comune (Foto Grazia Ippedico)
comune (Foto Grazia Ippedico)
Enti locali

Regolamento edilizio, il consiglio comunale vota l'adeguamento al RET regionale

La votazione di ieri è stata il punto finale di un articolato percorso di partecipazione

Nella serata di ieri, come previsto dalla legge, il Consiglio Comunale ha adeguato il Regolamento Edilizio Comunale al Regolamento Edilizio Tipo della Regione Puglia.

La votazione di ieri è stata il punto finale di un articolato percorso di partecipazione avviato lo scorso marzo dalla Giunta e proseguito in primavera con una serie di incontri aperti.
Il testo definito in questo ciclo di incontri è stato inviato a maggio alla ASL e alla Soprintendenza per i pareri necessari. Lo scorso 11 ottobre infine, la bozza è stata pubblicata per la raccolta delle osservazioni che il Consiglio Comunale ha esaminato licenziando il testo definitivo.

Il sindaco Pasquale Chieco è l'assessore Nicola Giordano hanno espresso soddisfazione per la conclusione di questo importante percorso: "Ancora una volta – hanno detto – questa Amministrazione ha scelto la strada del confronto, dell'approfondimento e della condivisione, facendosi carico di una discussione ampia con le forze politiche, le parti sociali, i professionisti e la città tutta. Il risultato finale è un testo ricco e dettagliato; una sorta di testo unico in materia edilizia. Uno strumento importante e maturo in grado di far crescere in modo sano il nostro territorio, con indicazioni chiare che disegnano per il futuro una città moderna e sostenibile.
Grazie agli uffici, per l'impegno e per la bella dimostrazione di professionalità, e ai Consiglieri, per il lavoro di sintesi operato dai sia in commissione che in aula; un confronto serio e leale che ha consentito di approvare ampie parti del testo con voto unanime.
Da oggi Ruvo è più ricca e guarda al futuro con serenità."
    © 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.