prodi
prodi
Eventi e cultura

Romano Prodi a Ruvo di Puglia per presentare il suo libro

Lunedì 2 maggio, a partire dalle ore 19, presentazione con il direttore della Gazzetta del Mezzogiorno, Oscar Iarussi

«Eravamo nove fratelli, tutti a studiare attorno allo stesso tavolone rettangolare, nell'appartamento di via Toschi, a Reggio Emilia». È questo uno dei primi ricordi di Romano Prodi, uomo – o meglio, ragazzo – prima ancora che politico e di quella vita intensa, "strana" come da lui stesso definita, raccolta nelle pagine di un libro scritte insieme a Marco Ascione, giornalista del Corriere della Sera. "Strana vita, la mia" (Casa editrice Solferino) sarà presentato lunedì 2 maggio nel Nuovo Teatro Comunale di Ruvo di Puglia, nell'ambito di un evento organizzato dalla Libreria Agorà – Bottega delle Nuvole in collaborazione con lo stesso teatro e con il patrocinio del Comune di Ruvo di Puglia.

A condurre la conversazione con il professor Romano Prodi sarà, a partire dalle ore 19, il direttore della Gazzetta del Mezzogiorno, Oscar Iarussi. Apertura porte del teatro alle ore 18.30.

"Strana vita, la mia" è un libro che racconta la storia italiana e internazionale degli ultimi sessant'anni: una storia personale che attraversa quella d'Italia e d'Europa. Pagine avvincenti che, attraverso il racconto di un'esperienza di vita incredibile, offrono costantemente la sensazione di un'Italia e di un'Europa dove il meglio deve ancora venire, dove c'è spazio per speranze e progetti. Pagine che si fanno testimoni di una modalità anticonvenzionale di interpretare il ruolo del politico: «Essere l'ottavo di nove fratelli è il più grande insegnamento politico possibile perché da un lato devi continuamente custodire il tuo spazio e, dall'altro, devi stare al tuo posto, altrimenti sono gli altri a fartelo capire».

Tutto parte dall'Emilia e dalle lezioni politiche della madre, dalle partite di calcio al Campo Volo nella Reggio Emilia rossa degli anni Cinquanta. Romano Prodi si racconta per la prima volta: la vita intensa di un protagonista della nostra storia che ha sempre «interpretato a soggetto» da riformista, sì, ma a modo suo. Vicino alla Democrazia cristiana, ma non dentro. Fondatore dell'Ulivo, senza farne un partito. Cattolico osservante, ma «adulto». Atlantista, ma ostinato coltivatore del multilateralismo, impegnato a trarre il meglio anche dal rapporto con i dittatori. I conti da pagare non sono mancati, anche a causa, talvolta, di una certa ostinazione. Eppure, ogni passo è stato benzina. Pochi politici in Italia possono vantare la sua carriera: professore universitario a Bologna, negli Stati Uniti e in Cina, due volte a capo dell'Iri e due volte premier, capo della Commissione europea e quasi presidente della Repubblica. «Strana vita, ma fortunatissima» dice.

"Strana vita, la mia" – Conversazione con Romano Prodi
Lunedì 2 maggio, ore 19 – Nuovo Teatro Comunale, Ruvo di Puglia
Apertura porte alle ore 18.30. Ingresso libero.
  • Ruvo di Puglia
  • romano prodi
Altri contenuti a tema
Domenica ruvese per Checco Zalone Domenica ruvese per Checco Zalone Il celebre attore comico è stato avvistato in città
Ruvo diventa "Città amica dell'autismo" Ruvo diventa "Città amica dell'autismo" Avviato il percorso con una mozione approvata all'unanimità in consiglio comunale
Ruvo di Puglia approda in Tv, è tra le tappe di "Bell'Italia" Ruvo di Puglia approda in Tv, è tra le tappe di "Bell'Italia" Il programma di La7 sceglie la nostra città nel suo viaggio alla scoperta della penisola
Ruvo di Puglia conta ad oggi 10 contagi in totale Ruvo di Puglia conta ad oggi 10 contagi in totale Chieco: «La situazione è stabile, nessuno presenta sintomi gravi».
Ruvo di Puglia approda al Polo Sud Ruvo di Puglia approda al Polo Sud Il gagliardetto della città è giunto in Antartide col Maresciallo Luogotenente Luigi Paparella
"Ruvo di Puglia città di libereroi e liberattori": avviso pubblico per la realizzazione del progetto "Ruvo di Puglia città di libereroi e liberattori": avviso pubblico per la realizzazione del progetto Le domande dovranno pervenire via pec entro il 2 settembre
Presentato il programma dell'estate ruvese 2019 Presentato il programma dell'estate ruvese 2019 Cinema all'aperto con PostKino, musica sui corsi con Ruvi’n’roll, animazione per infanzia e adolescenza con bembè
Soggiorno-vacanza per persone anziane e adulte con disibilità Soggiorno-vacanza per persone anziane e adulte con disibilità Si terrà da domenica 8 a mercoledì 16 settembre
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.