Il sequestro dei Carabinieri
Il sequestro dei Carabinieri
Cronaca

Un garage colmo di moto rubate. Denunciato il proprietario

A Terlizzi trovate una decina di moto e scooter rubati. I dettagli dell'operazione dei Carabinieri

L'ennesimo furto di una moto, di grossa cilindrata, come già anticipato ieri da RuvoViva.it, è costato caro ad un meccanico terlizzese, già noto alle forze dell'ordine, proprietario di un garage all'interno del quale vi erano una decina di moto e scooter, rubate in tutta la provincia di Bari.

Le indagini e le ricerche sull'ennesimo furto di una moto, asportata in mattinata, infatti, hanno condotto gli investigatori a concentrare le attenzioni su alcuni garage siti nei pressi del cimitero di Terlizzi. L'analisi delle immagini di un sistema di video sorveglianza hanno fatto il resto: difatti, un individuo, a bordo della moto rubata, l'aveva parcheggiata all'interno di uno dei numerosi locali.

Individuato il proprietario, un meccanico terlizzese di 28 anni, i militari all'apertura della saracinesca si sono trovati di fronte ad un vero bazar di mezzi a due ruote, di diverse marche, di media e grossa cilindrata, alcuni senza targa, altri con il telaio punzonato, tutti risultati rubati.

Dieci moto asportate fraudolentemente in diverse località della provincia barese e custodite all'interno del locale, in attesa di essere vendute sul mercato nero o utilizzate per il mercato dei pezzi di ricambio. Poco distante veniva ritrovato anche un autovettura, un Pajero, rubata agli inizi di gennaio a Molfetta.

Tutti i mezzi, dopo accurati accertamenti, sono stati restituiti ai legittimi proprietari mentre l'uomo è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Bari, per il reato di ricettazione e riciclaggio di mezzi rubati.
  • Furti Ruvo
Altri contenuti a tema
Assalto al bancomat dell'Unicredit e conflitto a fuoco con la Metronotte Assalto al bancomat dell'Unicredit e conflitto a fuoco con la Metronotte Sono stati intercettati subito dai vigilanti i banditi che nella notte hanno colpito lungo corso Carafa
Il business dei pannelli: vera e propria escalation di furti Il business dei pannelli: vera e propria escalation di furti Un colpo sventato nella notte dalla Metronotte lungo la strada provinciale per Altamura
Ladri fuggono spaventati dall'allarme, sventato un furto in una villa Ladri fuggono spaventati dall'allarme, sventato un furto in una villa Secondo le prime verifiche gli intrusi non hanno portato via nulla
Escalation di furti, svolta nelle indagini: un arresto e due denunce Escalation di furti, svolta nelle indagini: un arresto e due denunce Ieri la controffensiva dei Carabinieri: recuperata droga, refurtiva e reperti archeologici
Estate a rischio ladri in casa: come difendersi? Estate a rischio ladri in casa: come difendersi? Al via un piano di controllo straordinario, ma serve un po' di accortezza. I consigli dell'Arma
Quelle giostre rubate ai bambini, vergogna senza limiti Quelle giostre rubate ai bambini, vergogna senza limiti Il furto è avvenuto in una villa, indagano i Carabinieri. L'appello del proprietario: «Per noi sono tutto, ce le restituiscano»
Sventato un furto in casa, ritrovata un'auto rubata Sventato un furto in casa, ritrovata un'auto rubata I ladri avevano già forzato le grate a protezione di una finestra. Provvidenziale l'arrivo della Metronotte
Il business dei pannelli: nuovo furto sventato dalla Metronotte Il business dei pannelli: nuovo furto sventato dalla Metronotte Ladri in azione ancora in contrada Monserino, ieri sera. Ma anche stavolta il colpo non è andato a buon fine
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.