Coach Dimitri Patella
Coach Dimitri Patella
Basket

Talos, è quarto posto. Supersfida con Ceglie nei quarti

Pirotecnico successo a Castellaneta nell'ultima gara di regular season

Che potesse finire con un risultato del genere era prevedibile e per certi versi auspicabile. Il Talos Ruvo ha sbancato il PalaTifo di Castellaneta al termine di un match spettacolare, caratterizzato dal duello tra i due migliori realizzatori della stagione regolare di Serie C Gold: i 40 punti (con 12 triple!) del lituano Zilvinas Petraitis non sono stati sufficienti a superare il biancazzurro Vanni Laquintana, che ne ha messi 32 togliendosi la soddisfazione di vincere la classifica marcatori, alla media di 25.2 punti per gara.

Il Talos ha chiuso la prima fase del campionato in quarta posizione e nei quarti dei playoff promozione incrocerà Ceglie: gara1 domenica 7 aprile al palasport di viale Colombo, secondo atto della serie sul parquet messapico giovedì 11, eventuale match di spareggio a Ruvo domenica 14. La sosta sarà molto utile a coach Dimitri Patella e al suo staff per lavorare sul pieno recupero fisico di alcuni giocatori, costretti agli straordinari specie alla luce degli acciacchi che hanno tenuto fuori per alcune settimane Mattia Marchetti e Giuseppe De Leo; la pausa permetterà un inserimento ancora più efficace del nuovo arrivato Gentili nei meccanismi del gioco offensivo della squadra. Rotazioni potenzialmente molto profonde contraddistinguono il collettivo ruvese, che al completo e coi due stranieri al top non sembra così inferiore alle altre squadre che puntano alla promozione in B...

CASTELLANETA-TALOS RUVO 103-104

Castellaneta: Angelini 18, Petraitis 40, Moliterni 14, Clemente 10, Mihaylov 10, Resta 8, Pancallo 3, Cassano, Gaudiano. N.e.: Picaro. Allenatore: Nicola Leale.
Talos Ruvo: Di Salvia 10, Laquintana 32, Marchetti 10, Jovic, Bagdonavicius 28, Mascoli 9, De Leo 8, Gentili 5, Ippedico 2. N.e.: Luzio. Allenatore: Dimitri Patella.
Arbitri: Francesco Menelao di Mola, Claudio Campanella di Santeramo.
Parziali: 31-22; 47-53; 75-79.
Note: uscito per cinque falli Resta. Tiri da due: Castellaneta 30/38, Ruvo 20/31. Tiri da tre: Castellaneta 11/31, Ruvo 14/31. Tiri liberi: Castellaneta 10/12, Ruvo 22/30. Rimbalzi: Castellaneta 24, Ruvo 33. Assists: Castellaneta 31, Ruvo 26.

SERIE C GOLD - 22ª giornata (ultima)
Castellaneta-Ruvo 103-104
Ceglie-Veste 56-65
Ostuni-Lecce 57-69
Monteroni-Altamura 71-68
Taranto-Monopoli 76-84
Mola-Francavilla 83-68
CLASSIFICA
Lupa Lecce 34; Monopoli 32; Ostuni 28; Ruvo 26; Ceglie 24; Castellaneta, Francavilla, Monteroni, Altamura 18; Taranto 16; Mola, Vieste 14.
SERIE C GOLD - Playoff promozione

Accesso ai quarti di finale (al meglio delle tre gare: 24, 27, eventuale 31 marzo)
7-10 Francavilla-Taranto
8-9 Monteroni-Altamura

Quarti di finale al meglio delle tre gare (7 aprile, 11 aprile, eventuale 14 aprile)
1-qualificata Lupa Lecce-vincente Monteroni/Altamura
2-qualificata Monopoli-vincente Francavilla/Taranto
3-6 Ostuni-Castellaneta
4-5 Ruvo-Ceglie

Semifinali al meglio delle tre gare (28 aprile, 2 maggio, 5 maggio)

Finale al meglio delle cinque gare (12, 16, 19, eventuali 23, 26 maggio). La vincente sarà promossa in B.

SERIE C GOLD - Playout retrocessione
Unica serie al meglio delle tre gare (31 marzo, 7 aprile, 14 aprile)
11-12 Mola-Vieste
La perdente retrocede in caso (poco probabile) di retrocessione di una squadra pugliese dalla B alla C Gold, altrimenti giocherà in gara unica - il 12 maggio - con la finalista sconfitta dei playoff promozione di C Silver.
  • Talos Basket Ruvo
  • Serie C Gold
Altri contenuti a tema
Talos kappaò a Ceglie, sarà gara3 domenica a Ruvo Talos kappaò a Ceglie, sarà gara3 domenica a Ruvo I biancazzurri risalgono fino a -1 mancando il colpo di reni per espugnare il parquet messapico
Il Talos s'aggiudica la prima battaglia playoff con Ceglie Il Talos s'aggiudica la prima battaglia playoff con Ceglie Laquintana e gli stranieri concretizzano ma è una vittoria del collettivo. Giovedì gara2 in terra messapica
Talos, adesso si fa sul serio Talos, adesso si fa sul serio Domenica gara1 dei quarti playoff con Ceglie
Il Talos s'inceppa sul più bello Il Talos s'inceppa sul più bello Ostuni s'impone in una classica della pallacanestro pugliese
Talos senza freni: Francavilla al tappeto, quinto posto in cassaforte Talos senza freni: Francavilla al tappeto, quinto posto in cassaforte Laquintana scrive 38, il nuovo arrivato Gentili mostra subito buoni numeri. Biancazzurri pronti al rush finale di regular season
Il Talos si rafforza col playguardia Mirko Gentili Il Talos si rafforza col playguardia Mirko Gentili Un innesto di qualità per il team di coach Patella
Talos a secco con le battistrada ma pronto al rush finale Talos a secco con le battistrada ma pronto al rush finale Chiusa la parentesi esterna col doppio impegno a Monopoli e Lecce il team di Patella vuole giocarsi fino in fondo le chances di terzo posto
Talos settebellezze, ora però si fa dura Talos settebellezze, ora però si fa dura Ruvo travolge Vieste e prepara le due sfide in rapida successione a Monopoli e Lecce
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.