Pineta Comunale
Pineta Comunale
Vita di città

A Ruvo nasce EcoSistema, una rete per prendersi cura del verde cittadino

Primo appuntamento, domani alla Pineta Comunale

A Ruvo di Puglia nasce EcoSistema, una rete in divenire di sensibilità ecologiste con l'obiettivo di prendere parte direttamente alle iniziative di pulizia ma anche promuoverne la collaborazione dei cittadini e delle cittadine.

«Una sorta di work in progress - si legge nella nota - che si auspica possa condurre alla creazione di una Rete stabile cittadina per la promozione dei temi dell'Ambiente. Un passo alla volta per una città più accogliente».

La rete promossa dal Collettivo di Sinistra Ruvese è aperta a tutti e che non esclude nessuno, desiderosa di arricchirsi dei contributi di chi non ne fa ancora parte e che ad oggi composta da Sinistra Ruvese, AEDE, La Mancha, AGESCI – Gruppo Scout, Partito Democratico, ACLI, Legambiente, Genitori Insieme, Rifondazione Comunista, Associazione Calendano, Sinistra Italiana, Associazione Borgo San Francesco, Ruvo Futura, Associazione BEMBÈ.

Primo appuntamento per la neonata EcoSistema è previsto per domani, domenica 25 ottobre alle ore 9:30 dalla Pineta Comunale, nel rispetto delle regole per la limitazione dei contagi da Covid-19.

«I parchi cittadini rappresentano da sempre un insostituibile spazio di socializzazione; oggi più che mai disporre di spazi ampi dove poter trascorrere del tempo, nel rispetto delle regole anti-contagio da Covid19, è diventato urgente. E godere di uno spazio pulito e accogliente è un diritto di ogni cittadino e di ogni cittadina.

Tuttavia, la realtà è spesso ben altra e i Parchi diventano lo specchio delle piccole inciviltà di noi cittadini: ricettacolo di rifiuti, aree di sgambamento e deposito di deiezioni canine, luoghi abbandonati al vandalismo. Tutto questo priva sempre di più i cittadini del legittimo diritto allo svago urbano e, soprattutto, favorisce le condizioni per un progressivo degrado che rappresenta un costo sempre più insostenibile per la Comunità.

Si può fare qualcosa per migliorare la vivibilità della nostra città in termini di ambiente, sostenibilità, consapevolezza e rispetto del Bene Comune? E lo si può fare superando il limite della delega ad altri e alle Istituzioni, seguendo i principi della Cittadinanza attiva?

Secondo noi la risposta è sì ed è per questo che cominciamo con un'azione di pulizia dei polmoni verdi: per sensibilizzare tutti e tutte al rispetto dei salotti collettivi, contribuendo a migliorare gli spazi comuni. Come? Cedendo una quota del proprio tempo ad azioni e progetti da sviluppare assieme nella nostra città.

Insieme, mossi dallo stesso entusiasmo e con le stesse finalità, si possono restituire i parchi ad una migliore fruizione collettiva, si può monitorare lo stato dei luoghi per suggerire la lista dei piccoli interventi necessari, si possono attivare forme di presidio in grado di contrastare gli atti di vandalismo.

Nella nostra città manca uno spazio collettivo di socializzazione delle sensibilità ecologiste, che invece sono vive e diffuse. Abbiamo allora deciso di crearlo: Ecosistema. Una rete in divenire che si fa azione, sin da subito, prima ancora di strutturarsi. Una rete di cittadinanza attiva che raccoglie i percorsi individuali sui temi dell'Ambiente e della Sostenibilità che ciascun gruppo ha agito e li tiene insieme, per svilupparli sinergicamente nell'esclusivo interesse della nostra città. Movimenti politici, Associazioni, Gruppi di scopo. Insieme, come lo è, appunto, l'Ecosistema.

È possibile seguire le attività sulla pagina Facebook».
  • Ambiente
Altri contenuti a tema
Allarme smog in città, Coldiretti: «Foreste urbane contro gas e polveri sottili» Allarme smog in città, Coldiretti: «Foreste urbane contro gas e polveri sottili» In molte città della Puglia la dotazione di verde pro capite non supera i 10 metri quadrati per abitante
«Pianta un seme e dialoga con la natura», sui social una challenge per i bambini «Pianta un seme e dialoga con la natura», sui social una challenge per i bambini L'iniziativa di Macaranga per la Giornata nazionale degli alberi per promuovere l'attenzione per l'ambiente
Escursione a Bosco Scoparella e Ecomaratona, Ruvo di Puglia onora il Tempo del Creato Escursione a Bosco Scoparella e Ecomaratona, Ruvo di Puglia onora il Tempo del Creato Iniziative di riflessione sull'ambiente e il territorio
Giornata Nazionale per la Custodia del Creato, il messaggio dei Vescovi Giornata Nazionale per la Custodia del Creato, il messaggio dei Vescovi L'invito della CEI ad un vivere attento e responsabile con azioni di impegno concreto per l'ambiente
Chi inquina paga, fondi regionali per contrastare danni causati all’ambiente Chi inquina paga, fondi regionali per contrastare danni causati all’ambiente Una misura tesa a favorire minore produzione di rifiuti e attività di indagine per individuare soggetti responsabili di danni
1 Settantasette nuove palme a Bitonto. È il dono di un cittadino di Ruvo di Puglia Settantasette nuove palme a Bitonto. È il dono di un cittadino di Ruvo di Puglia L'annuncio dato dal sindaco bitontino Michele Abbaticchio
L'invasione (pacifica) delle coccinelle anche a Ruvo di Puglia L'invasione (pacifica) delle coccinelle anche a Ruvo di Puglia Sono innocue. Il fenomeno sta interessando la provincia Bat ed il Nord Barese
A Ruvo di Puglia un albero per ogni persona nata A Ruvo di Puglia un albero per ogni persona nata Le iniziative per il Fridays for Future
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.