Talos Basket Ruvo. <span>Foto Anna Kol</span>
Talos Basket Ruvo. Foto Anna Kol
Basket

Il Talos è in Serie B! Ruvo torna nel basket che conta

Vanni Laquintana e compagni chiudono la finalissima con Monopoli in gara4 davanti a oltre 2000 spettatori

La promozione del Talos Ruvo in Serie B è il coronamento di una splendida storia cestistica. Una città che ama il basket alla follia torna nella pallacanestro che conta grazie al talento dei suoi protagonisti sul campo e alla saggia guida tecnica di coach Dimitri Patella, un allenatore sempre troppo sottovalutato che ha mostrato tutto il suo valore mettendo esperienza e qualità umane al servizio della causa. Un campionato vinto a sorpresa se si considera la partenza tutt'altro che coi favori del pronostico e le difficoltà di inizio stagione. Un successo legittimato dal blitz di Lecce, sul parquet della prima classificata al termine della regular season, in gara 3 di semifinale e dal percorso di crescita esponenziale di diversi giocatori, su tutti un Alberto Di Salvia sempre più solido col passare delle partite.

Il match decisivo è stato griffato dai 42 punti di un Vanni Laquintana per il quale gli aggettivi sono terminati da tempo. L'esterno di Monopoli ha guadagnato la Serie B a suon di canestri, anche al costo di dare un dispiacere all'Action Now!, la squadra della sua città, fiera rivale di una serie che ha fatto onore alla pallacanestro pugliese. Il collettivo di Ambrico, con sei monopolitani nel roster (e privo dell'infortunato Bosnjak), meriterebbe il ripescaggio ma sarà difficile. Resta quanto compiuto da una squadra che ha riacceso l'entusiasmo di un'altra storica piazza cestistica.

Eppure il quarto confronto della serie si è messo male per il collettivo del presidente Nicola Fracchiolla (out Peppe De Leo, non al meglio anche se in panchina a soffrire con e per i compagni), finito sotto di 15 (23-38) a metà secondo periodo. Reazione da gruppo vero e gap quasi completamente chiuso con un parziale di 14-3 fino all'intervallo lungo.

Due triple consecutive di Laquintana da distanza siderale hanno sancito il 45 pari. Replica Action Now! con Annese e Paparella precisi sui tiri aperti loro concessi dalla compagine di casa. Rollo ha dato a Monopoli il +9 (48-57 al 27°), ricucito da un canestro di Mascoli da sotto e dai due acuti consecutivi di Alberto Di Salvia da dietro l'arco. Lo schiaccione in campo aperto di Bagdonavicius è valso il 58-58, mandando in visibilio i sostenitori ruvesi. Timeout di Ambrico: al rientro Laquintana ha riportato avanti il Talos ma Rollo ha capovolto il punteggio da oltre il perimetro dei 6.75; quando il bomber biancazzurro ha toccato i 30 punti personali con l'ennesima tripla della serata - di tabella - il clima sugli spalti si è fatto, se possibile, ancora più torrido.

Quarta frazione marchiata a fuoco dalla grinta di un eccellente Di Salvia, che ha regalato il +4 al team di Patella (67-63). Nuova parità col primo canestro, pesantissimo, del montenegrino Zaric (68-68). Il match è entrato in una fase di equilibrio assoluto, rotto da Bagdonavicius, che ha firmato il +3 (80-77) sfruttando un rimbalzo offensivo con meno di due minuti da giocare. Fallo su Mauro Torresi e 1/2 dalla lunetta dell'esterno marchigiano, ma Rollo, dopo aver conquistato il possesso, ha rimesso tutto in equilibrio (80-80). L'errore di Laquintana, lo 0/2 di Annese e il tiro da lontanissimo fallito da Di Salvia sullo scadere dei 24" hanno lasciato il punteggio intatto con mezzo minuto sul cronometro. Torresi, a 15" dal termine, ha mandato sul ferro il tiro dai sei metri e Laquintana, dall'altra parte, non è riuscito a segnare. Overtime.

