Protesta ambulanti
Protesta ambulanti
Politica

Protesta operatori economici, Piarulli: «Condanno la violenza ma non possono essere ignorati»

Il commento della senatrice di Corato alla manifestazione di disagio di commercianti e ristoratori

«La violenza va sicuramente condannata, ma la legittimità della protesta di tanti operatori economici non può e non deve essere ignorata. E allora si lavori da subito per ulteriori sostegni e riaperture mirate, laddove possibile, e soprattutto lo si faccia con piena abnegazione e senza perdere un solo minuto».

Così la senatrice Angela Anna Bruna Piarulli, del Movimento 5 stelle, a margine delle manifestazioni che, a Roma ed in altre parti d'Italia, hanno visto negozianti, ambulanti, ristoratori, artigiani scendere in piazze e strade per lamentare quanto sempre più le misure anti covid li abbiano portati allo stremo.

In taluni casi la protesta è sfociata in contrapposizione, anche violenta, alle forze dell'ordine, «ma quanto accaduto deve rappresentare l'occasione per fare una doverosa autocritica - commenta Piarulli - e comprendere che non è più il momento di tergiversare. L'esecutivo che stiamo sostenendo nasce da una crisi voluta da pochi, ed oggi più che mai inspiegabile. La macchina del governo Conte pareva ormai rodata e adesso, invece, tutto quel grande lavoro appare rallentato».

Per la parlamentare pentastellata, dunque, «servono misure che consentano anche di lavorare in zona rossa in piena sicurezza, e soprattutto rimettere in moto la macchina dei ristori e dell'accompagnamento in favore delle partite Iva. Si rendono necessarie azioni concrete e non solo unità di facciata: lo Stato cancelli subito quella parte di debito privato contratto da famiglie e attività commerciali, prorogando allo stesso tempo tutte le moratorie sulle aperture di credito e rimborso dei prestiti. Dedichiamoci concretamente - è l'appello conclusivo della senatrice Piarulli -, ciascuno secondo il proprio ruolo, ai cittadini che rappresentiamo e che da noi si sentono giustamente abbandonati».
  • Piarulli
Altri contenuti a tema
Assegno unico per le famiglie, Piarulli (M5s): «Traguardo storico per riaffermare il diritto di mettere al mondo un figlio» Assegno unico per le famiglie, Piarulli (M5s): «Traguardo storico per riaffermare il diritto di mettere al mondo un figlio» Un contributo mensile di oltre 200 euro per ogni figlio sino ai 21 anni
Salute, arriva all'Ospedale Umberto I di Corato un nuovo mammografo Salute, arriva all'Ospedale Umberto I di Corato un nuovo mammografo Si conclude positivamente il dialogo tra Asl e rappresentanti istituzionali
Superbonus 110%, c'è la proroga al 2022 Superbonus 110%, c'è la proroga al 2022 I pentastellati esultano. Ok ad altri emendamenti in chiave green
La senatrice Piarulli sollecita interventi sul Viadotto in località Patanella La senatrice Piarulli sollecita interventi sul Viadotto in località Patanella In corso di redazione il progetto di ricostruzione
La sen. Piarulli (M5S) nominata componente della Commissione per la semplificazione La sen. Piarulli (M5S) nominata componente della Commissione per la semplificazione La parlamentare coratina è già membra della 2^ Commissione permanente della Giustizia
Anticorruzione in aula a partire dal 10 dicembre. La relatrice sen. Piarulli: "Non penso verranno fatte altre modifiche" Anticorruzione in aula a partire dal 10 dicembre. La relatrice sen. Piarulli: "Non penso verranno fatte altre modifiche" L'intenzione della maggioranza è di ritoccare il ddl solo nella parte modificata con voto segreto alla Camera
Disastro ferroviario, Piarulli (M5S): «Assicurare giustizia ai familiari delle vittime» Disastro ferroviario, Piarulli (M5S): «Assicurare giustizia ai familiari delle vittime» L'intervento della senatrice di Corato del Movimento Cinque Stelle
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.