Sayoko Onishi. <span>Foto Alessandro D'Amico</span>
Sayoko Onishi. Foto Alessandro D'Amico
Associazioni

A Ruvo la danzatrice giapponese Sayoko Onishi

Terrà un workshop sulla nuova disciplina di danza New Butoh

Dal 26 al 28 aprile negli spazi di Linea Comune a Ruvo di Puglia, in provincia di Bari, Niubuto - New Butoh Dance Association promuove un workshop con la giapponese Sayoko Onishi. L'associazione nasce da un'idea della danzatrice e insegnante Feldenkrais Mimma Di Vittorio, per studiare, sviluppare e diffondere la nuova disciplina di danza New Butoh.

Spingendosi oltre le radici del Butoh classico giapponese la coreografa e insegnante Sayoko Onishi ha coniugato elementi occidentali ed orientali, tradizionali e contemporanei, in una visione globale del possibile dove ciascuno può concepire e integrarvi la propria identità. Si tratta del primo appuntamento di un programma di laboratori di danza New Butoh con la supervisione della stessa Onishi. La sua concezione della danza e della coreografia, infatti, si basa sulla pratica del Butoh classico ma si sviluppa nel linguaggio contemporaneo, contaminandosi con ogni cultura. Dopo un periodo in Australia si stabilisce in Europa dove è attiva dal 1990 con una brillante carriera in qualità di danzatrice professionista, insegnante e coreografa (Berlino, Amsterdam, Londra, Accademia di Danza di Roma, Palermo, etc.). Intenso il suo rapporto anche con la Cina dove è diventata insegnante di Tai Chi e Qi Qong ed ha ricevuto diversi premi. Attualmente collabora con la Compagnia Man'ok & Cie di Nancy (Francia) e col progetto MA2.

Il soggiorno da parte di danzatori, attori, artisti e chiunque sia curioso di approfondire il Butoh, darà anche l'occasione per visitare l'antico centro della Magna Graecia col suo Museo Jatta e la sua Cattedrale Romanica. Castel del Monte dista appena 15 km da Ruvo, città celebre anche per il suo Talos Festival che si tiene ogni anno a settembre.

Nel corso delle giornate del workshop, grazie al festival Miniature, sarà possibile inoltre partecipare alle visite guidate a cura della Proloco in alcuni luoghi di Ruvo di Puglia che culmineranno con performance di Butoh. Venerdì 26 aprile (ore 21 - contributo 3 euro - prenotazione obbligatoria 0803615419) nella Grotta di San Cleto visita guidata e performance "Tra Sacro e Butoh" di Antonio Leto. Sabato 27 aprile (ore 18:30 - contributo 2 euro - prenotazione obbligatoria 0803615419) visita e performance di Rosalba Castelli e Margaret Lantermann.
  • Danza
Altri contenuti a tema
Danza, Davide De Vanna e Giusy del Vecchio vice campioni italiani 2019 Danza, Davide De Vanna e Giusy del Vecchio vice campioni italiani 2019 Primi successi a campionato ancora in corso
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.