Il primo graffio sul supplementare l'hanno impresso gli ospiti con Matteo Annese, cui ha risposto Laquintana (attivo a rimbalzo d'attacco). L'uscita di Roberto Rollo per raggiunto limite di falli ha indebolito Monopoli sotto canestro. Laquintana (1/2), Bagdonavicius (2/2) e ancora Laquintana (1/2) dalla linea della carità per un nuovo colpo di reni di Ruvo (86-82), che a -1'35" ha messo il sigillo sulla vittoria con la schiacciata di Bagdonavicius. I viaggianti hanno issato bandiera bianca: per Marchetti (notevole la sua prova difensiva su Torresi) e compagni la festa è cominciata a un minuto dalla fine. Gioia incontenibile al taglio della retina, affidato a Di Salvia. Il futuro prossimo è in Serie B.
© riproduzione riservata

TALOS RUVO-ACTION! NOW MONOPOLI 95-84 d1ts

Talos Ruvo: Di Salvia 14, Laquintana 42, Marchetti 5, Jovic 4, Bagdonavicius 25, Mascoli 2, Gentili 3, Ippedico, Luzza. N.e.: De Leo. Allenatore: Dimitri Patella.
Action Now! Monopoli: Paparella 13, Torresi 15, Annese 16, Zaric 7, Rollo 19, Calisi 10, Barnaba 2, Formica 2. N.e.: Bruni, Varrone. Allenatore: Giampaolo Ambrico.
Arbitri: Francesco Menelao di Mola, Matteo Rodi di Brindisi.
Parziali: 20-28; 37-41; 63-61; 80-80.
Note: uscito per cinque falli Rollo (43°), Calisi (44°). Tiri da due: Ruvo 20/39, Monopoli 19/30. Tiri da tre: Ruvo 10/32, Monopoli 11/40. Tiri liberi: Ruvo 25/37, Monopoli 13/22. Rimbalzi: Ruvo 43 (Bagdonavicius 12), Monopoli 27 (Annese 8). Assists: Ruvo 9, Monopoli 5.
  • Talos Basket Ruvo
  • Dimitri Patella
  • Serie B
  • Serie C Gold
  • Vanni Laquintana
  • playoff
Altri contenuti a tema
Corato-Ruvo, derby con strascico. Volantini offensivi contro l'imprenditore Mazzilli Corato-Ruvo, derby con strascico. Volantini offensivi contro l'imprenditore Mazzilli L'amarezza del titolare di Adriatica Industriale: «Superato il limite»
Basket, il Ruvo espugna il PalaLosito di Corato Basket, il Ruvo espugna il PalaLosito di Corato Neroverdi sconfitti per 64 a 60
Il Talos stende Avellino, riscatta lo stop di Bisceglie e "avvisa" Corato Il Talos stende Avellino, riscatta lo stop di Bisceglie e "avvisa" Corato Successo straripante dei biancazzurri, che lanciano segnali in vista del derby di domenica al PalaLosito
Fa tutto il Talos: fuga, sofferenza e gioia all'ultimo secondo Fa tutto il Talos: fuga, sofferenza e gioia all'ultimo secondo I biancazzurri piegano Scauri e festeggiano il primo successo in Serie B
Il Talos parte da Terlizzi Il Talos parte da Terlizzi La squadra di Patella si ritroverà per preparare il ritorno di Ruvo in un torneo nazionale
Talos, lunedì 19 il via al precampionato Talos, lunedì 19 il via al precampionato La formazione biancazzurra matricola del terzo torneo cestistico nazionale
Leopoldo Mastrorilli alla Diaz Bisceglie Leopoldo Mastrorilli alla Diaz Bisceglie Il 31enne portiere ruvese giocherà nel team biancorosso, che potrebbe essere ripescato in B
Palasport, lavori fino al 31 ottobre. Talos in cerca di soluzioni per le gare interne di Serie B Palasport, lavori fino al 31 ottobre. Talos in cerca di soluzioni per le gare interne di Serie B Il team biancazzurro dovrà svolgere il precampionato altrove e giocare le prime partite casalinghe in un impianto alternativo
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.