Ambiente
Ambiente
Religioni

Ri-Generazione Giovani, secondo incontro della Pastorale giovanile

Il percorso per giovani tra i 18 e i 35 anni dal tema “CuriAmo la casa comune”

Dopo il riscontro positivo attraverso un gran numero di partecipanti al primo incontro, lo scorso 11 novembre, circa la consapevolezza che l'azione umana ha sull'impatto ambientale, il Servizio Diocesano di Pastorale Giovanile assieme al Progetto Policoro e al Centro Diocesano Vocazioni continua il percorso "Ri-Generazione Giovani". Il secondo incontro, dei sei totali, si avvicina. L'appuntamento è per giovedì 10 dicembre alle ore 20,00, sulla piattaforma Zoom. Il suo pubblico sono i giovani della diocesi, tra i 18 e i 35 anni, che sono pronti ad assistere e a partecipare, in maniera virtuale, ai vari eventi proposti.

Il team, dopo essersi riunito, ha deciso che questo non è il tempo di fermarsi e abbandonare i giovani. Dopo i vari DPCM che hanno reso impossibile incontrarsi e stare insieme, si è deciso di accompagnare i giovani cogliendo l'occasione anche per fare formazione. Di conseguenza, è nato il percorso "CuriAmo la casa comune" che approfondisce le sollecitazioni della Laudato si' di papa Francesco.

Questo incontro ha come fulcro il tema del Vangelo della creazione e la capacità del singolo uomo di guardare il mondo che lo circonda, analizzando l'aspetto spirituale come dimensione interiore da coltivare per relazionarsi nella vita di ogni giorno, attraverso il modo di guardare la realtà, gli eventi e le persone che incontriamo da un punto di vista diverso.

Ciò sarà possibile grazie all'intervento e alla partecipazione di Fra Francesco Zecca, coordinatore dell'Ufficio Nazionale per Giustizia, Pace e Integrità del Creato dei Frati Minori d'Italia. Il link di accesso per la partecipazione all'incontro sarà condiviso online sulle pagine Facebook "Pastorale Giovanile Diocesi Molfetta" e "Progetto Policoro Molfetta".
  • Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi
  • Progetto Policoro
Altri contenuti a tema
Alternative alla disoccupazione, un caffè con i giovani Alternative alla disoccupazione, un caffè con i giovani Progetto Policoro: iniziativa della diocesi per i giovani dai 16 ai 35 anni
18 Don Luigi Amendolagine, don Gaetano Bizzoco e cento giovani ruvesi incontrano il Papa a Roma Don Luigi Amendolagine, don Gaetano Bizzoco e cento giovani ruvesi incontrano il Papa a Roma A Roma presenti 136 giovani provenienti dalla Diocesi di Molfetta, Giovinazzo, Ruvo e Terlizzi
Quaresima Giovani 2022, appuntamento diocesano anche a Ruvo di Puglia Quaresima Giovani 2022, appuntamento diocesano anche a Ruvo di Puglia Percorso per giovani dai 16 ai 35 anni
Ruvo di Puglia in preghiera per l'Ucraina nella parrocchia San Domenico Ruvo di Puglia in preghiera per l'Ucraina nella parrocchia San Domenico Veglia di preghiera su appello di Papa Francesco
Nuove nomine in Diocesi. Don Giuseppe Pischetti, vicario foraneo di Ruvo di Puglia Nuove nomine in Diocesi. Don Giuseppe Pischetti, vicario foraneo di Ruvo di Puglia Tutte le nomine dei ruvesi nel collegio dei Consultori, nel Consiglio Presbiterale e alcuni uffici pastorali
Laboratorio diocesano per animatori della cultura e della comunicazione Laboratorio diocesano per animatori della cultura e della comunicazione Al via il 26 febbraio il percorso 2022. Iscrizioni online
Imprenditori si nasce o si diventa? Incontri di formazione del progetto Policoro Imprenditori si nasce o si diventa? Incontri di formazione del progetto Policoro Il percorso per accompagnare i giovani alla creazione di impresa
Insieme per la pace, momento di preghiera diocesano Insieme per la pace, momento di preghiera diocesano Organizzato dalla Consulta delle Aggregazioni Laicali della diocesi presso la Parrocchia Madonna della Pace a Molfetta
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.