Cattedrale Ruvo di Puglia
Cattedrale Ruvo di Puglia
Associazioni

Un weekend in cammino con la Puglia Federiciana

Si parte dalla Cattedrale di Ruvo di Puglia

Nuovo appuntamento con la Puglia Federiciana, che presenta il quarto raggio dei Cammini Federiciani: la Via dei Casali.

Un weekend in cammino: si parte sabato mattina dalla Cattedrale di Ruvo di Puglia, che venne costruita tra il XII e XIII secolo su rovine di più antichi edifici romani. La chiesa in stile romanico è tutt'oggi uno degli esempi più significativi di questa regione, inquietante e unica con la sua particolare facciata, molto slanciata rispetto agli schemi architettonici dello stesso periodo. Nel lato meridionale è possibile vedere una testa coronata, quasi sicuramente di Federico II di Svevia.

Si raggiungerà il Bosco Scoparello, 300 ettari dominati dalla presenza delle querce roverelle (alcune secolari), ma non solo.. rosa canina, biancospino, asfodeli, asparagi e numerosissime piante officinali a caratterizzare questo bosco parte integrante del territorio del Parco Nazionale Alta Murgia. Lungo sentieri boschivi e attraversando il Ponte dell'Aquedotto Pugliese sbucheremo nella lama in cui è situato lo Jazzo del Demonio. Il suo nome è dovuto ad una leggenda che verrà raccontatat lungo il cammino.

Al termine del percorso si giunge a Tenuta Tedone Consolini, che accoglierà una cena di gruppo, in un contesto inusuale e incontaminato (un bosco di querce), all'insegna della tranquillità, della bellezza e della buona cucina.

Il mattino seguente ci si rimetterà in cammino, direzione Corato. Lungo il tratturello che porta a Castel del Monte sarà possibile visitare la Necropoli di San Magno dell'età del Bronzo e la sua chiesa neviera, del 1128. Nel piano inferiore è presente la neviera, una profonda vasca simil piscina la quale in inverno veniva riempita di #neve che, ben pressata, si trasformava in ghiaccio.

Dopo aver attraversato il Bosco Cecibizzo ed esser giunti nella città di Corato, si passa tra le vie del centro storico per arrivare alla fermata della Ferrotramviaria dove un bus di linea riporterà il gruppo a Ruvo di Puglia.

Informazioni utili:
-Appuntamento a Ruvo di Puglia (per chi è impossibilitato a raggiungere il punto d'incontro consigliamo di organizzare insieme un car sharing).
-Registrazione dei partecipanti alle ore 8.30.
-Percorso non adattoai bambini di età inferiore ai 12 anni. Sono benvenuti gli amici a 4 zampe se abituati a camminare.
-Cosa portare: scarpe da trekking, abbigliamento comodo per camminare, maglia di ricambio, zaino ergonomico, giacca a vento/antipioggia, cappellino. Colazione a sacco e acqua a sufficienza.

Caratteristiche del percorso lineare:
17/03
TAPPA: Ruvo di Puglia - Bosco Scoparello
Distanza: 17 km
Difficoltà: Livello E
Dislivello: + 380 / - 225 m
Tempo di percorrenza: 6 ore a/r inclusa sosta.
Percorso: su sentieri boschivi, sterrati e asfalto
18/03
TAPPA: Bosco Scoparello - Corato
Distanza: 25 km
Difficoltà: Livello E
Dislivello: + 362 / - 551 m
Tempo di percorrenza: 7 ore a/r inclusa sosta.
Percorso: su sentieri boschivi, sterrati e asfalto

E' possibile iscriversi al week end di cammino, oppure ad una giornata singola; per garantire il pernottamento in Masseria occorre confermare al più presto. Le iscrizioni devono pervenire entro Lunedì 12 Marzo e si chiuderanno al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

Le attività sono riservate ai soci.
  • Cattedrale
Altri contenuti a tema
1 Il funambulo? Tanto rumore per nulla Il funambulo? Tanto rumore per nulla Rimarrà in cattedrale fino a San Biagio
1 Funambolo in Cattedrale, la Sovrintendenza tira le orecchie a chi l'ha fatto installare Funambolo in Cattedrale, la Sovrintendenza tira le orecchie a chi l'ha fatto installare «Ottemperare quanto prima al ripristino dei luoghi»
4 Luci D'artista in Cattedrale. Parla don Salvatore Luci D'artista in Cattedrale. Parla don Salvatore "la propensione dell'uomo verso l'Alto ha varie forme d'espressione"
Buyer turistici internazionali in visita alla cattedrale di Ruvo Buyer turistici internazionali in visita alla cattedrale di Ruvo La città di Ruvo inserita nell'itinerario delle Murge
50 anni di sacerdozio per don Giuseppe Tambone 50 anni di sacerdozio per don Giuseppe Tambone Mons. Cornacchia a Ruvo per la celebrazione solenne
Il flauto del maestro Amenduni in concerto nella cattedrale di Ruvo Il flauto del maestro Amenduni in concerto nella cattedrale di Ruvo Sabato 11 giugno concerto solista per "Amici della Musica"
Roberto Noferini suona Vivaldi Roberto Noferini suona Vivaldi Questa sera presso la cattedrale di Ruvo
Occidente - oriente: così lontani, così vicini Occidente - oriente: così lontani, così vicini Sabato il concerto di Amici della Musica
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.