilanza del Trasportopubblicolocale dell Regione Puglia; un rappresentante del Servizio Pianificazione Territoriale Generale - Viabilità - Trasporti della Città metropolitana di Bari su "Biciplan metropolitano, la pianificazione della mobilità sostenibile (extra)urbana in terra di Bari"; Antonio Mazzone, Consigliere comunale con delega alla promozione delle politiche ambientali, energetiche e dello sviluppo sostenibile; Nicola Giordano, Assessore alle Politiche Territoriali con delega alla Salvaguardia dell'Ambiente; Pasquale Chieco, Sindaco di Ruvo di Puglia.

Il Comune di Ruvo di Puglia aderisce alla Settimana Europea della Mobilità 2017 coinvolgendo la Comunità sui temi della mobilità sostenibile, centrali nell'azione di questa Amministrazione, promuovendo buone pratiche e favorendo momenti di approfondimento sulla pianificazione partecipata della mobilità, anche in chiave di opportunità di sviluppo.

L'edizione 2017 della Settimana Europea della Mobilità si concentra sul tema "Mobilità pulita, condivisa e intelligente", cui si accompagna lo slogan "Condividere ti porta lontano".
Si tratta di un'importante occasione per le Amministrazioni già attive o che intendono attivarsi in un processo, ormai necessario e irrinunciabile, di miglioramento del sistema della mobilità, al quale inevitabilmente si accompagnano crescita economica del sistema locale e vivibilità dei centri urbani.

Incentivare la mobilità condivisa e convertire in senso ecologico le abituali forme di mobilità hanno un forte impatto sul territorio e sulla gestione degli spazi urbani: riducono l'impatto ambientale e i costi sostenuti per gli spostamenti in ambito urbano, favoriscono la socialità, contribuiscono a rendere più vivibili gli spazi comuni, intercettano opportunità di sviluppo.

La Settimana Europea della Mobilità a Ruvo rientra nell'ambito della rassegna estiva Relazioni curata dall'Assessorato alla Cultura in collaborazione con le Politiche Sociali.

Il programma delle iniziative si concluderà mercoledì 20 settembre con l'iniziativa "Percorsi partecipati per la mobilità sostenibile a Ruvo di Puglia", Andiamo a scuola "a piedibus", con prima esperienza di Piedibus a Ruvo di Puglia.

Iniziativa a cura di: Alunni, Docenti, Genitori delle Scuole: I Circolo Didattico G. Bovio, II Circolo Didattico S. G. Bosco, SMS Cotugno - Carducci - Giovanni XXIII.
In collaborazione con esperti sulla mobilità casa-scuola e alla presenza degli amministratori locali coinvolti nelle azioni
  • mobilità sostenibile
Altri contenuti a tema
Ruvo aderisce alla Settimana Europea della Mobilità sostenibile Ruvo aderisce alla Settimana Europea della Mobilità sostenibile Tre giorni di incontri ed iniziative su "La città, la scuola e il futuro"
© 2001-2017 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.