L'impreditorialità turistica in Puglia: lezione con il dottor Gianluigi Cesari
L'impreditorialità turistica in Puglia: lezione con il dottor Gianluigi Cesari
Turismo

Si discute di impreditorialità turistica in Puglia, con i docenti Domenico Nicoletti e Gianluigi Cesari

Proseguono le lezioni del Corso ITS: "Tecnico Superiore per le strategie di sviluppo sostenibile e gestione digitale e reale dell'imprenditorialità turistica"

Proseguono le lezioni del Corso ITS: "Tecnico Superiore per le strategie di sviluppo sostenibile e gestione digitale e reale dell'imprenditorialità turistica" con sede ad Andria, presso la Biblioteca Comunale "Giuseppe Ceci", sotto la direzione scientifica del prof. Savino Santovito, docente del Dipartimento di Economia e Finanza dell'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", del Coordinatore dott. Alessandro Buongiorno e della Tutor dott.ssa Valentina Viti.

Nelle ultime settimane, particolare attenzione è stata prestata dagli studenti alle lezioni del prof. Domenico Nicoletti, Direttore Generale del Parco Nazionale dell'alta Murgia e del dott. Gianluigi De Cesari, Direttore scientifico del NEPRI Srl e ricercatore dell'Istituto Agronomico del Mediterraneo. I due docenti esperti del settore hanno tenuto due interventi significativi, il primo inerente le diverse attività condotte dall'Ente Parco per il turismo sostenibile ed, in particolare, sugli interventi in favore dei "green jobs" e dell'introduzione di innovazione tecnologica nei territori rurali, e il secondo relativo ai progetti per la fruizione e valorizzazione del paesaggio attraverso le attività di gestione agricola bio sostenibile.

Mentre proseguono le lezioni, che stanno suscitando vivo interesse tra i corsisti, provenienti da tutta la Puglia, è programmato nei prossimi giorni un intervento da parte di esponenti del Gal "Le Città di Castel del Monte", Ente sovraterritoriale con un'esperienza ben radicata nel campo dell'animazione rurale e del sostegno alle imprese locali nella realizzazione di servizi di sviluppo e valorizzazione anche delle attività di accoglienza turistica inerenti il territorio di pertinenza.
  • parco alta murgia
  • Turismo
  • parco nazionale dell'alta murgia
  • università degli studi di bari
  • agriturismo
Altri contenuti a tema
Troppi contagi da Covid, annullata la Camminata tra gli Ulivi Troppi contagi da Covid, annullata la Camminata tra gli Ulivi Si sarebbe dovuta svolgere domenica 25 ottobre
Alta Murgia Pulita, a Ruvo i volontari ripuliscono Bosco Patanella Alta Murgia Pulita, a Ruvo i volontari ripuliscono Bosco Patanella La campagna di Legambiente e Parco Alta Murgia per contrastare l’abbandono selvaggio dei rifiuti
Custodiamo il turismo e la cultura, due bandi regionali da 50milioni Custodiamo il turismo e la cultura, due bandi regionali da 50milioni Sovvenzioni a fondo perduto per favorire la ripresa dei settori e neutralizzare gli effetti economici del COVID-19
Vacanze 2020 in Puglia, mancano all'appello più di 1 milione di turisti stranieri Vacanze 2020 in Puglia, mancano all'appello più di 1 milione di turisti stranieri Coldiretti: «Malgrado aumento dei turisti italiani, pesante impatto economico ed occupazionale sul settore turistico regionale»
Le "Vacanze Pugliesi" di Toti&Tata raccontano la bellezza di Ruvo di Puglia Le "Vacanze Pugliesi" di Toti&Tata raccontano la bellezza di Ruvo di Puglia Da Domenico Cantatore al prestigio del Museo Jatta e della Cattedrale nel format di promozione turistica del duo comico
Agriturismi pugliesi, meta preferita dei turisti italiani Agriturismi pugliesi, meta preferita dei turisti italiani Soggiorni, pranzi e cene, il turismo enogastronomico è il traino dell'economia turistica pugliese
50 milioni di euro per il Turismo e la Cultura in Puglia 50 milioni di euro per il Turismo e la Cultura in Puglia Dalla Regione il sostegno alle aziende in difficoltà
Internet wifi anche nelle aree rurali, parte "Masserie 2.0" Internet wifi anche nelle aree rurali, parte "Masserie 2.0" Il progetto del Parco Nazionale Alta Murgia, Ministero dello Sviluppo Economico e Infratel Italia
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.