Rifiuti
Rifiuti
Territorio

Rifiuti, "Scatta & Mappa" per segnalare siti degradati e discariche abusive

Iniziativa congiunta dei circoli di Legambiente dei comuni dell'Aro1

Il 28, 29 e 30 settembre 2018, torna la grande campagna ambientale Puliamo il Mondo, nata per liberare dai rifiuti e dall'incuria i parchi, i giardini, le strade, le piazze, i fiumi e le spiagge delle città.

Da 25 anni Legambiente organizza l'iniziativa in Italia coinvolgendo giovani, anziani, italiani e non, amministrazioni locali, imprese, scuole, uniti da un obiettivo comune: rendere migliori i nostri territori.

Quest'anno i Circoli Legambiente di Bitonto, Corato, Molfetta e Terlizzi, comuni facenti parte dell'Aro Ba1, hanno pensato ad una iniziativa congiunta, a carattere permanente, volta a sensibilizzare e responsabilizzare i cittadini in maniera "divertente", i quali con il proprio smartphone possono segnalare abbandoni di rifiuti, discariche, siti inquinati e aree degradate presenti sul territorio dei cinque comuni facenti parte dello stesso Ambito di Raccolta Ottimale dei rifiuti.

La procedura da seguire è davvero semplice, basta andare sulla pagina Facebook SCATTA & MAPPA, cliccare sull'icona invio messaggio, cliccare sull'icona della macchina fotografica, scattare la foto e inviarla, e infine cliccare sull'icona della posizione, segnarla e inviarla.
Le foto così trasmesse perverranno ai circoli di Legambiente che, attraverso le coordinate gps, individueranno i siti inquinati riportandoli su una mappa interattiva.

Tale mappa servirà per segnalare i siti alle amministrazioni comunali di Bitonto, Corato, Molfetta, Ruvo di Puglia e Terlizzi, sensibilizzandole alla bonifica e ad un maggiore controllo del territorio.

È un gesto semplice, concreto, civile, da fare insieme. Per territori puliti dai rifiuti e dalla inciviltà
  • rifiuti
  • Legambiente
Altri contenuti a tema
Chi inquina paga, fondi regionali per contrastare danni causati all’ambiente Chi inquina paga, fondi regionali per contrastare danni causati all’ambiente Una misura tesa a favorire minore produzione di rifiuti e attività di indagine per individuare soggetti responsabili di danni
A piedi, a cavallo o in bici, 8 itinerari di Puglia fra ulivi e Alta Murgia A piedi, a cavallo o in bici, 8 itinerari di Puglia fra ulivi e Alta Murgia Da Legambiente e Touring Club Italiano la guida online con proposte per il turismo di prossimità
1 Rifiuti speciali pericolosi al Parco del Fornello. Chieco: «Risaliremo ai responsabili» Rifiuti speciali pericolosi al Parco del Fornello. Chieco: «Risaliremo ai responsabili» La segnalazione era giunta nei giorni scorsi dai carabinieri del NOE di Bari
Voler bene all’Italia: la festa dei borghi promossa da Legambiente in diretta Facebook da Poggiorsini Voler bene all’Italia: la festa dei borghi promossa da Legambiente in diretta Facebook da Poggiorsini “Riconnettiamo il paese” lo slogan dell’edizione 2020 per mantenere vive le connessioni tra territori e comunità superando il digital divide
Strade provinciali pulite, 4 milioni di euro a Comuni e Province Strade provinciali pulite, 4 milioni di euro a Comuni e Province Interventi straordinari e fototrappole per pulizia, controllo e contrasto all'abbandono illecito ed incivile di rifiuti
Aumento dei costi di smaltimento dei rifiuti, la regione pagherà la spesa Aumento dei costi di smaltimento dei rifiuti, la regione pagherà la spesa Ieri l'incontro con l'assessore Stea
Rifiuti, l'umido di Ruvo "spostato" a Cerignola. Chieco: «Situazione assurda» Rifiuti, l'umido di Ruvo "spostato" a Cerignola. Chieco: «Situazione assurda» Il sindaco si è rivolto all'assessore regionale Stea, al direttore dell'Ager Grandaliano e al presidente Emiliano
Pulizia delle strade provinciali, in arrivo il piano straordinario Pulizia delle strade provinciali, in arrivo il piano straordinario Incontro organizzativo in Regione
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.