Don Tonino Bello
Don Tonino Bello
Religioni

Oggi il 27° anniversario della morte di don Tonino Bello

Nel pomeriggio la Santa Messa celebrata da Mons. Cornacchia

Elezioni Regionali 2020
Questo pomeriggio il Vescovo della Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, Mons. Domenico Cornacchia presiederà la S. Messa in occasione del 27° anniversario della morte del Servo di Dio Antonio Bello, a partire dalle ore 19.00 presso la Basilica Madonna dei Martiri.

La Messa, celebrata a porte chiuse, sarà trasmessa in streaming sul sito e sui canali diocesani. La celebrazione del 20 aprile è un appuntamento immancabile nel calendario pastorale, segnato nella vita di tanti, prima che sull'agenda delle attività. Resa ancor più indelebile con la memorabile celebrazione presieduta dal Santo Padre sul porto di Molfetta, anche questa non un'esperienza archiviata, ma una pista aperta. Vivere per… Lo ricordiamo?

Il settimanale diocesano Luce e Vita, di ieri domenica 19 aprile, reca un editoriale di don Ignazio Pansini, già direttore di Luce e Vita e membro del Comitato scientifico che ha curato la redazione dell'Opera omnia di don Tonino, con una serie di interrogativi che provocano una riflessione di tutti e ciascuno, ad ogni livello: «Quanti si sono profusi per illustrare, illuminare ed esaltare la figura di Mons. Bello sono ora disposti a mettersi in gioco perché il progetto disegnato da quell'uomo abbia a trovare la sua realizzazione e non venga seppellito con la sua morte? Oltre che celebrare la figura di quell'uomo c'è qualcuno che ne fa rivivere l'esperienza? Davvero le parole pronunciate da quell'uomo sono state ascoltate, accolte e coltivate e non, piuttosto, prese e sfruttate a proprio vantaggio e tradotte a proprio piacimento?».

A margine dell'editoriale una nota dell'attuale direttore, Luigi Sparapano, con una proposta: «Mentre siamo in attesa che la Postulazione concluda il suo lavoro e che il Santo Padre dichiari l'auspicata Venerabilità di don Tonino Bello, si rende necessaria l'istituzione di un organismo diocesano che, dando seguito alla magistrale opera di raccolta e pubblicazione sistematica degli Scritti, conclusa dal Comitato scientifico nel 2007 – di cui, lo ricordiamo, l'editrice Luce e Vita è unica detentrice della proprietà letteraria, a cui chiedere, come da norma, autorizzazione per ripubblicare -, prosegua nel lavoro di studio e divulgazione e si faccia garante del pensiero e dell'opera del Servo di Dio in Diocesi. Questo settimanale diocesano, con l'inserto Audiant et laetentur" e il sito www.conoscidontonino.it, attivati sin dall'introduzione della Causa, sono a disposizione perché oltre alle opere-segno, sia tenuta alta l'attenzione all'opera globale del Servo di Dio».
  • don tonino bello
Altri contenuti a tema
La figura di Maria in don Tonino Bello, primo incontro dell'estate con AC La figura di Maria in don Tonino Bello, primo incontro dell'estate con AC Presentazione del libro del Prof. Michele Illiceto presso la parrocchia S. Lucia
Verso la beatificazione di Don Tonino, nuovi documenti nelle mani del Papa Verso la beatificazione di Don Tonino, nuovi documenti nelle mani del Papa Il Vescovo Cornacchia ha consegnato nelle mani del Pontefice la "Positio Super Virtutibus"
Si conclude il Festival della Comunicazione. Santa Messa del Vescovo e il ricordo di Don Tonino Si conclude il Festival della Comunicazione. Santa Messa del Vescovo e il ricordo di Don Tonino La Diocesi celebra anche la giornata del settimanale diocesano Luce e Vita
Pietra d’inciampo al santuario Madonna delle Grazie in ricordo di don Tonino Bello Pietra d’inciampo al santuario Madonna delle Grazie in ricordo di don Tonino Bello Si intitola "L’ultimo sguardo" e sarà benedetta sabato 16 maggio. Oggi Tavola rotonda di presentazione
Cento pellegrini da Ruvo a Terlizzi sul cammino di don Tonino Cento pellegrini da Ruvo a Terlizzi sul cammino di don Tonino Non sono mancate partecipazioni di fedeli giunti da altre diocesi e dalle città di Bitonto, Bari e Foggia
Oltre 150 pellegrini sui passi di don Tonino Oltre 150 pellegrini sui passi di don Tonino Domenica 22 settembre un programma itinerante per ricordare il Vescovo della gente
Domenica 22 settembre la prima tappa de "Il cammino di don Tonino" Domenica 22 settembre la prima tappa de "Il cammino di don Tonino" Si partirà da Molfetta e si giungerà a Ruvo
Il cammino di Don Tonino: il progetto prende forma Il cammino di Don Tonino: il progetto prende forma La presentazione questa mattina alla presenza del vescovo Cornacchia
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.