Frutta e Verdura
Frutta e Verdura
Territorio

Salute, al via la settimana del consumatore

L'iniziativa di Coldiretti dal 4 all'8 ottobre

Mai così tanta frutta e verdura è arrivata sulle tavole degli italiani da inizio secolo nel primo semestre 2017, con una netta inversione di tendenza rispetto al passato. Un andamento positivo che riguarda anche gli ortaggi freschi con un +6% favorito anche da nuove modalità di consumo, sospinte anche dalla disponibilità di tecnologie casalinghe low cost, dalle centrifughe agli essiccatori che aiutano a far apprezzare cibi salutari ai più piccoli.

Proprio per accompagnare con informazioni utili la svolta salutista sulle tavole dei consumatori nel 2017, Coldiretti Puglia e Campagna Amica collaborano all'organizzazione della V^ edizione della Settimana del Consumatore, dal 4 all'8 ottobre prossimi, promossa da Ministero dello Sviluppo Economico e Regione Puglia.

Il programma di eduzione alimentare per grandi e piccini inizierà il 4 ottobre, alle ore 10,00, presso la sala riunioni di Coldiretti Puglia (Via Amendola 205/3), con un focus per formare i consumatori ad una lettura attenta delle etichette dell'olio extravergine di oliva, il principe della dieta mediterranea, a cui parteciperanno le associazioni dei consumatori aderenti all'Istituto Pugliese per il Consumo.

Sempre con la partecipazione dell'IPC, si terrà il 5 ottobre, alle ore 11,00, l'incontro tra l'Associazione Culturale Pediatri e gli agricoltori della rete di Campagna Amica per dare il via alla produzione del primo 'baby food' a Km0 e 'restituire' la 'pappa giusta' ai bimbi.

Ancora educazione alla Campagna Amica il 6 ottobre, alle ore 10,00, con la messa a dimora delle piantine dell'orto didattico, presso la scuola materna statale L. Ranieri (Bari, Via Caldarola 24), mentre il 7 ottobre spazio agli adulti che parteciperanno al cooking show con gli Agrichef di Campagna Amica e le 'ricette antispreco', alle ore 10,30, a Tenuta Chianchizza – (S.S. 16 uscita Monopoli–Conversano).

Il fitto programma di attività si chiuderà con il consumo consapevole e i consigli per gli acquisti al Mercato di Campagna Amica su Piazza Ariosto a Lecce, domenica 8 ottobre, dalle ore 9,00 alle ore 13,00.

La V^ Settimana del Consumatore rientra nel Programma generale d'intervento 2016 della Regione Puglia realizzato con l'utilizzo dei fondi del Ministero Sviluppo Economico DD 24 febbraio 2016.
  • Coldiretti
Altri contenuti a tema
L'allarme di Coldiretti: «Ladri di mandorle in azione di notte» L'allarme di Coldiretti: «Ladri di mandorle in azione di notte» L'associazione chiede l'intervento del Prefetto
Siccità, l'allarme di Coldiretti: «Danni oltre i 200 milioni» Siccità, l'allarme di Coldiretti: «Danni oltre i 200 milioni» Negli invasi pugliesi 89milione di metri cubi d'acqua in meno
Coldiretti, agricoltura unico settore col segno meno Coldiretti, agricoltura unico settore col segno meno Pesante l'impatto del clima impazzito
Altra settimana di caldo record, timori per la produzione di olio Altra settimana di caldo record, timori per la produzione di olio Sarà la settimana più calda di tutta l'estate
Produzione olio: quest'anno -30% a causa della siccità Produzione olio: quest'anno -30% a causa della siccità A maggio 2017 in Puglia le piogge sono diminuite del 49,3%
San Valentino, due pugliesi su 5 regalano fiori San Valentino, due pugliesi su 5 regalano fiori Le mimose sono già in fiore, i fiori pugliesi l'11 per cento del settore nazionale
Neve, ingenti i danni all'agricoltura e all'allevamento Neve, ingenti i danni all'agricoltura e all'allevamento Coldiretti: «Stanno morendo gli animali perché bevono acqua ghiacciata»
Natale, quasi nove italiani su dieci sono rimasti a casa Natale, quasi nove italiani su dieci sono rimasti a casa Analisi Coldiretti: le carteddate restano il dolce tipico della Puglia
© 2001-2017 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.