Ruvese
Ruvese
Calcio

La Ruvese doma il Minervino e conquista la finale di Terza categoria

I nerazzurri affronteranno il Canusium in trasferta con l'obbligo di vincere per centrare la promozione

120 minuti di battaglia, e al triplice fischio la gioia dei nerazzurri. La Ruvese è la seconda finalista playoff del campionato di Terza categoria e sfiderà il Canusium nel match che metterà in palio la promozione nel torneo superiore. Il team di mister Giangaspero ha impattato col Top Player Minervino sul sintetico del "Fausto Coppi": il 2-2 maturato al termine dei due tempi supplementari è valso il passaggio del turno alla compagine di Ruvo, terza classificata nella stagione regolare.

Gara durissima, giocata sotto una pioggia torrenziale e davanti a un pubblico molto numeroso. La Ruvese ha alternato un primo tempo di spessore a una ripresa nella quale ha rischiato grosso. I nerazzurri avrebbero potuto sbloccare il punteggio già al 5° con Pellegrini che però ha calciato sul portiere avversario da pochi passi. L'attaccante di casa si è riscattato al 13° con un preciso calcio piazzato. Chance per il 15enne Balducci (classe 2004) al 27°: bravo l'estremo ospite Frondini. Poco dopo la mezz'ora il bis siglato da Pellegrini, scattato sul filo del fuorigioco. Grande gioia sugli spalti del comunale. Lo scatenato Pellegrini ha sfiorato il terzo gol ma la sua conclusione sottomisura al 40° si è stampata sul palo.

Nulla avrebbe lasciato presagire una reazione veemente del Top Player Minervino e invece il collettivo murgiano, tutt'altro che arrendevole, ha riaperto la contesa accorciando le distanze al 55° con Scardi sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Lo stesso Scardi, all'83°, ha centrato la traversa mentre Balducci, con un colpo di testa, è andato vicino al 3-1 in pieno recupero. Festa già pronta ma rinviata per i sostenitori nerazzurri: Coppola, sul filo di lana, ha pareggiato i conti portando il match ai supplementari.

I due overtime, caratterizzati da una grande tensione e segnati dalla fatica per le due contendenti, sono trascorsi senza episodi di rilievo fino al termine. Domenica 12 maggio, a Canosa di Puglia (fischio d'inizio ore 16:30), l'ultima battaglia. In palio un posto in Seconda categoria.

RUVESE-TOP PLAYER MINERVINO 2-2

Ruvese: Lampedecchia, Fracchiolla, Scardigno, La Fortezza, Rutigliani, Di Terlizzi, Cassano (dal 75ç Mezzina), Carrara, Pellegrini, Balducci, Suglia (dal 105° Fano). Allenatore: Giangaspero. A disposizione: Picca, Genisio.
Top Player Minervino: Frondini, Santeramo (dal 60° Coppola), Quacquarelli, Somma, Sansonna, Laghezza (dal 104° Murolo), Sanluca, Impera (dal 93° Mennoia), Scardi, Koné, Suso. Allenatore: Dattoli. A disposizione: Pasquarelli, Di Nunno.
Arbitro: Saracino di Molfetta.
Reti: 13° Pellegrini, 30° Pellegrini, 55° Scardi, 95° Coppola.
Note: ammoniti Di Terlizzi, Pellegrini, Rutigliani, Santeramo, Koné, Impera. Espulso Dattoli per proteste.
  • Ruvese
  • Usd Ruvese
Altri contenuti a tema
Fall Serigne Abdou Hakeem è nuovo giocatore della Ruvese Fall Serigne Abdou Hakeem è nuovo giocatore della Ruvese Ha militato nel campionato di serie B maltese
Corrado Pisani primo arrivo in casa Ruvese Corrado Pisani primo arrivo in casa Ruvese L’attaccante molfettese classe 1990 nella passata stagione ha indossato la maglia della Virtus Bisceglie realizzando ben 11 reti
Al via il primo raduno selettivo della prima squadra della Ruvse Al via il primo raduno selettivo della prima squadra della Ruvse Ecco come partecipare
Mister Giangaspero ancora sulla panchina della Ruvese Mister Giangaspero ancora sulla panchina della Ruvese Il tecnico terlizzese sarà anche responsabile tecnico della scuola calcio
Ruvese, è Seconda categoria! Ruvese, è Seconda categoria! I nerazzurri espugnano Canosa e vincono la finale playoff
Ruvese domani la Finale Playoff a Canosa Ruvese domani la Finale Playoff a Canosa Partita decisiva per il campionato
La Ruvese in campo per la semifinale playoff La Ruvese in campo per la semifinale playoff Match contro la Top Player Minervino
La Ruvese raggiunge i playoff La Ruvese raggiunge i playoff Pareggio contro il Minervino
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.