Festa del Rugby
Festa del Rugby
Altri sport

Il Rugby in festa

La manifestazione è giunta alla quarta edizione

Si è disputata la "Festa del Rugby", manifestazione giunta alla quarta edizione e anno dopo anno diventata tradizione tra i rugbisti coratini e ruvesi.
Nonostante arrivata al termine dell'anno più difficile da quando è rinata la società di rugby, il programma dell'edizione di quest'anno ha previsto la disputa di un torneo di rugby a 7 in cui hanno preso parte squadre miste composte da giocatori della seniores e i ragazzi del settore giovanile.
A differenza delle prime tre edizioni tutte disputate sul campo in manto erboso del Campo sportivo comunale di Corato, quella di quest'anno si è disputata sul campo di calcetto a 7 dei campi Maldera divenuto sede degli allenamenti della squadra seniores del Rugby Corato dopo gli accadimenti dell'autunno.
Cinque partite in una serata diversa da quelle di allenamento, caratterizzata da voglia di giocare a rugby, passione che accomuna tutti i tesserati che hanno partecipato, dal più anziano sino al più giovane di appena 7 anni.
A fine manifestazione il consueto terzo tempo e tante strette di mano, in attesa di scoprire cosa riserverà il 2018 ai rugbisti coratini.Quello che si apre sarà un anno decisivo per il movimento coratino, al bivio tra l'attesa di ritrovare una casa dove poter svolgere la propria attività sportiva e la cessazione dell'attività.

IV Festa del Rugby Corato - Campi Maldera :
1^ PARTITA CON SQUADRE MISCHIATE:
Under+Seniores ARANCIO (Carlo Marchese, Saragaglia Leonardo, Davide Quercia, Bove Antonio, Matteo Colella, Manzi Vito, Ladisa Loris)
2^ PARTITA CON SQUADRE MISCHIATE:
Under+Seniores BLU( Nicholas Marzano, Albanese Andrea, Davide Scaringella, Antonio D'Imperio, Paolo Di Gioia, Paolo Scarpa, Giancarlo Papaleo)
TRIANGOLARE SEVEN SENIORES:
BLU (Francesco Ventrella, Simone Perrone, Sabino Maldera, Paolo Marchese, Domenico, Francesco Quercia) ARANCIO (Cataldo Piccolomo, Francesco Campanale, Ndongo, Edo Marchese, Luca Rutigliano, Fabio Arresta)
ARLECCHINI (Claudio Strippoli, Riccardo Parziale, Strippoli Roberto, Lasorsa, Aldo Pisicchio, Giuseppe Farucci)
Arbitro: Michele Strippoli. Assi stenti:Francesco Arsale, Caputi, Gianluigi Mazzilli, Fabrizio Caldarola , Petrone
  • Rugby
Altri contenuti a tema
La ricca settimana del Rugby Corato La ricca settimana del Rugby Corato Tutte le componenti della ASD coratina sono state interessate da eventi con al centro la palla ovale
Per la prima volta a Ruvo di Puglia una gara del campionato di Rugby Per la prima volta a Ruvo di Puglia una gara del campionato di Rugby Accordo tra la società di rugby e la Ruvese
Rugby Corato, non basta la meta di Campanale Rugby Corato, non basta la meta di Campanale Francesco Campanale a segno per la terza gara consecutiva e secondo miglior marcatore della squadra
Rugby, sconfitta a Potenza per il Corato. Unica meta segata da Francesco Campanale Rugby, sconfitta a Potenza per il Corato. Unica meta segata da Francesco Campanale L’ultima gara dell’anno è coincisa con il penultimo turno del girone di andata
Rugby, vittoria della Corgom Corato contro Rende Rugby, vittoria della Corgom Corato contro Rende Per i membri della squadra è tempo di incrementare gli sforzi
Antonio Bove selezionato per il programma di sperimentazione didattica “Studenti-Atleti” Antonio Bove selezionato per il programma di sperimentazione didattica “Studenti-Atleti” È uno studente del Liceo Tedone
Riprendono le attività del Rugby Corato Riprendono le attività del Rugby Corato Nella squadra anche giocatori di Ruvo di Puglia
Rugby, il bilancio di una stagione e le prospettive per il futuro Rugby, il bilancio di una stagione e le prospettive per il futuro «Ci sono sessanta tesserati in attesa di conoscere il loro destino sportivo»
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.