Sagra del fungo cardoncello
Sagra del fungo cardoncello
Turismo

Sagra del Fungo cardoncello, Lauciello: «Così valorizziamo il territorio»

Presentata la quindicesima edizione ruvese della sagra itinerante

Un appuntamento fisso per la città di Ruvo di Puglia che si appresta ad accogliere le migliaia di persone, provenienti da ogni parte della Puglia, per prendere parte alla quindicesima edizione della Sagra del Fungo Cardoncello, la sagra itinerante organizzata dalle Pro Loco pugliesi che vede la città rubastina tra le mete privilegiate.

Una occasione per riscoprire i sapori e la tradizione tipica murgiana, attraverso la valorizzazione del fungo cardoncello, espressione tipica delle eccellenze dei nostri territori. Non soltanto gusto ma anche cultura e spettacoli, con spazi dedicati ai più piccoli. Una autentica occasione di riscoperta dei borghi, delle loro peculiarità e bellezze, con un impegno che coinvolge volontari e istituzioni.

A presentare ufficialmente la quindicesima edizione della Sagra del Fungo Cardoncello è stato Rocco Luciello, presidente UNPLI PUGLIA.Non solo gusto ma anche spettacolo. Tra gli ospiti della grande festa d'autunno che valorizza le eccellenze culturali ed enogastronomiche del territorio anche le migliori espressioni musicali della puglia.

A concludere la manifestazione sarà concerto - spettacolo di musica popolare di chiusura della manifestazione a cura del "Canzoniere Grecanico Salentino" il più importante gruppo di musica popolare salentina, il primo ad essersi formato in Puglia.

Il CGS Canzoniere Grecanico Salentino sarà ospite della 15a edizione della Sagra con un imperdibile concerto gratuito domenica 10 novembre alle ore 21:00 nella centralissima Piazza Matteotti.

Il gruppo è guidato dal tamburellista e violinista Mauro Durante, che ha ereditato la leadership dal padre Daniele nel 2007. Durante la serata il gruppo proporrà, tra gli altri, i brani di "Canzoniere", album uscito nel 2017 che è stato un successo internazionale.
"Un groove percussivo di tamburi a cornice che sembra arrivare dall'elettronica di una drum machine. In una splendida fusione di stili e influenze in cui gli strumenti della tradizione salentina si prestano a un sound più moderno e contemporaneo, tra incursioni di chitarra elettrica e synth bass".

Dove parcheggiare

Allo scopo di consentire il regolare svolgimento della manifestazione, il Comune di Ruvo di Puglia e il Comando della locale Polizia Municipale hanno disposto una serie di restrizioni per quanto concerne la circolazione dei veicoli nell'area interessata dalla manifestazione per venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 novembre 2019.
L'Associazione Pro Loco di Ruvo di Puglia ringrazia sin da ora i residenti del nucleo antico che nonostante qualche relativo disagio si dimostrano sempre ben disposti nei confronti della Sagra.
Gli organizzatori invitano i visitatori ad anticipare l'arrivo a Ruvo di Puglia e vivere la kermesse sin dal sabato pomeriggio e la domenica mattina, evitando le file e cercando i parcheggi indicati agli ingressi della città.
Le aree destinate al parcheggio di autoveicoli sono:
  • Via E. De Filippo (Zona via Terlizzi nei pressi del supermercato Dok)
  • Via Pertini angolo via dei Floricoltori
  • Viale Cristoforo Colombo (zona Palazzetto dello Sport)
  • Via A. Volta (Zona Via Corato, nei pressi del Liceo Scientifico "O. Tedone")
  • Zona Pineta
Per chi raggiungerà la città con pullman turistici si consiglia di parcheggiare presso il piazzale della Cantina CRIFO di Ruvo di Puglia in Viale Madonna delle Grazie n.4; il parcheggio è gratuito.
Per coloro che arrivano con il camper la sosta è consentita nelle aree attrezzate in via M. Minghetti (zona supermercato Dok) ed in Via Scarlatti (angolo Viale C. Colombo) accordandosi con l'Associazione "Camper Ruvo|" (329.3149868 - info@camperuvo).
Gli ingressi saranno disciplinati dalle Forze di Polizia e dal personale delle Associazioni di volontariato che collaborano con queste e facilmente riconoscibili dalle divise che indossano.
Garantito, anche per questa edizione, il servizio navetta tra i parcheggi e il centro, più precisamente la discesa fruitori del servizio sarà effettuata su Corso Cavour in angolo con Piazza Bovio. Il trenino-navetta servirà le aree parcheggio ubicate in via E. de Filippo e in Via Pertini in angolo con via dei Floricoltori, con corse ripetute nella due giorni. Il servizio è curato dal "Gruppo Crocetta srl". Per usufruire del servizio è necessario versare un contributo direttamente presso le aree parcheggio servite; l'oblazione coprirà parzialmente i costi vivi del servizio.
L'ente organizzatore consiglia di usufruire del servizio per evitare problemi di congestione del traffico nelle aree centrali oggetto della Sagra.
La massima collaborazione di tutti sarà prerogativa importante per vivere al meglio l'evento.
  • sagra del fungo cardoncello
Altri contenuti a tema
La pioggia non ferma la sagra: stasera gran finale La pioggia non ferma la sagra: stasera gran finale Il tempo inclemente ha solo rallentato l'afflusso di gente a Ruvo di Puglia
Al via la quindicesima Sagra del Fungo Cardoncello di Ruvo di Puglia Al via la quindicesima Sagra del Fungo Cardoncello di Ruvo di Puglia Ecco il programma della due giorni dedicata al gusto e al territorio
Sagra del Fungo Cardoncello: visite guidate e tour naturalistici esclusivi su prenotazione Sagra del Fungo Cardoncello: visite guidate e tour naturalistici esclusivi su prenotazione Tutte le informazioni utili
Sagra del Fungo cardoncello, i dettagli in una conferenza stampa Sagra del Fungo cardoncello, i dettagli in una conferenza stampa I dettagli della due giorni svelati giovedì
Aspettando la Sagra: degustazioni e tradizione per l'anteprima Aspettando la Sagra: degustazioni e tradizione per l'anteprima Per l'occasione 'ospite' il piatto: “cavatidde e fung”
Arriva l’autunno ed è subito sagra del fungo Cardoncello Arriva l’autunno ed è subito sagra del fungo Cardoncello Cultura, folklore, odore e sapori dell'Alta Murgia
Sagra del Fungo Cardoncello, è boom di visitatori Sagra del Fungo Cardoncello, è boom di visitatori Circa cinquantamila presenze tra fiera ed eventi collaterali
Sagra del fungo cardoncello, sequestrati 4,5 kg di salumi non in regola Sagra del fungo cardoncello, sequestrati 4,5 kg di salumi non in regola In azione il servizio veterinario della ASL
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.