Bambini scuola
Bambini scuola
Scuola e Lavoro

Rifondazione Comunista apre il doposcuola popolare

Iscrizioni aperte per studenti di scuole elementari e medie

Il circolo di Rifondazione Comunista "Dino Frisullo" organizza un doposcuola popolare per studenti e studentesse di scuole elementari e medie, che si terrà dal lunedì al venerdì dalle ore 16 alle ore 19 presso il circolo di via Cattedrale 56.

«Con l'avvio dell'anno scolastico alcuni giovani militanti, nonchè studenti liceali e universitari, intendono mettersi al servizio della comunità con un'azione concreta volta a chi vuole garantire un'istruzione completa ai propri figli pur senza grandi disponibilità economiche. Crediamo che la scuola debba essere il più possibile inclusiva, rispettando i tempi di apprendimento di tutti e valorizzando ogni tipo di capacità. Una scuola di qualità che non miri a creare scarto e selezionare, ma a formare in maniera completa i futuri cittadini. Sarà occasione per creare aggregazione, facendo i compiti insieme e collaborando tra pari, per rendere il processo di apprendimento un'esperienza del tutto piacevole» spiegano dal circolo.

Sono aperte le iscrizioni. Prezzi popolari. Per informazioni contattare 348 4309290 (Pierdomenico Di Terlizzi).
  • Scuola
  • Rifondazione comunista
Altri contenuti a tema
La tennista Flavia Pennetta premierà i giovani cronisti del plesso "Cotugno" La tennista Flavia Pennetta premierà i giovani cronisti del plesso "Cotugno" Per loro il primo posto al concorso "Scrittori di Classe - Cronisti di Sport"
"Notte dei licei classici", studenti ruvesi protagonisti all'"Oriani" "Notte dei licei classici", studenti ruvesi protagonisti all'"Oriani" Tante le performance a cura degli studenti
Rifondazione Comunista aderisce alla lista "Potere al Popolo" Rifondazione Comunista aderisce alla lista "Potere al Popolo" Svolta in vista delle prossime politiche
Diritti a scuola, pronto l'avviso pubblico. Impegno da 30milioni di euro Diritti a scuola, pronto l'avviso pubblico. Impegno da 30milioni di euro Avranno priorità le scuole con maggiori livelli di dispersione scolastica e gli studenti in difficoltà
«La scuola inizi il 1° ottobre». La Regione pensa ad un cambiamento del calendario scolastico «La scuola inizi il 1° ottobre». La Regione pensa ad un cambiamento del calendario scolastico La proposta del consigliere regionale Gianni Stea
Libri di testo, dalla Regione contributi per 61mila euro Libri di testo, dalla Regione contributi per 61mila euro Sono 409 gli studenti che beneficeranno del contributo
Rifondazione lancia il questionario sul centro storico Rifondazione lancia il questionario sul centro storico Nota della sezione ruvese di Rifondazione Comunista
Da oggi i controlli degli impianti termici delle scuole superiori Da oggi i controlli degli impianti termici delle scuole superiori Accensione dei caloriferi prevista per il 1 novembre
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.