Amici della musica
Amici della musica
Eventi e cultura

"Rinascenze 2020, un'altra estate", al via la manifestazione d'interesse

Domande da presentarsi entro il 13 luglio per la rassegna curata dall'Assessorato alla Cultura del Comune

Elezioni Regionali 2020
È stata adottata dalla Giunta Comunale di Ruvo di Puglia la delibera di indirizzo politico-amministrativo per l'organizzazione di una rassegna estiva di iniziative culturali, sportive, di promozione turistica ed economica del territorio che avrà come titolo "Rinascenze 2020: un'altra Estate".

La rassegna raccoglierà in un unico programma spettacoli diffusi di musica, teatro, cinema, attività sportive, azioni di promozione della socialità, mercatini enogastronomici e altro ancora, che potrà essere proposto da associazioni e operatori economici cittadini e non. Le attività dovranno tenersi in spazi pubblici adeguati al rispetto delle normative in vigore, contenere elementi di valorizzazione del territorio e se possibile, prevedere collaborazioni tra diversi soggetti.

Tutto si potrà svolgere dopo il 20 luglio e sino a fine settembre. Per essere inserite nel programma, le proposte dovranno pervenire in carta semplice presso l'Assessorato alla Cultura entro il 13 luglio (via PEC all'indirizzo coordinatore.areapolitichesociali@pec.comune.ruvodipuglia.ba.it, o cartacee con consegna al protocollo).

La rassegna sarà a cura dell'Assessorato alla Cultura del Comune, in collaborazione con Assessorato allo Sviluppo Economico e del Lavoro, Forum Giovani, DUC Vivo a Ruvo e Pro Loco UNPLI Puglia di Ruvo.

Il Comune sosterrà prevalentemente i costi relativi alla SIAE, alla tecnica di base, alla logistica e alle procedure di applicazione delle nuove norme in materia di prevenzione del contagio da Covid-19. Ai soggetti organizzatori sarà consentita l'introduzione di un biglietto di ingresso o di altre forme di finanziamento.

«È da un po' che abbiamo ricominciato a muovere piccoli passi – ha detto l'assessora alla Cultura Monica Filograno - e ora ci siamo confrontati in alcuni incontri pubblici di partecipazione con associazioni e operatori di tutte le categorie per dare vita ad un programma estivo. Insieme vogliamo rivivere quegli spazi pubblici sui quali abbiamo molto investito in questi anni, con una politica culturale che ha privilegiato la dimensione laboratoriale e la realizzazione di attività che hanno visto protagoniste le vie e le piazze cittadine.

Pensavamo quasi di non poter fare nulla quest'estate, ma per fortuna stiamo vivendo un momento di ripresa che ci incoraggia a tentare.
I nostri piccoli passi si allungheranno poi a fine agosto quando la compagnia La luna nel letto realizzerà il suo progetto teatrale "Racconti di Pietra...archetipi di fiaba, di pietra, di terra", iniziativa nata nell'ambito del Progetto "NeTT – Network of Theatres for the valorization of Cultural and Natural Heritage to develop a Sustainable Tourism", finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliero V-A Interreg Greece-Italy 2014-2020 che per fortuna Teatro Pubblico Pugliese ha voluto autorizzare in presenza. Ad ottobre poi daremo vita alla nuova edizione di Talos Festival, che sarà anticipato dai laboratori coreografici della Compagnia Menhir fin da metà luglio».

«Con questa delibera di indirizzo – ha detto l'assessora allo Sviluppo Economico Luciana Di Bisceglie - abbiamo voluto prevedere anche misure a sostegno dell'economia cittadina. I negozi che non hanno potuto svolgere regolarmente la loro attività durante l'emergenza Covid, sono già stati autorizzati a utilizzare gli spazi esterni alle proprie attività, sia per rendere più confortevole l'attesa fuori a causa delle misure in vigore, sia come incentivo alla promozione di iniziative di intrattenimento. Stiamo inoltre parlando con operatori commerciali, produttori agricoli e hobbisti per realizzare in posti concordati e a condizioni sicure piccoli mercatini provvisori. Il nostro obiettivo è quello di sostenere e dare spazio a chi ha idee e voglia di rimettersi in moto, per questo in tutti i casi non sarà richiesto il pagamento della TOSAP».
  • Comune di Ruvo di Puglia
  • Estate
Altri contenuti a tema
Decreto Rilancio, destinati a Ruvo di Puglia 575mila euro Decreto Rilancio, destinati a Ruvo di Puglia 575mila euro Firmato il decreto per la suddivisione ed il trasferimento di fondi agli Enti Locali
Il Comune di Ruvo cerca un funzionario. L'avviso pubblico Il Comune di Ruvo cerca un funzionario. L'avviso pubblico Selezione per titoli e colloquio per individuare responsabile del servizio AA.PP. e SUAP
Assegnazione alloggi popolari, il nuovo bando del Comune di Ruvo Assegnazione alloggi popolari, il nuovo bando del Comune di Ruvo Sarà prodotta una graduatoria degli aventi diritto per le annualità 2020/2024
Il Comune di Ruvo istituisce un Fondo Covid-19 da 135mila euro Il Comune di Ruvo istituisce un Fondo Covid-19 da 135mila euro L'approvazione dell'emendamento a sostegno di famiglie e imprese in consiglio comunale, assieme al bilancio di previsione
Reddito di Cittadinanza, al via la presentazione progetti del terzo settore Reddito di Cittadinanza, al via la presentazione progetti del terzo settore L'avviso pubblico del Comune di Ruvo per la realizzazione di progetti utili alla collettività
Amministrazione e operatori a confronto per allestire un'estate di "Rinascenze" Amministrazione e operatori a confronto per allestire un'estate di "Rinascenze" Incontri con cittadini, associazioni e operatori culturali, economici e sportivi per far ripartire la città
Abbattimento di Tari e Tosap e un fondo straordinario Covid Abbattimento di Tari e Tosap e un fondo straordinario Covid Le misure straordinarie anticrisi del Comune di Ruvo
Orari e modalità per fruire di servizi del Comune di Ruvo di Puglia Orari e modalità per fruire di servizi del Comune di Ruvo di Puglia L'avviso pubblico per prevenire la diffusione del contagio
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.