Tribunale
Tribunale
Scuola e Lavoro

Scuola in Puglia, il Tar ha deciso. Si continua con la DaD a richiesta

Tra i legali impegnati nella battaglia giudiziaria ci sono gli avvocati coratini Savino Tatoli e Michele Perrone

Il Tar di Bari ha deciso, la scuola in Puglia resta in presenza con la possibilità per le famiglie di optare per la Didattica a distanza.

L'ultima ordinanza della Regione Puglia, la 413, che ha sostituito la precedente, resta quindi in vigore fino al prossimo 3 dicembre, esattamente come il Dpcm. Di fatto il ricorso, presentato da alcuni genitori contro l'ordinanza della Regione, rappresentati dagli avvocati Savino Tatoli e Michele Perrone, è stato dichiarato improcedibile essendo venuti meno i motivi di interesse dello stesso ricorso.

La richiesta di Michele Emiliano di essere sentito è stata rigettata, in quanto i giudici hanno ritenuto l'ultima ordinanza emessa quella da tenere in considerazione, mentre la precedente, quella con data 27 ottobre con la quale le scuole di ogni ordine e grado in Puglia venivano chiuse, viene considerata non più valida.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Covid, «In una settimana oltre 100 positivi in ambito scolastico nella provincia» Covid, «In una settimana oltre 100 positivi in ambito scolastico nella provincia» Il monitoraggio effettuato dalla Asl Ba. Sanguedolce: «Ragazzi e bambini in età scolare possono innescare cluster famigliari»
Supporto psicologico per studenti e personale scolastico, l'accordo fra psicologi e Ministero Supporto psicologico per studenti e personale scolastico, l'accordo fra psicologi e Ministero Gesualdo: «Piena disponibilità per accompagnare la comunità scolastica in questo periodo di prova»
Scuola, Chieco: «Pieno supporto ai dirigenti, presto incontro con le famiglie» Scuola, Chieco: «Pieno supporto ai dirigenti, presto incontro con le famiglie» Non si escludono ordinanze sindacali d'urgenza
Scuola, dal Miur oltre 510 milioni per gli istituti pugliesi Scuola, dal Miur oltre 510 milioni per gli istituti pugliesi Tutte le risorse già stanziate dal Ministero per la ripartenza dell'attività scolastica
Doppia opzione didattica, il Ministero bacchetta, Emiliano risponde: «Ragioni di salute pubblica» Doppia opzione didattica, il Ministero bacchetta, Emiliano risponde: «Ragioni di salute pubblica» Botta e risposta fra il governatore e il Miur che richiede il ritiro o la correzione dell'ordinanza sulle scuole
Scuola, Chieco: «Non ci sono ragioni di salute pubblica per ordinanza di chiusura» Scuola, Chieco: «Non ci sono ragioni di salute pubblica per ordinanza di chiusura» Il sindaco risponde alle sollecitazioni: «Scuole pronte a svolgere il proprio ruolo»
Covid, nel barese quasi 3mila studenti in isolamento. 110 scuole con almeno un positivo Covid, nel barese quasi 3mila studenti in isolamento. 110 scuole con almeno un positivo Lopalco: «Numeri in ribasso dopo una settimana di DaD, la didattica in presenza è un rischio»
Scuola, da domani elementari e medie tornano in classe. Emiliano: «Possibile chiedere la DaD» Scuola, da domani elementari e medie tornano in classe. Emiliano: «Possibile chiedere la DaD» Firmata l'ordinanza regionale che uniforma la Puglia alle disposizioni del Dpcm
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.