Federico Campanella
Federico Campanella
Basket

Il Talos cambia, panchina a coach Campanella

Nulla di fatto per l'acquisto di un titolo di A2. Mercato caldo, piacciono Enzo Cena e l'esterno Toniato. Saluta Cantagalli

Le ambizioni sono evidenti. L'arrrivo di Federico Campanella sulla panchina è l'ennesima prova delle intenzioni di un Talos Ruvo che con ogni probabilità sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie B: la ricerca di un diritto sportivo di A2 non ha sortito effetti concreti e il club guidato da Nicola Fracchiolla dovrà cercare di conquistare il salto di categoria sul campo in un'annata resa ancora più impegnativa dalla riforma dei tornei, che selezionerà di fatto le 42 società per il nuovo livello cestistico nazionale, la B1 nella quale sarà ammesso anche l'ingaggio di un giocatore comunitario.

Il 42enne livornese, ex coach di Piacenza (compagine guidata alla promozione in A2 e poi alla salvezza nei playout) rileverà il testimone da Ciccio Ponticiello, la cui mancata conferma ha sorpreso anche gli addetti ai lavori. La proprietà ha scelto di non proseguire con l'esperto allenatore campano e diversi saranno anche i cambiamenti nell'organico che affronterà la prossima annata. Un nome accostato a Ruvo è quello dell'ala italo-argentina Enzo Cena, 30 anni, giocatore affermatosi a Bisceglie e poi divenuto un elemento caratterizzante per formazioni determinate a vivere stagioni di alta classifica. Sembra quasi fatta per la guardia classe 1998 Luca Toniato, che nell'annata appena conclusa ha giocato con la Libertas Livorno (7.8 punti di media). Non ci sarà invece Gianni Cantagalli: l'esterno toscano è stato salutato dalla società, che ha lasciato intendere ulteriori cambiamenti rispetto all'organico che al brillante secondo posto in stagione regolare ha fatto seguire la bruciante eliminazione al primo turno dei playoff nella serie con Faenza.

«Allestiremo una squadra sanguigna, grintosa, pronta a far divertire il pubblico. Sapremo cucirci addosso la canotta biancoazzurra e onorare il nome di Ruvo di Puglia in giro per l'Italia» ha garantito Campanella. «Non vedo l'ora di conoscere i tifosi ruviesi. Ho sentito parlare molto del calore di questa città e non vedo l'ora di mettermi a lavoro. So di una piazza sanguigna come sono io. Dobbiamo diventare una cosa sola e porremo le basi per la nostra grande sfida ambiziosa».
  • Talos Basket Ruvo
  • Serie B
Altri contenuti a tema
Ruvo grandi firme, si punta al vertice Ruvo grandi firme, si punta al vertice Fontana l'ultimo innesto di un team stellare, con 7 giocatori senior di altissima caratura
Un titolo di A2 a Ruvo? Fracchiolla: «Ci stiamo provando» Un titolo di A2 a Ruvo? Fracchiolla: «Ci stiamo provando» Le possibilità del Talos legate anche alla reale disponibilità di diritti sul mercato
Talos kappaò in gara 3 e spalle al muro Talos kappaò in gara 3 e spalle al muro I biancazzurri approcciano malissimo il match e non riescono a completare la rimonta. Domenica necessario vincere per evitare l'eliminazione
Il Talos si riscatta in gara2, la serie con Faenza è sull'1-1 Il Talos si riscatta in gara2, la serie con Faenza è sull'1-1 Venerdì sera, in Romagna, il terzo confronto
Talos, stop in gara1 dei playoff contro Faenza Talos, stop in gara1 dei playoff contro Faenza Biancazzurri puniti dalle alte percentuali al tiro degli avversari nell'ultima frazione. Martedì gara 2 ancora sul parquet di viale Colombo
Il Talos espugna Avellino, si issa al secondo posto e trova Faenza nei playoff Il Talos espugna Avellino, si issa al secondo posto e trova Faenza nei playoff Ventunesima vittoria per i biancazzurri di Ponticiello, che incroceranno la lanciatissima formazione romagnola
Il Talos conclude la stagione regolare sul parquet di Avellino Il Talos conclude la stagione regolare sul parquet di Avellino Biancazzurri secondi solo in caso di vittoria e concomitante sconfitta di Bisceglie a Pozzuoli
Il Talos piega Monopoli e si garantisce almeno il terzo posto Il Talos piega Monopoli e si garantisce almeno il terzo posto Gara senza storia, i biancazzurri conquistano la ventesima affermazione stagionale
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.