Giro d'Italia Ciclocross
Giro d'Italia Ciclocross
Altri sport

Giro d'Italia Ciclocross, a Raffaele Cascione il 5° posto della Promozionale G6

L'atleta ruvese ha gareggiato con l'Andria Bike Asd

Nonostante tutto, nonostante la grande pressione e il carico di responsabilità. La festa è riuscita, il Giro d'Italia Ciclocross ha affrontato l'appuntamento di Ladispoli senza lasciare nulla al caso, sia sotto l'aspetto sportivo, come di consueto, ma anche e soprattutto sotto quello della gestione del complesso protocollo anti contagio.

Una bella sfida per il Team Bike Terenzi e l'Asd Romano Scotti nella gara valida anche come tappa del Lazio Cross, Trofeo Romano Scotti Gruppo Forte.

Dal punto di vista agonistico tanti i valori tecnici emersi dal percorso ricavato nel Bosco Quarto di Palo, reso impegnativo e col fondo viscido dopo le abbondanti piogge delle scorse notti. Se ne è reso conto anche il presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Renato Di Rocco, che ha onorato il Giro d'Italia Ciclocross della sua presenza: «Una gara con così tante partenze e tanto entusiasmo crea un trasporto emotivo per questi grandi eventi – ha dichiarato mentre le gare erano in corso – Grazie al team della famiglia Scotti abbiamo una solida organizzazione che spinge sempre più in alto il ciclocross italiano. Noi tutti dal canto nostro, cerchiamo di restare in sicurezza e con la massima attenzione al protocollo sanitario».

A gareggiare per la categoria di Promozionale G6 maschile, anche il ruvese Raffaele Cascione, atleta dell'Andria Bike Asd, che si è aggiudicato un validissimo quinto posto nella sua categoria.
  • Giro d'Italia Ciclocross
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.